Festivaletteratura

A Mantova i Nobel Soyinka e Vargas Llosa

A Mantova i Nobel Soyinka e Vargas Llosa
Ricevi gratis le news
0

Settembre è il mese della cultura. A Venezia il cinema, a Mantova la letteratura. Con 357 ospiti e oltre 350 eventi, tra gratuiti e a pagamento, da mercoledì 9 a domenica 13, nella città dei Gonzaga arriva la 19ª edizione del Festivaletteratura che avrà come parola chiave la scrittura e e la ricerca sul linguaggio. Cinque giorni, seguendo un percorso, dettato dal cuore e dalla curiosità di ciascun lettore. Piazze, vie e palazzi del centro storico diventeranno, anche stavolta come in passato, una grande biblioteca all'aperto. Cominciamo il «viaggio» letterario nel programma con Tracy Chevalier che racconterà, insieme a Chicca Gagliardo, come cucire insieme una storia (Palazzo di San Sebastiano - mercoledì 9 settembre, alle 17.30). Gino Strada, con Roberto Satolli, parlerà del virus Ebola e della battaglia per combatterlo (Palazzo Ducale piazza Castello - mercoledì 9 settembre, alle 18.30). Infine, sempre nella giornata inaugurale, Edgar Morin e Tariq Ramadan in un insolito incontro tra illuminista radicale e un teologo islamico partendo dal libro-intervista «Il pericolo delle idee» sulla circolazione del pensiero libero da integralismi e integralisti (Palazzo Ducale piazza Castello alle 21.15).
A Mantova c'è anche il caso editoriale dell'anno, parliamo del libro «La ragazza del treno», esordio letterario di Paula Hawkins (Teatro Ariston - giovedì 10 settembre, alle 15.30). Tra gli oltre settanta ospiti internazionali spicca l'arrivo dello scrittore e giornalista svedese David Lagercrantz, che ha accettato di scrivere il quarto volume della trilogia Millennium di Stieg Larsson: presenterà «Quello che non uccide» (Palazzo Ducale piazza Castello - giovedì 10 settembre, alle 18.30). In arrivo, sempre il 10 settembre, l'argentino Marcelo Figueras con il nuovo romanzo «Aquarium», che narra della guerra tra palestinesi e israeliani e dell'amore tra un uomo e una donna che parlano lingue diverse (Aula magna dell'università, alle 21). «L'oro dell'Eritrea» è il tema dell'incontro con Carlo Lucarelli (Palazzo San Sebastiano - venerdì 11 settembre, alle 15.30). Da non perdere l'incontro tra il giornalista Gianni Mura, autore di «Non c'è gusto», e lo scrittore Marco Malvaldi su come valutare un luogo dove cibarsi (Teatro Ariston - venerdì 11 settembre, alle 16). Gesù e l'enigma della fine è lo scottante tema dell'incontro con Corrado Augias, che ha scritto «Le ultime diciotto ore di Gesù» (Palazzo Ducale piazza Castello - venerdì 11 settembre, alle 21.15).
Kazuo Ishiguro con «Il gigante sepolto», il nuovo romanzo a quasi dieci anni dal successo mondiale di «Non lasciarmi», fa tappa al Festivaletteratura (Palazzo San Sebastiano - sabato 12 settembre, alle 11.15). I misteri della montagna, tra magie e leggende, con Mauro Corona: lo scrittore-alpinista dialogherà con l'amico scrittore Fabio Genovesi (Teatro Ariston - sabato 12 settembre, alle 14.30).
Di grande fascino anche l'incontro con una delle leggende dell'atletica leggera mondiale: Alberto Juantorena, oro sui 400 e 800 metri ai Giochi di Montreal nel 1976: con lui ci sarà il giornalista sportivo Federico Buffa (Palazzo di San Sebastiano - sabato 12 settembre, alle 15.30). Con una coinvolgente lezione-spettacolo, Alberto Angela, autore de «I tre giorni di Pompei», regala al pubblico del Festival un commovente affresco della tragica eruzione del Vesuvio del 79 dopo Cristo (Palazzo Ducale piazza Castello - sabato 12 settembre, alle 16.45). L'Africa sarà al centro del dialogo fra il premio Nobel, il nigeriano Wole Soyinka, e Romano Prodi, più volte negoziatore per l'Onu nel continente nero (Palazzo Ducale piazza Castello - sabato 12 settembre, alle 19). Il Vangelo di Marco, scritto a Roma per i romani, è nel monologo di Sandro Veronesi un raffinato strumento di conversione, sintonizzato sull'immaginario dei suoi destinatari (Chiesa di Santa Paola - sabato 12 settembre, alle 21.15). Gene Gnocchi sarà l'indiscusso protagonista di «Sconcerto rock» (Palazzo Ducale piazza Castello - sabato 12 settembre, alle 22.30).
Ogni Paese ha leggende che ne definiscono l'identità. Maurizio Maggiani, abile narratore e amante dell'oralità popolare, è convinto che ognuno di noi sia le storie a cui è appartenuto. E, a Mantova, presenterà «Il Romanzo della Nazione» (Basilica di Santa Barbara - domenica 13 settembre, alle 14.30). Il segreto del potere sarà al centro della conversazione con il giurista Gustavo Zagrebelsky (Palazzo di San Sebastiano - domenica 13 settembre, alle 16.30). Da quando è stato ospite al Festivaletteratura, nel 2001, Mario Vargas Llosa ha ulteriormente consacrato una decennale carriera ricca di successi, vincendo il Nobel nel 2010: lo scrittore peruviano («La città e i cani», «La casa verde») è divenuto un punto di riferimento imprescindibile della letteratura mondiale. Toccherà a lui chiudere quest'edizione (Palazzo Ducale piazza Castello - domenica 13 settembre, alle 18.30). Info su www.festivaletteratura.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra