21°

Arte-Cultura

"Acciaio", destini in bilico nei palazzoni di via Stalingrado

"Acciaio", destini in bilico nei palazzoni di via Stalingrado
0

Davide Barilli

E' un esordio che si impone quello di Silvia Avallone, classe 1984, che racconta la vita delle fonderie di Piombino, del fabbricone «che assedia il cielo» e della gente che si arrabatta nel quartiere dal nome evocativo di Stalingrado. Un esordio che ha diviso. Accade sempre quando un libro ha successo. Ricordate Truman show? C'è un mondo, vero ma fasullo. E un protagonista, vittima di un game perverso. In ballo, la finzione, la follia dell'omologazione. Tutto ciò accadeva in America. Cambiamo scenografia. Al posto dell'algida provincia degli States, mettiamoci il litorale toscano. Mica la Versilia modaiola, però. E neppure la malie della Maremma. Ma quella striscia di spiagge e veleni, di industrie e identità rabbiose che va da Livorno a Piombino, mettendoci in mezzo pure quel paradosso di posto che è Rosignano, al cui nome hanno attaccato Solvay. Spiaggia borotalco, tropicale (finto) effetto della soda, sullo sfondo di ciminiere mostruose che eruttano fumi senza sosta. Sono queste le latitudini in cui l'esordiente (col botto) Silvia Avallone, 25 anni, nata a Biella, infanzia a Piombino, studi a Bologna, si è rintanata un angolo di autenticità narrativa che ha già fatto centro nelle classifiche e nel cuore dei lettori (al punto che Silvia è finita dritta dritta fra i candidati dello Strega), spaccando in due la critica. Atmosfere scarne, vento, riverberi, spiagge d'inverno e squadrati casermoni operai che hanno l'eco delle pungenti rime di Giorgio Caproni. Interni di case popolari, coppie di quarantenni spompate, vite di periferia: in questo teatro realistico privo di elegia si dimena l'illusorio slancio giovanile - tra discoteche e sogni televisivi - su cui la Avallone ha scelto di poggiare le moine, le frustazioni, le rabbie, le ambizioni, le angosce, delle sue due ragazzine Anna e Francesca, indiscusse protagoniste di un romanzo di formazione anomalo. «Acciaio» (Rizzoli) racconta l'adolescenza di provincia di due figure complesse, contraddittorie, combattute tra il vivere con «naturalezza» - persino la violenza o lo sconcerto degli istinti - o farsi risucchiare (ecco il rimando al Truman Show) dal gorgo della «droga» dei modelli televisivi. E' in questo bilico che fluttua una discrasia che nasconde il dolore del vivere. Nello spaccare l'aria stagnante della cosiddetta narrativa giovane - ma anche quella vecchia - del Belpaese, questo romanzo che racconta il respiro anfanante di chi vorrebbe strapparsi di dosso le etichette, a costo di restare nudo e indifeso, ci riporta alla grande tradizione di un autore toscano ed europeo come Bilenchi. Dopo i trionfi di un'inautenticità di plastica che ci ha costretto a convivere con gli stereotipi di un giovanilismo di maniera (alla Moccia, per intenderci) o con le freddezze cerebrali di altri celebrati autori per ragazzini, la Avallone ridà fiato alla voce di una generazione periferica e triturata dall'omologazione. Già nel 2007, l'autrice si era fatta notare con «Il libro dei vent’anni» (edizioni della Meridiana), raccolta di poesie che già dimostravano un segno non banale nell'incidere trame della giovinezza. Ma ora «Acciaio» - che tante discussioni sta già sollevando - con le sue stimmate di provincia depressa, di operai siderurgici sconfitti dall'impossibiltà di scegliersi un'altra vita, impone alle patrie lettere un palcoscenico esistenziale degradato che parla di una società che non crede più a niente, a parte i desideri più banali e scontati. (Acciaio Rizzoli, pag. 357, 18,00 euro)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi nell'area cani Foto

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

4commenti

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

3commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery