-7°

dialetto

Famija Pramzana, il fondo librario donato alla Civica

Circa seicento titoli, tra monografie, opuscoli e documenti. La "biblioteca del dialetto" da oggi a disposizione degli utenti

Famija Pramzana, il fondo librario donato alla Civica
0

Passato, presente e futuro si incrociano nel segno di una tradizione che mette in risalto l’identità parmigiana, valorizzando gli scritti e le opere dei suoi autori più illustri. È il manifesto che sintetizza la donazione del fondo librario della Famija Pramzana alla Biblioteca Civica: circa 600 titoli, tra monografie, opuscoli e documenti d’archivio, da oggi a disposizione degli utenti e che contribuiranno a creare una vera e propria «Biblioteca del Dialetto», andando così ad arricchire le collezioni già custodite all’interno della Civica. Tra le chicche presenti nel fondo della Famija Pramzana diversi volumi di Renzo Pezzani, in qualche caso con dedica dello stesso autore, insieme alle fotocopie di materiale proveniente dall’archivio di Castiglione Torinese, dove il poeta e scrittore parmigiano trascorse l’ultimo periodo della sua vita. Ci sono poi altre opere, di Luigi Vicini e Rino Ferrari, così come il primo numero della rivista «La Famija Pramzana», datato 1951 e che successivamente si presenterà con il titolo «Al pont ad mez». «Il protocollo relativo a questa donazione venne siglato un paio di anni fa ma coincise con l’avvio dei lavori di ristrutturazione della Biblioteca Civica, ragion per cui è stato possibile solo ora trovare la giusta collocazione ai volumi del nostro fondo» ha spiegato Maurizio Trapelli, presidente della Famija Pramzana, al fianco di Eugenio Caggiati e dell’assessore comunale alla Cultura Laura Ferraris. «Un sincero ringraziamento – ha detto Trapelli – va al bibliotecario Roberto Montali che, con pazienza certosina, si è occupato della catalogazione di tutto il materiale. L’augurio è che tale donazione, oltre a mantenere vivo il dialetto, possa stimolare i parmigiani a mettere anch’essi, a disposizione della collettività, materiale dedicato alle tradizioni locali».«Credo che il dialetto sia portatore di un’identità culturale che nessuna città può permettersi di perdere» ha aggiunto l’assessore Ferraris, ricordando il ruolo delle biblioteche «che devono essere vissute come centro di comunità, in grado di favorire l’accoglienza e l’integrazione».Tutti i testi e i documenti del fondo della Famija Pramzana possono essere individuati on line dagli utenti, nel catalogo del Sistema Bibliotecario Parmense, e consultabili negli spazi della Civica. Che intanto sta lavorando pure alla creazione di una Teca Digitale, che consentirà ai cittadini di consultare, via internet, monografie e periodici di interesse locale.A rendere più suggestiva la cerimonia di donazione dell’archivio della Famija Pramzana, le poesie in dialetto ispirate al tema del cibo, lette da Giorgio Capelli e Claudio Cavazzini, e la performance di William Tedeschi, che ha eseguito alcuni brani della tradizione parmigiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video