-2°

VALORE CULTURALE E ECONOMICO

Prezioso autografo di Verdi donato alla Casa della Musica

Nobile gesto di una coppia di Genova. Sul foglio sei battute del Simon Boccanegra per «Elena Massa, distintissima dilettante»

Prezioso autografo di Verdi donato alla Casa della Musica
0
 

Un semplice foglio. Poche parole, qualche rigo musicale e una firma: Giuseppe Verdi. Ecco il preziosissimo oggetto che, ieri, una coppia di Genova ha ufficialmente donato alla Casa della Musica di Parma, nel corso di una cerimonia semplice ma significativa.

Amerigo Galliccia e Maria Grazia Pavin, marito e moglie, hanno deciso di donare il foglio manoscritto che la loro famiglia custodiva da generazioni all’istituzione parmigiana, spinti da due motivazioni: prima di tutto perché la collettività possa goderne e apprezzarne il valore, in secondo luogo perché il loro gesto possa fungere da stimolo per altre donazioni. L’autografo entrerà a far parte dell’archivio storico della Casa della Musica (inizialmente costituito dall’archivio storico del Teatro Regio) e dopo un attento e rigoroso studio, sarà esposto al Museo dell’Opera. Il foglio riporta sei battute della riduzione per canto e pianoforte della scena seconda dell’atto terzo del «Simon Boccanegra» e una dedica, a «Elena Massa, distintissima dilettante», secondo un costume piuttosto in voga all’epoca.

«La singolarità del documento sta nel fatto che il brano musicale trascritto si riferisca alla prima versione dell’opera, datata 1857, e non a quella definitiva e oggi comunemente rappresentata, del 1881 – ha sottolineato Marco Capra, presidente dell’istituzione Casa della Musica -. Abbiamo avuto una quarantina di donazioni in questi anni, tutte benemerite, ma questa è davvero speciale e costituirà una delle testimonianze più preziose esposte al Museo dell’Opera». Dopo essere stata appesa per decenni sopra il pianoforte di famiglia, la cornice contenente il prezioso cimelio troverà casa in piazzale San Francesco. Il «Simon Boccanegra», tra l’altro, è l’opera «genovese» di Verdi. «Il Maestro ebbe un profondo rapporto con la nostra città – raccontano Galliccia e Pavin -. La scelta di questo luogo come destinatario della nostra donazione è stata dettata dal fatto che lo riteniamo il posto ideale per conservare l’autografo, per metterlo a disposizione di tutti, appassionati e studiosi». I due avrebbero potuto agevolmente vendere l’oggetto a un collezionista (il suo valore non è solo storico e documentario, ma anche economico), ma hanno preferito donarlo, per far sì che fosse a disposizione di tutti. «Speriamo anche che questo gesto serva a stimolare altri possessori di simili documenti storici a donarli a istituzioni come la Casa della Musica» hanno aggiunto. Insomma, quel che ironicamente si è portati a dire dei genovesi, in questo caso, è a dir poco smentito nei fatti, perché grazie a un gesto unico di generosità, l’intera città da ieri si è arricchita di un oggetto preziosissimo. «La felice coincidenza che il percorso della Casa della Musica come istituzione gestita in autonomia si concluda con una donazione così significativa è il miglior suggello di questo decennio di attività» ha concluso Capra. Quest’anno, infatti, termina il ciclo istituzionale della Casa della Musica come ente gestito in autonomia con un proprio consiglio di amministrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video