12°

24°

poesia

«Nel folto dei sentieri», raccolta di liriche di Umberto Piersanti

Oltre il nulla tra i fiori del sogno

Umberto Piersanti

Umberto Piersanti

Ricevi gratis le news
0

Come molte liriche di Attilio Bertolucci, i versi più belli di Umberto Piersanti sono gli echi, le cadenze, i frutti di un inesausto, vibrante cammino. La vita chiama, non ci si può sottrarre... Anche la nuova raccolta del poeta di Urbino «Nel folto dei sentieri» è un intreccio di gesti, sguardi, respiri tra macchie, radure, forre, calanchi, crinali ancora ardenti di luce, ma minacciati da un «tempo nuovo» di ombre, cose assurde, plastica, metalli, fantasmi. Incapace di accettarne le scosse e i sussulti, spesso il protagonista sente il bisogno di sostare osservando ciò che gli appare incomprensibile: il «fiume» incessante del reale, e in esso il pulllulio degli umani, i loro volti, le loro voci, i loro viaggi vuoti, senza senso. Subito dopo, tuttavia, il richiamo dei sentieri tra i carpini, le querce o gli ornelli rinasce, il respiro ritrova il suo ritmo, il passo di nuovo s’inarca come un’ultima fitta di eros... Tutto ciò che resta di vero si annida tra le pieghe dei momenti, nel sapore segreto delle occasioni, nel profumo dei fiori, delle foglie e dell’erba, o è una serie di doni, scintille, evocazioni della memoria – evocazioni labili come lucciole fuori stagione o fotogrammi bruciati, eppure ancora capaci di suscitare dal fondo del passato attimi epifanici, colori irripetibili, morbide estati o Natali corruschi, prati azzurri e nevi d’argento, figure insieme evanescenti e immortali, fragili come l’aria e icastiche come sacre icone.
Esposto più di qualsiasi altro testo di Piersanti al sentimento dell’indecidibile, perennemente sospeso tra ciò che è e ciò ch’è stato, fra la dura minaccia del nulla e un bisogno inesausto di abbandonarsi alla rêverie, «Nel folto dei sentieri» è un libro ricco di contrasti: stretto, da un lato, dalla morsa del tempo in fuga, dall’altro evoca «l’Aperto», il seme immenso del possibile, o afferma che «il tempo non esiste, / va avanti e indietro», ci soffoca e ci carezza; incerto come un viluppo di brume purgatoriali, sa sempre, miracolosamente, cogliere delle apparizioni vivide, delle immagini salvifiche: una margherita fiorita nel cuore dell’inverno, il rosa «tenace» dei ciclamini vincente sulle voragini del grigio... Questo movimento a zigzag non ha tregua. Non c’è un punto d’approdo: la vita è anche morte, ogni bellezza è attorniata da siepi di spine. Il figlio Jacopo ha smarrito la propria grazia infantile, il suo riso «stridulo» inquieta chi lo sente, e se condivide ancora col padre il rito del presepe le sue mani forti si accaniscono a sbriciolare «la terra attaccata / sotto il muschio»... Eppure non ha senso cedere a pensieri disperati: ogni mattina fresca d’aria azzurra invita alla dolcezza dei ricordi, ogni estate «riscalda» il sangue, rinnova gli occhi e le mani. Tutto è meravigliosamente e dolorosamente in bilico: ciò che seduce è anche ciò che condanna: le libellule in settembre sciamano «diafane e fitte», di continuo esposte alla cattura ingorda dei balestrucci, «ma riprendere il volo / è necessario»... Una volta che abbiamo compreso che nessuna certezza ci attende, forse dovremmo solo trovare in noi il coraggio di essere, fino in fondo, leggeri, forse dovremmo solo camminare, abbandonarci: «chi non sa dove andare / meglio cammina, / nel buio che s’annuncia / conviene perdersi, / i sentieri tra i campi sono infiniti, / la fonte sta dovunque / o in nessun luogo».
Nel folto dei sentieri
di Umberto Piersanti
Marcos y Marcos, pag. 240, 17,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte