-3°

Arte-Cultura

La parola estasiata di colore

La parola estasiata di colore
Ricevi gratis le news
0

di Manuela Bartolotti

Come si entra in un quadro? Abbandonandosi. Lasciandosi condurre in un abbraccio imprevisto, rapinoso, immergendosi in paesaggi o sguardi, in vortici di colori o in seduzioni di linee. Poi si analizzerà, si scandaglieranno simboli e significati, si rifletterà sull’opera e su noi stessi. Perché è noi stessi che cerchiamo, noi stessi che scopriamo concedendoci all’arte. E ne escono emozioni, rivelazioni, poesie. Da una musa ad un’altra, questo è l’esito di un incontro fecondo e non fortuito. 
La poesia della parmigiana Monica Borettini è risultato di questi «Imprevisti abbracci», di questi trasporti per l’arte, di suggestioni che sono spunto per viaggi più lunghi dentro alle tele. Monica non spiega l’artista, non indaga il creatore, ma vive la sua creatura, si fa parte di essa, divenendo Beata Beatrix di Dante Gabriele Rossetti, l’uomo solitario di Caspar David Friedrich, la Dama di Shallott di Waterhouse. 
E’ un procedimento d’immedesimazione romantica, quasi a voler ritrascrivere in versi un’opera d’arte, a tradurla emotivamente in parole. L’autrice non cerca quindi di delineare la personalità di Van Gogh, Serusier, Gauguin, De Chirico e di tutti gli altri, ma di afferrare l’emozione che ha provocato quel loro quadro, la storia spesso struggente che vi sta celata dietro, quasi che ogni opera fosse un individuo a sé stante, spesso autonoma da chi l’ha realizzata. 
Solo nel caso tragico di Dante Gabriele Rossetti e della sua amata modella e moglie Eleanor Siddal indugia sui rapporti personali e immagina un dialogo fittizio di ombre. Quando la lirica appare rivolta all’artista soltanto, come nel caso di Albrecht Dürer, in realtà è concentrata sul ritratto più ideale che reale, sull’aura che l’arte dona all’uomo, su una fantasia immortale. 
In fondo, in questa raccolta più che mai (di cui sarà fatta una prima lettura-spettacolo presso la Sala Civica di Felino l'11 marzo alle 21), Monica Borettini parla di sé, della sua vocazione poetica indotta e predetta dall’incontro fatale – altro abbraccio imprevisto - con Vittorio Sereni, su un treno, in una primavera dei suoi quattordici anni. Parla dei suoi sogni romantici, viaggi nel tempo e nello spazio sul vettore incantato di un quadro. 
Parla soprattutto delle sue donne predilette, eroine di carne e passione, dentro o dietro la tela: Ofelia, Giuditta, la Duchessa d’Alba, la Maya di Goya, o la geniale e conturbante Artemisia Gentileschi. Parla – con palpitante empatia - delle loro audacie e languori, del loro amore che è arma affilata e solo un brivido lo separa dalla morte. I quadri prescelti, non importa se di paesaggio o di figura umana, se di autori molto diversi, talvolta espressivamente opposti, hanno tutti in comune una cosa: pronunciano la verità. Ed è una dichiarazione netta, irrevocabile, a volte drammatica, sull’esistenza.  Monica Borettini la svela, sugge come un’ape l’essenza dei dipinti e la trasforma nel miele di versi densi, ricchi, di vischiosa seduzione, dalle tinte sempre calde, avvolgenti. 
Così tutta la sua raccolta è un imprevisto abbraccio che ci coglie con la malìa di un sortilegio, di una benefica magia, per sospingerci dentro a pitture, ma ancor più dentro alla vita, tra versi e colori. 
Perché la vita, come l’arte «è sorpresa da succhiare nel guscio che si rompe». All’artista, al poeta è dato il difficile compito, anzi il privilegio, di rompere il guscio.
Imprevisti abbracci - Lietocolle, pag. 112, euro 13,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day