-1°

Letti per voi

Anima lacerata in "L'uomo senza identità" di Vittorino Andreoli

Anima lacerata in

Letti per voi

0
 

E' fin troppo facile il richiamo al capolavoro di Musil, davanti al nuovo e ponderoso romanzo di Vittorino Andreoli «L'uomo senza identità» pubblicato da Rizzoli. Andreoli giunge a questo suo impegnatissimo lavoro d'immaginazione e di pensiero dopo esser passato, dal 2010 in poi, attraverso le esperienze narrative di «Nessuno», de «La quarta sorella» ('13) e de «Il corpo segreto» ('14); ma le pagine nuove hanno davvero in sé qualcosa di nuovo, come un tormento, una pena segreta, una solitudine desiderata e al tempo stesso respinta che rivelano, oltre la sapienza del raccontare, «il dialogo dei sentimenti», la dolente contraddittorietà della logica, il non sapere e il non poter accettare o smentirsi, che sono, poi, a ben vedere le maggiori e più tormentose domande del nostro vivere. Qui a vivere è un certo Franz Gustav (personaggio idealmente dedicato a Ulrich) che a Inverkirkaig nel nord della Scozia pensa come ad una dimensione fatale e di destino per ritrovare quell'identità che il mondo - anzi: il vivere nel mondo e per il Mondo - gli ha amaramente e surrettiziamente sottratto. Andreoli penetra pezzo dopo pezzo nel disfacimento che assedia Gustav, una lenta e cosciente rovina, un osso di seppia su una spiaggia, che ora è deserta, ora è frequentata da ombre e fantasmi, ora s'addobba a mondo intero, ma che è sempre, invece, un tutto che càpita dentro di lui. Infatti confessa: «Ero a pezzi, eppure vivevo e cercavo il mio opposto, però non lo trovavo o non accettavo d'averlo perso». Ecco il romanzo. Ecco Inverkirkaig. Ecco le ragioni della fuga e dell'isolamento. Ma una sicurezza non c'è. Franz fuggirà da se stesso riconoscendovi il gesto risolutivo e solo nella contemplazione della natura nordica risentirà, sia pure a tratti, il battito del cuore dell'universo e la fragilità del proprio «credo» deluso e fatto d'ignoto, come una promessa che nell'identità si perde e si consuma lasciando una bava che a volte è un'idea di Dio, o del Creato, o una prova di morte, o una luce di ragione. Romanzo complesso e affascinante, questo di Andreoli, carico di simboli che affiorano e sprofondano in un susseguirsi di emozioni, riflessioni, incanti, memorie umane caoticamente sparse sul mare del tempo, che lo scrittore domina, racconta e patisce come il suo esser uomo aldilà della scienza e delle apparenze, vittima e sacerdote di se stesso.

L'uomo senza identità

di Vittorino Andreoli

Rizzoli, pag. 721, euro 25,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Elisa accoltellata alle spalle

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti