21°

editoriale

Qualche proposta per la cultura a Parma

La cupola del Correggio nel Duomo di Parma

La cupola del Correggio nel Duomo di Parma

Ricevi gratis le news
1

S ì, è vero: questi sono gli anni delle vacche magre. Le casse pubbliche languono e i debiti abbondano (o abbondavano?). Anche nella Parma guidata dai Cinque stelle, come nella peggior tradizione italiana, tagli ingenti si sono abbattuti sulla cultura.
Era inevitabile. Ma forse è arrivato il momento di una svolta. L'alibi delle casse esangui non regge più. Il gioco al ribasso che ci sta mettendo in ginocchio deve finire. Soprattutto se si parla di cultura, conta più la qualità delle idee e dei progetti rispetto al denaro disponibile.
Cultura, parola con tanti significati. Parola che per anni è andata a braccetto con Parma. Per tanti motivi. In primis il festival Verdi di alto livello e le grandi mostre di Parmigianino e Correggio, tanto per citare gli esempi più eclatanti. La musica, l'arte, il cinema, la letteratura e anche la gastronomia sono stati sempre motivo di vanto per ogni parmigiano. Tolta la buona tavola, ora non è più così. Che Parma non stia vivendo un momento felice (tanto per usare un eufemismo) è sotto gli occhi di tutti. La «piccola capitale» ha perso per strada pezzi che le davano lustro. Il Regio non brilla, la stagione dei concerti è sparita, la Casa della musica non ha più un Cda, la Casa del suono è praticamente chiusa, al Paganini raramente si accendono le luci, al Palazzo del Governatore le mostre (dai gessi di Botero alla discutibile operazione «Mater») hanno deluso. Cancellati, con un colpo di spugna, tanti piccoli ma deliziosi festival: uno su tutti quello della poesia. La rassegna Traiettorie messa in grave difficoltà, alla faccia dei suoi 25 anni di gloriosa storia.
E' solo una questione di soldi? Forse non solo. Forse occorrerebbe un «quid», un'idea vincente, un filo rosso. Un po' di umiltà, una maggiore disponibilità al confronto, la capacità di elaborare un progetto complessivo rappresenterebbero un ottimo punto di partenza per tentare di salire sul treno del rilancio. Ma qui sembra si preferiscano gli eventi spot, presentati con la maschera della gratuità, proposti da soggetti di dubbia autorevolezza, avulsi dal tessuto culturale cittadino. Noi siamo convinti che Parma possa ripartire. E che possa uscire dalle secche facendo leva sulla cultura. Unire le forze (lo dice sempre anche il sindaco: «Ognuno faccia la sua parte»), inventare un progetto a lunga scadenza, quindi promuoverlo come si deve: ecco le linee guida. I parmigiani la loro parte continuano a farla, manca solo il cocchiere.
Per smuovere le acque abbiamo promosso un forum, cui ne seguiranno altri, con alcuni intellettuali parmigiani che hanno servito su un piatto d'argento proposte intelligenti e sostenibili. Ne sono venute fuori tante. Un Festival del cinema in cui concentrare le numerose iniziative che si svolgono abitualmente in città durante l'anno in una settimana di eventi che faccia parlare di sé anche fuori dai confini cittadini. Una serie di mostre dedicate agli artisti parmigiani (ne abbiamo alcuni davvero bravi, degni della ribalta nazionale e internazionale). Esposizioni a rotazione di fotografie da collezioni private e pubbliche. Collaborazione stabile con realtà come lo Csac e il Conservatorio. Valorizzazione di associazioni e istituzioni che già lavorano, ognuna per proprio conto, e promuovono eventi e iniziative di qualità. In fondo basterebbe, semplicemente, fare rete. Disincagliare la nave Parma è dunque possibile, ma ci serve un capitano. Un bravo capitano.
kgolini@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

16commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto