12°

Arte-Cultura

Tra i «Riflessi» della città segreta e i resti di un pianeta sconosciuto

0
Camillo Bacchini
 
Incorniciata dai viali di Parma e ben racchiusa tra le mura di Palazzo Giordani, sede della Provincia, in uno spazio insieme raccolto e aperto, un cavedio con copertura trasparente, già cortiletto interno prima della ristrutturazione, si tiene in questi giorni la mostra «Riflessi», che raccoglie le fotografie di Michele Sofisti e le sculture di Giovanni Sala. Dieci anni separano all'anagrafe i due artisti, ed una biografia dalle esperienze diverse. Diversi sono pure i mezzi espressivi, ma lo sguardo attento di Stefania Provinciali, che cura l'esposizione (fruibile fino al 26 del mese), ha scovato analogie di fondo, sinergie di poetica. Rimandi che, anche se non dico formali, né di linguaggio, sono tuttavia incline ad indicare come corrispondenze tematiche quasi naturali e necessarie. Nelle foto compaiono brani di città, che nel momento stesso in cui vengono riconosciuti, perdono subito la connotazione realistica: palazzi fragili, edifici molli, vetrine fantasmatiche scorrono come parvenze veloci. Immagini prese al passo dal fotografo, da un tram in corsa, o in un sonno agitato. I muri sono come liquidi, si sfaldano citando a loro modo le facciate barocche. E perchè tanta precarietà? Perchè sono riflessi; magari dentro una pozzanghera, o dietro un vetro. Di una vetrina si vede il dentro e il fuori, si blocca la durata dell'impressione, e, insieme, in questo gioco di ambiguità, si coglie l'ambiguità stessa della visione sensoriale.
 
È il nostro mondo, quello fotografato da Sofisti? È, piuttosto, un mondo altro, interiore. Analogamente a quanto silenziosamente andava facendo Valerio Tosi nella seconda metà degli anni Novanta, fotografando pozze e vetrine, Sofisti coglie volti metafisici - i manichini - o di carta - i manifesti, personaggi d'un mondo che non è altro che un'altra faccia del nostro, transeunte proprio mentre si proclama perenne. Anche le sculture di Sala sono riflessi, ma nel senso di residui, resti. Amigdale, pietre levigate frutto di una paleontologia extraterrestre, oppure gusci di molluschi giganti, cozze, seppie d'un mare ormai prosciugato dalla nostra violenza. Oppure cortecce d'un materiale sconosciuto, piombato qui per l'esplosione d'un pianeta vicino. 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery