20°

36°

libro

Il racconto delle biblioteche

Il racconto delle biblioteche
Ricevi gratis le news
0

“Monumenti di democrazia. Il racconto delle biblioteche” è il nuovo libro di Valerio Cervetti, edito da Battei e presentato nei giorni scorsi presso l’auditorium del Palazzo del Governatore. Il saggio è l’ultimo nato nella collana “Pensare la città”, diretta da Alessandro Bosi,, che raccoglie studi e materiali dedicati al rapporto tra la città e l’uomo, tra lo spazio urbano e chi, ogni giorno, lo vive, lo attraversa, lo costruisce, lo progetta, lo immagina… L’intenzione è contribuire alla riflessione sullo sviluppo dello spazio cittadino, per dar vita ad un luogo sempre più e sempre meglio fruibile, rispettando le attese della comunità e i criteri estetici e funzionali. Attraverso la lettura della realtà, emergono situazioni ed esigenze concrete, si evidenziano esperienze e memorie, si raccolgono attese ed aspettative per trovare così indicazioni per il futuro: linee guida alla costruzione di una città ideale.Tra i titoli pubblicati in questo progetto editoriale, che idealmente lega tra di loro questi contributi così da fornire un originale e variegato punto di vista, vale la pena di ricordare “Parma senza. Immaginario, società e politica al tempo della rete” di Sergio Manghi e “Il caso Parma. Politica e società” di Alessandro Bosi.

Durante l’incontro, svoltosi in una sala gremita, sono intervenuti, insieme all’autore e all’editore Antonio Battei, l’assessore alla cultura del Comune di Parma, Laura Maria Ferraris, Alessandro Bosi e il critico letterario Giuseppe Marchetti. Il testo, spiega l’autore, vuole essere “un libro per i cittadini che credono che la democrazia non sia un esercizio inutile o per pochi, ma un luogo d’incontro tra esperienze diverse, esattamente come una biblioteca”. Nell’opera, Cervetti, a lungo direttore delle Biblioteche del Comune di Parma, ripercorre più di trent’anni di storia del sistema bibliotecario parmigiano, ricostruendo attraverso testimonianze e documenti lo sviluppo di un’istituzione che è parte imprescindibile della vita culturale e sociale della città. Una parte importante, forse la più toccante e vicina al cuore dell’autore, è poi dedicata alla Biblioteca civica, luogo accogliente e aggregante, dove tutti, dal pensionato alla casalinga, dallo studente allo straniero in cerca d’orientamento possono trovare aiuto reciproco tra corridoi intrisi di vita, cultura, storia.“Questo non è un libro per bibliotecari” ci tiene, infine, a precisare Cervetti. Lo scopo del testo è, infatti, indurre il lettore ad una profonda riflessione sul ruolo che oggi ricopre la biblioteca pubblica e su quello che potrà assumere in futuro, in una società sempre più dominata dalla digitalizzazione dell’informazione e dal diffondersi dei social network, luoghi d’incontro del terzo millennio. E speriamo, soprattutto, che iniziative come queste servano ad avvicinare ancora di più alla lettura affinché le nuove generazioni, finalmente, segnino un’inversione di tendenza rispetto all’attenzione per la parola scritta: le biblioteche, come si scopre tra le pagine di questo libro, sono il luogo ideale per costruire il futuro, il luogo per insegnare ai bambini a toccare e vedere libri fin da piccoli, ma anche per accogliere i giovani e offrire loro occasioni d’incontro e di dialogo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti