21°

35°

Arte-Cultura

Il Natale in mostra a Palazzo Giordani

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

TRADIZIONE E CREATIVITA’

Natale con la neve suggerisce un’immagine che ha il sapore forte della tradizione: come non pensare immediatamente ad allegri pupazzi, agli alberi con i rami appesantiti dalla coltre bianca, a luci scintillanti e cime innevate… tutto questo troviamo nella mostra collettiva che chiude in bellezza l’anno 2009, organizzata da Eos – Laboratorio delle Arti – a Parma, nella prestigiosa cornice di Palazzo Giordani sede degli uffici della Provincia,  a partire dal 23 dicembre e fino al 20 gennaio.
Ed è proprio il richiamo alla tradizione il messaggio che Eos ha voluto lanciare con questa iniziativa: mantenere ben saldi i valori e i legami più significativi dell’uomo con le proprie origini; consolidare quelle radici che danno significato al suo continuo peregrinare alla conquista di nuovi traguardi e sfide ambiziose, affinchè non dimentichi se stesso e i propri ideali.
Il Natale rappresenta la Nascita e così pure l’atto creativo celebra la nascita di qualcosa di nuovo che è parte di noi e che, attraverso il fare artistico, portiamo in luce.
E se i tempi sono difficili e la vita impone quotidianamente prove impegnative da affrontare, per ritrovare la magia del Natale bisogna incontrare se stessi, affidarsi alla propria creatività, patrimonio indiscutibile e innato di ogni individuo. Basta davvero poco, come ci mostrano gli artisti di Eos, per attingere a queste copiose e preziose risorse: la semplicità di aprire il proprio scrigno personale e attingere a piene mani alla ricchezza espressiva che tutti possiedono. Allora l’immagine della tradizione si colora di nuove tinte declinandosi in un caleidoscopio di proposte pittoriche: candidi paesaggi velati di luce azzurrina, vette imbiancate e montagne maestose; alberi che sembrano accompagnare con le loro fronde la danza silenziosa dei soffici fiocchi; bagliori lunari di gelide notti e luccicanti cristalli di ghiaccio.
E poi ancora, scorci cittadini in cui si intravedono tetti bianchi, folle di gente festosa, vestigia innevate dei secoli passati;  bambini che giocano imbacuccati e sorridenti in mezzo alla neve, lo sguardo intenso di uomini nordici… tutte immagini che suggeriscono ed esprimono una personale visione dell’inverno e della festa natalizia, condite con tanta fantasia ed emozione.
Nel Natale di Eos non poteva mancare una bella sezione dedicata ai bambini, una fitta schiera di piccoli artisti che dipingono immagini e figure in cui il fascino un po’ misterioso e un po’ magico del Natale trionfa e dove la libertà espressiva, a cavallo del prodigioso destriero della fantasia, dà vita a veri e propri mini-capolavori.
Questa articolata rassegna, in cui sono presenti anche opere scultoree e manufatti in ceramica, rappresenta il modo  artistico e suggestivo con cui Eos – Laboratorio delle Arti, esprime a tutta la città l’augurio di un Natale dispensatore di serenità e gioia.
           D.V.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up