Letti per voi

"Una stagione in provincia": il racconto americano della parmigiana Rampini

"Una stagione in provincia": il racconto americano della parmigiana Rampini

Letti per voi

0
 

La scrittura (quando non è letteratura) è un capriccio e una passione che può uscire dai cassetti per trovare (e dare) ossigeno ad autori e lettori. E’ il caso di questo «Una stagione in provincia» (Campi di Carta Ed), di Isabella Rampini. Parmigiana da sempre appassionata di parole, che ha raccolto le idee e le ha lanciate – è il caso dirlo – sul campo. Il risultato è un romanzo con molti ingredienti giusti, anche se con qualche incertezza di lavorazione e di cottura. Perché l’idea sulla quale è costruito è un’idea buona: quel concetto di “sconfitta”, o meglio quel dualismo su cosa significhi davvero vincere o perdere, cui hanno guardato e guardano tanti scrittori. Protagonista è infatti un campione di football americano, il quarterback dei New York Mohicans, Steve Marston. Ragazzone di “bassa statura” (pare che 1 metro e 83 sia da considerarsi al limite, per un ruolo di questo calibro), ma dal piglio carismatico e dal lancio vincente. Un futuro scritto a caratteri d’oro, insomma, il suo, sul quale irrompono i 130 chili di un mastodontico defensive end (tranquilli se non masticate più di tanto questo sport, perché un paio di pagine si preoccupano di chiarirne agevolmente il glossario) mettendo ko l’attaccante e soprattutto la sua spalla. E se un infortunio è da mettere in conto nella carriera di ogni sportivo, nel caso di Steve e nelle scelte della Rampini, assume i contorni di una disfatta: qualcosa che costringe a fare i conti con le proprie attese e con la propria vita. Un’operazione per tentare il tutto per tutto (nonché utile ad aggiungere un pizzico di intrigo nello snodo narrativo), una fidanzata con le valigie già pronte alla vista di un campione col titolo di ex, Steve si trova solo con un’unica offerta. Accettare un ingaggio in una sperduta cittadina canadese, come quarterback dei Wolves; ultima squadra in classifica che spera nella chance di fregiarsi di un nome importante tra le proprie fila. Il gioco (!) del romanzo inizia allora davvero qui. Nelle luci e nelle ombre che abitano la Grande Mela o invece la piccola Redfall. Nello scoprire i piaceri semplici di una realtà meno complessa, segnata da una natura forte quanto l’autenticità della gente che in quei luoghi abita. C’è più spazio per riflettere per Steve, in quella nuova casa così piccola. C’è tempo per scoprire gli occhi di una donna non più ragazza… Del resto è sempre lontano dai riflettori che si giocano le partite davvero importanti.

Una stagione in provincia

di Isabella Rampini

Campi di Carta, pag. 277, euro 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti