11°

29°

Arte-Cultura

Titina Maselli e i suoi boxeur "pop"

Titina Maselli e i suoi boxeur "pop"
0

di Gianni Cavazzini

Titina Maselli (1924-2005) è una delle personalità più spiccate della pittura italiana della seconda metà del '900. La presenta a Parma la galleria «Il Sipario», strada Cairoli 11, con una mostra ben scelta «Titina Maselli. Annullare la facilità», a cura di Roberto Bertorelli (aperta sino al 3 aprile nei seguenti giorni e orari: martedì, mercoledì, giovedì 10-12,30; venerdì e sabato 10-12,30 e 16-19,30).

Compiuti gli studi classici Titina si dedica sin dagli anni giovani alla pittura e nel 1948 si presenta per la prima volta in pubblico alla Galleria dell'Obelisco di Roma con una mostra personale introdotta al catalogo dallo scrittore Corrado Alvaro.

La sua uscita viene rilevata con vivo interesse dalla critica più accreditata della capitale che vede nelle sue pitture uno stile originale e diverso da quello della «scuola romana».

La giovane artista è affascinata dagli aspetti collettivi della realtà che si svolge dinnanzi ai suoi occhi negli anni che vede la trasformazione tumultuosa della città, Roma, e la nascita dei grandi riti sociali: le luci della notte, ad esempio, e le gomme gigantesche dei camion.

Quanto ai riti, ecco comparire nei quadri della Maselli i temi, nuovi a quel tempo, dei «calciatori».

Sono le opere degli «anni cinquanta», che aprono la mostra. «Calciatore fiori», del 1949, inizia la sequenza: Titina è una pittrice giovanissima che vuole «arrivare a rendere nella sua forza dinamica la durata di espressione del fenomeno: il tempo, cioè, che esso impiega a svolgersi».

E' l'ossessione che accompagna l'artista negli anni che seguono i tramandi della sua carriera: nel 1950 la prima partecipazione alla Biennale di Venezia (a cui sarà in seguito presente nel '54, nel '56, nel '64 e nell'84); nel 1952 c'è il trasferimento a New York, dove risiederà sino al 1955, l'anno in cui si sposta in Austria per un periodo di totale isolamento per consentirle, in tutta la sua profondità, lo studio del colore.

Il soggiorno negli Stati Uniti le ha permesso di accostare, in maniera diretta, il fenomeno della Pop Art. E sono proprio gli incontri con gli artisti americani a portarla verso la grande dimensione.

Ed è, per lei, il riscontro con la misura dilatata di una spazialità non più realistica, ma aperta verso la iperboli mediatiche della modernità.

Nel 1970 la Maselli si trasferisce («sola», come dice in una sua memoria) a Parigi. Si apre così il periodo delle esperienze più significative: nel campo della pittura (del '72 è l'esposizione alla Fondazione Maeght di Saint Paul de Vence) e nel settore del teatro (scenografie di spettacoli con opere di Strawinsky, Milhaud, Pirandello, Brecht, Schiller, Shakespeare).

E Titina Maselli torna ai suoi «calciatori»: in ampio formato. Ecco, in mostra, «Calciatori in corsa», del 2002, su cui scrive così, Gianni Brera: «Le chiazze rosse obbediscono a una geometria implacabile come la sua astrazione: sono rosse anche le sagome inquiete, mosse travagliate di un gruppo di atleti colti in azione: l'artista li ha necessariamente fermati sullo sfondo oltremare, di per sé misterioso e drammatico».

Rosso al cadmio, oltremare, violetto: sono i colori sui quali l'artista lancia la sua sfida pittorica. Non solo i «calciatori», ma anche i «boxeur», profilati sulla carta rosea della «Gazzetta dello sport», come vuole la memoria della Pop.

Il viaggio della pittrice prosegue sui luoghi deputati della presenza umana: «New York», 1955, ma anche «Fermata Etna», 1981, a testimoniare un intreccio di cultura figurativa che segue le tracce lasciate, nel tempo, da Manet, Balla, Lichtenstein: in uno spazio abitato di presenze che racchiudono, nell'unità dello stile, lo scorrere dei linguaggi pittorici nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover