letti per voi

Affetto, dolore e memoria in «Mio padre era fascista» di Pierluigi Battista

Letti per voi
Ricevi gratis le news
0

E'la storia di un padre e di un figlio. La storia di due generazioni distanti molto più dei trent’anni che le dividono. E in fondo è anche una storia delle tragedie che hanno segnato mezzo secolo d’Italia. E’ tutto questo e molto di più «Mio padre era fascista», il toccante libro scritto da Pierluigi Battista, inviato ed editorialista del Corriere della sera, pubblicato da Mondadori. Un libro per raccontare il padre Vittorio, fascista repubblichino negli anni di Salò diventato un avvocato di successo nella Roma del Dopoguerra. «Un borghese tranquillo che osservava con orgoglio una sua rigorosa etica del lavoro» ma era alle prese ogni giorno con il suo doppio, «il fascista sconfitto e piagato che rimuginava senza sosta, nel suo foro interiore, risentimento e rabbia». E su questo duplice piano, fra pubblico e privato, si snoda il libro che non è l'occasione per nuovo revisionismo sugli anni del fascismo. Battista parte dai diari ritrovati in casa del padre, dopo la sua morte. Diari, appunti, ricordi scritti nei giorni dall'aprile al settembre del 1945 passati nel campo di prigionia di Coltano vicino a Pisa, insieme ad altri 35 mila fascisti e a un ospite illustre, il poeta americano Ezra Pound chiuso in quella che lui stesso definì la «gabbia del gorilla». Nelle pagine del padre, Battista scopre i motivi della rabbia e del tormento che accompagnerà per sempre quel ragazzo ventenne che aveva scelto la parte sbagliata della storia. Non fu la sconfitta militare. Furono le umiliazioni e il linciaggio subiti per le strade, quei «pochi ma decisivi chilometri in catena che hanno condizionato e avvelenato tanti anni di infelicità». E' un tormento che lo accompagnerà per sempre. Segnerà in modo decisivo il suo modo di vedere la vita quotidiana come i grandi fatti politici. E segnerà anche i rapporti con il figlio che, come molti ventenni degli anni settanta, aveva scelto la strada opposta a quella del padre, e cioè la sinistra estrema dei cortei. Passando fra episodi divertenti e altri tragici, fra scontri e incomprensioni, padre e figlio cambiano, perdono per strada- soprattutto il figlio - alcune incrollabili certezze. Senza però mai trovare la via per la riconciliazione. Fino a quando il padre sarà morto da anni. E arriverà il momento di riconoscergli «il coraggio, la dignità e la coerenza» della sua solitudine.
Mio padre era fascista
di Pierluigi Battista
Mondadori, pag. 161, 17,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

alle 21

Parma-Venezia, crociati spalle al muro: il futuro è adesso Probabili formazioni

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

9commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

3commenti

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

10commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

economia

Parmalat, si è dimesso il presidente dei sindaci Marco Pedretti

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

Varese

L'infermiera killer condannata a 30 anni. Rinvio a giudizio per il medico-amante

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

taranto

Giocano per perdere: l'arbitro sospende la partita. Interviene la procura Video

SOCIETA'

social network

Scoppia il caso su facebook della modella di colore: "I profughi? Parassiti"

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato