19°

dialetto

Famija Pramzana, il fondo librario donato alla Civica

Circa seicento titoli, tra monografie, opuscoli e documenti. La "biblioteca del dialetto" da oggi a disposizione degli utenti

Famija Pramzana, il fondo librario donato alla Civica
0

Passato, presente e futuro si incrociano nel segno di una tradizione che mette in risalto l’identità parmigiana, valorizzando gli scritti e le opere dei suoi autori più illustri. È il manifesto che sintetizza la donazione del fondo librario della Famija Pramzana alla Biblioteca Civica: circa 600 titoli, tra monografie, opuscoli e documenti d’archivio, da oggi a disposizione degli utenti e che contribuiranno a creare una vera e propria «Biblioteca del Dialetto», andando così ad arricchire le collezioni già custodite all’interno della Civica. Tra le chicche presenti nel fondo della Famija Pramzana diversi volumi di Renzo Pezzani, in qualche caso con dedica dello stesso autore, insieme alle fotocopie di materiale proveniente dall’archivio di Castiglione Torinese, dove il poeta e scrittore parmigiano trascorse l’ultimo periodo della sua vita. Ci sono poi altre opere, di Luigi Vicini e Rino Ferrari, così come il primo numero della rivista «La Famija Pramzana», datato 1951 e che successivamente si presenterà con il titolo «Al pont ad mez». «Il protocollo relativo a questa donazione venne siglato un paio di anni fa ma coincise con l’avvio dei lavori di ristrutturazione della Biblioteca Civica, ragion per cui è stato possibile solo ora trovare la giusta collocazione ai volumi del nostro fondo» ha spiegato Maurizio Trapelli, presidente della Famija Pramzana, al fianco di Eugenio Caggiati e dell’assessore comunale alla Cultura Laura Ferraris. «Un sincero ringraziamento – ha detto Trapelli – va al bibliotecario Roberto Montali che, con pazienza certosina, si è occupato della catalogazione di tutto il materiale. L’augurio è che tale donazione, oltre a mantenere vivo il dialetto, possa stimolare i parmigiani a mettere anch’essi, a disposizione della collettività, materiale dedicato alle tradizioni locali».«Credo che il dialetto sia portatore di un’identità culturale che nessuna città può permettersi di perdere» ha aggiunto l’assessore Ferraris, ricordando il ruolo delle biblioteche «che devono essere vissute come centro di comunità, in grado di favorire l’accoglienza e l’integrazione».Tutti i testi e i documenti del fondo della Famija Pramzana possono essere individuati on line dagli utenti, nel catalogo del Sistema Bibliotecario Parmense, e consultabili negli spazi della Civica. Che intanto sta lavorando pure alla creazione di una Teca Digitale, che consentirà ai cittadini di consultare, via internet, monografie e periodici di interesse locale.A rendere più suggestiva la cerimonia di donazione dell’archivio della Famija Pramzana, le poesie in dialetto ispirate al tema del cibo, lette da Giorgio Capelli e Claudio Cavazzini, e la performance di William Tedeschi, che ha eseguito alcuni brani della tradizione parmigiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"