Arte-Cultura

Tra i «Riflessi» della città segreta e i resti di un pianeta sconosciuto

0
Camillo Bacchini
 
Incorniciata dai viali di Parma e ben racchiusa tra le mura di Palazzo Giordani, sede della Provincia, in uno spazio insieme raccolto e aperto, un cavedio con copertura trasparente, già cortiletto interno prima della ristrutturazione, si tiene in questi giorni la mostra «Riflessi», che raccoglie le fotografie di Michele Sofisti e le sculture di Giovanni Sala. Dieci anni separano all'anagrafe i due artisti, ed una biografia dalle esperienze diverse. Diversi sono pure i mezzi espressivi, ma lo sguardo attento di Stefania Provinciali, che cura l'esposizione (fruibile fino al 26 del mese), ha scovato analogie di fondo, sinergie di poetica. Rimandi che, anche se non dico formali, né di linguaggio, sono tuttavia incline ad indicare come corrispondenze tematiche quasi naturali e necessarie. Nelle foto compaiono brani di città, che nel momento stesso in cui vengono riconosciuti, perdono subito la connotazione realistica: palazzi fragili, edifici molli, vetrine fantasmatiche scorrono come parvenze veloci. Immagini prese al passo dal fotografo, da un tram in corsa, o in un sonno agitato. I muri sono come liquidi, si sfaldano citando a loro modo le facciate barocche. E perchè tanta precarietà? Perchè sono riflessi; magari dentro una pozzanghera, o dietro un vetro. Di una vetrina si vede il dentro e il fuori, si blocca la durata dell'impressione, e, insieme, in questo gioco di ambiguità, si coglie l'ambiguità stessa della visione sensoriale.
 
È il nostro mondo, quello fotografato da Sofisti? È, piuttosto, un mondo altro, interiore. Analogamente a quanto silenziosamente andava facendo Valerio Tosi nella seconda metà degli anni Novanta, fotografando pozze e vetrine, Sofisti coglie volti metafisici - i manichini - o di carta - i manifesti, personaggi d'un mondo che non è altro che un'altra faccia del nostro, transeunte proprio mentre si proclama perenne. Anche le sculture di Sala sono riflessi, ma nel senso di residui, resti. Amigdale, pietre levigate frutto di una paleontologia extraterrestre, oppure gusci di molluschi giganti, cozze, seppie d'un mare ormai prosciugato dalla nostra violenza. Oppure cortecce d'un materiale sconosciuto, piombato qui per l'esplosione d'un pianeta vicino. 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti