libri

La fiaba nera di Ammaniti

«Anna», il nuovo romanzo dello scrittore romano

Niccolò Ammaniti

Niccolò Ammaniti

0

La focalizzazione zero soffoca con cura ogni respiro. Quando affiora, timido, un barlume di normalità e di speranza, la voce narrante si premura di spegnerlo con un’urgenza precisa; come se il colpo di scena premesse la penna dell’autore, o come se il narrato sfuggisse, dispettoso, verso luoghi improvvisati della storia. E’ un orizzonte cupo, nonostante il sole e il mare di Sicilia, quello nel quale si muove «Anna» (Einaudi), la protagonista che dà il titolo all’ultimo romanzo di Niccolò Ammaniti. Un mondo apocalittico, falciato dal virus de «la rossa» che contagia (e uccide) chiunque oltrepassi la soglia della pubertà. Quel che resta è un mondo ‘under 14’, senza speranza e senza regole, perso nel buio della propria fragilità e di una realtà senza adulti, senza scampo, senza corrente elettrica. Un gioco mortale – simbolicamente debole – nel quale si muove appunto Anna, guardiana di se stessa, di ciò che resta della propria casa e del fratellino Astor, forte solo di un taccuino prezioso nel quale la madre ha trascritto un vademecum per la sopravvivenza, prima di soccombere.
Data la situazione, si converrà con lo stesso autore sulla già utilizzata definizione di ‘fiaba nera’, certo. Ma se non c’è nulla da eccepire sulla resa stilistica, non ci sembra opportuno l’accanirsi macabro su infiniti particolari. La descrizione minuziosa di cadaveri decomposti, l’uso molteplice e fantasioso di femori e di collane di ossa recuperati qua e là contemporaneamente alla ricerca di cibo, ci sembra soccombere alla deriva di certi film horror (rivoltanti, pulp) che tuttavia mietono parecchie ‘vittime’ tra il pubblico.
Una certa idea per un certo cinema, allora? Forse. Noi preferiamo pensarlo contraltare sordido di un’Anna fragilissima e forte della sua disperata purezza. Roccia tenerissima guidata da un filo di speranza in un futuro sbriciolato dal male. Anna perde e ritrova il fratellino rapito; Anna vince il buio di perversioni e superstizioni; Anna cammina sola, col breve conforto di un amico la cui età (preceduta dal capriccio del fato) sarà già una condanna. E col respiro affannoso di un cane: l’unico – per quanto pestato e provato - che non soccombe al delirio di morte. Con lui e il fratellino Anna va avanti, verso un domani che qualcuno dice che esiste. Del resto “questo è il nostro compito, questo è stato scritto nella nostra carne. Bisogna andare avanti”. Se ci sia speranza o no, ovviamente, il narratore no, questo non lo dice
Anna
di Niccolò Ammaniti
Einaudi, pag. 274,19,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti