-2°

libri

Pescare in un mare di saggezza

Pescare in un mare di saggezza
Ricevi gratis le news
0
 

Le pagine de «Il Libro aperto degli aforismi» a cura di Fausto Capelli, avvocato e professore di diritto dell’Unione europea, Collegio europeo/Università di Parma, sorprendono  per il ricco e variegato spartito di scritti che con  giochi di parole aiutano a comprendere le varie sfaccettature della realtà e ad affrontarle con il giusto dubbio: «Chi più sa più dubita» (Enea Silvio Piccolomini/Pio II). Infatti, «un aforisma non coincide mai con la verità: o è una mezza verità o una verità e mezza», ci ha lasciato in eredità Karl Kraus. E ancora: «L’aforisma è tale quando provoca una crepa nelle nostre certezze. Oppure le ripara», riverbera Pier Luigi Leoni.

Dunque, battute argute quelle che ritmano il libro di Capelli e che invitano a porci domande, a ragionare su noi stessi attraverso l’esercizio filosofico sul «mestiere di vivere».

Tra le onde di questo «mare di saggezza»  l’aforisma diventa un  «messaggio in bottiglia» che galleggerà tra le correnti degli oceani della vita sino a raggiungere la terraferma. E lì qualcuno riprenderà a leggere gli stessi aforismi, ad ascoltarli mentre un altro li recita, a meravigliarsi, a riflettere e a trasmettere ad altri questo fascino senza tempo. Il professor Capelli, che per decenni si è dilettato alla raccolta di aforismi di vari autori, di diverse epoche e provenienze, si è fatto portatore di questo acuto genere letterario. Come racconta lui stesso nell’introduzione, «l’abitudine, risalente ai tempi del liceo, di annotare le frasi che mi colpivano quando leggevo o quando ascoltavo qualcuno parlare, mi ha spinto a dotarmi di appositi quaderni sui quali ero solito trascrivere le frasi e le citazioni che mi sembravano più interessanti e degne di attenzione».

Questa passione si è trasformata nel corso degli anni in una «irresistibile mania» che ha trovato un suo spazio negli interstizi dell’attività accademica e professionale fino al  dubbio dei dubbi: «E adesso cosa ne faccio?».

Al rischio di abbandonare questo «tesoro di parole» in un cassetto, Capelli ha preferito affrontare un lavoro molto impegnativo ma sicuramente illuminato dalle parole e dagli esempi degli autori che lo hanno accompagnato in questi anni di dedizione agli aforismi. «Le decisioni migliori e più sagge non derivano dalla ragione, ma da una visionaria e lungimirante follia», ha tramandato Erasmo da Rotterdam.

Così tre anni fa il professor Capelli ha iniziato a mettere ordine tra i tantissimi aforismi glossati, suddividendoli per tematiche: dalla A di abito alla Z di zelo, passando dalla F di felicità alla P di potere, dalla I di ipocrisia alla V di verità. Per comporre un particolarissimo puzzle aggiungendo alle voci principali quelle complementari, riportando non solo aforismi ma anche  aneddoti, proverbi, motti di spirito e brani di letteratura (prosa e poesia) riferibili alla tematica individuata. Il tutto condito dalla citazione della fonte e dell’autore.  

Risultato è «Il libro aperto degli aforismi»  che conduce in un’inesplorata foresta in cui convivono oltre 3 mila aforismi e un sottobosco ricco di più di  500 tra aneddoti e brani vari. Un patrimonio culturale da tutelare.

Il professor Capelli, coadiuvato dallo staff del suo studio legale, si è messo dalla parte del lettore: gli indici posti al termine della Raccolta sono in grado di agevolare qualsiasi tipo di ricerca, per autore e per tematica.

Ma il lavoro non è finito. Infatti, Capelli precisa che il suo è un libro davvero  «aperto» che attende di essere ulteriormente arricchito da contributi di tutti i lettori che vogliano  prendere parte alla redazione di questo   «dizionario-enciclopedia» dell’esistenza. Un «libro aperto» che potrà trovare uno sviluppo in formato E-Book.

«Un buon aforisma deve sciogliersi sulla lingua come una caramella», chiosa Robert Musil. Ed è questa caramella, arcobaleno anche nel gusto, che Capelli ci offre con «Il libro aperto degli aforismi». Ovvero: «Lampi di ironia e gocce di umorismo su un mare di saggezza illuminato dalla cultura europea».

Infatti, questo volume rientra nella collana «Per l’Europa e per la cultura europea», promossa dalla Fondazione Collegio Europeo di Parma e dalla Fondazione Rubbettino di Cosenza. Il professor Fausto Capelli, autore di numerose pubblicazioni giuridiche e membro di importanti Comitati scientifici-istituzionali, ha deciso di destinare i proventi derivanti dalla vendita di questo libro  ad un conto controllato dalla  Banca Etica per sostenere  iniziative a favore della tutela dei beni culturali, della protezione dell’ambiente e dell’assistenza sanitaria.

Il libro aperto degli aforismi a cura di Fausto Capelli - Rubbettino Editore Pag. 405, euro 19,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

BASSA REGGIANA

Brescello: trovato un furgone rubato e "depredato"

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato