10°

22°

Arte-Cultura

Dorfles, genio multiforme

Dorfles, genio multiforme
Ricevi gratis le news
0

Gianni Cavazzini

Quando comparve il suo libretto, «Ultime tendenze nell'arte d'oggi», nella popolare Universale Economica di Feltrinelli, il mon-
do dell'arte si mise in scompiglio. Era il 1961, quando i testi critici sulle avanguardie artistiche comparivano in edizioni sussiegose ed elitarie, riservate ai pochi cultori di un genere che per lo più rimaneva nel buio dei depositi di libreria. Il volume in questione portava la firma di Gillo Dorfles, critico d'arte, docente universitario di estetica e, in gioventù, si diceva, pittore di ricerca. Il fatto è che il libro ebbe un clamoroso successo di vendita: un po' per l'accentuazione «popolare» in cui era uscito (costava 500 lire), ma soprattutto, io credo, per il tono colloquiale in cui era scritto. L'autore, da parte sua, precisava in premessa di non aver mirato a tracciare un'ennesima «estetica», imbastendo dottrine filosofiche più o meno arzigogolate per giustificare questo o quell'aspetto di un'arte che, allora, ricordo 1961, era ancora in divenire. E così molti ebbero la possibilità, grazie a Dorfles, di entrare in rapporto con i movimenti e gli artisti della stagione, ancora in corso, di quegli anni. Un successo, quello di Dorfles, che si rinnovò qualche anno dopo, nel 1968, con un altro libro, «Il Kitsch», edito da Mazzotta e centrato su un tema che toccava gli aspetti più privati del costume in questa nostra epoca moderna. Sono questi alcuni dei tanti motivi che rendono molto interessante (e formativa) la mostra, allestita a Palazzo Reale, a Milano, «Gillo Dorfles. L'avanguardia tradita», a cura di Luigi Sansone, aperta sino al 23 maggio 2010, Catalogo Mazzotta. L'esposizione celebra la figura poliedrica di Dorfles (nato a Trieste nel 1910) ponendo l'accento sulla sua identità d'artista. Vengono infatti esposte circa 200 opere, dal 1930 al 2010, tra dipinti, disegni, sculture, grafiche, gioielli e ceramiche. Un itinerario creativo di lunga durata che va dagli esordi surreali degli anni Trenta, alle esperienze compiute all'interno del Movimento Arte Concreta (in cui militava anche il nostro Soldati), sino alle originalissime composizioni degli anni più recenti, pervase da una sottile ironia.
Gli «anni di formazione» del giovane Dorfles si svolgono a Trieste, città impregnata di cultura mitteleuropea e rivolta, dopo la guerra mondiale, ad entrare nel circuito di «italianità» prima impedito dalla dominazione austriaca. Ha così modo di frequentare la casa di Umberto Saba, quella di Italo Svevo e il salotto borghese di Elsa Dobra. Nel 1928 si trasferisce a Milano per seguire gli studi di medicina: qui gli amici triestini Rogers e Bazlen lo introducono negli ambienti letterari ed artistici del capoluogo lombardo. E qui, a partire dal 1930, Dorfles da vita alle prime realizzazioni pittoriche: sono composizioni fantastiche eseguite con la raffinata tecnica antica della tempera grassa all'uovo. Nel 1934 visita a Dornach, presso Basilea, il Goetheanum, centro di studi fondato da Rudolf Steiner. L'opera pittorica del «maestro» anima la spiritualità diffusa nei paesaggi che Dorfles esegue in questo periodo: tra il 1937 e il 1940, dopo aver conseguito la laurea in medicina a Roma, segue all'ospedale di Pavia un corso di specializzazione in psichiatria. E' un'esperienza che si riflette sulla produzione pittorica di Dorfles, in particolare sull'intensità espressiva dei numerosi ritratti. Nel 1948 Dorfles (con Bruno Munari, Atanasio Soldati e Gianni Monnet) fonda, come già si è detto, il Mac, gruppo d'avanguardia che reagisce sia ai dogmi della figurazione che ai dettati dell'astrazione posto cubista. E' una ricerca che procede, negli anni a seguire, in assoluta libertà creativa, sino al tempo presente.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery