18°

letti per voi

Affetto, dolore e memoria in «Mio padre era fascista» di Pierluigi Battista

Letti per voi
0

E'la storia di un padre e di un figlio. La storia di due generazioni distanti molto più dei trent’anni che le dividono. E in fondo è anche una storia delle tragedie che hanno segnato mezzo secolo d’Italia. E’ tutto questo e molto di più «Mio padre era fascista», il toccante libro scritto da Pierluigi Battista, inviato ed editorialista del Corriere della sera, pubblicato da Mondadori. Un libro per raccontare il padre Vittorio, fascista repubblichino negli anni di Salò diventato un avvocato di successo nella Roma del Dopoguerra. «Un borghese tranquillo che osservava con orgoglio una sua rigorosa etica del lavoro» ma era alle prese ogni giorno con il suo doppio, «il fascista sconfitto e piagato che rimuginava senza sosta, nel suo foro interiore, risentimento e rabbia». E su questo duplice piano, fra pubblico e privato, si snoda il libro che non è l'occasione per nuovo revisionismo sugli anni del fascismo. Battista parte dai diari ritrovati in casa del padre, dopo la sua morte. Diari, appunti, ricordi scritti nei giorni dall'aprile al settembre del 1945 passati nel campo di prigionia di Coltano vicino a Pisa, insieme ad altri 35 mila fascisti e a un ospite illustre, il poeta americano Ezra Pound chiuso in quella che lui stesso definì la «gabbia del gorilla». Nelle pagine del padre, Battista scopre i motivi della rabbia e del tormento che accompagnerà per sempre quel ragazzo ventenne che aveva scelto la parte sbagliata della storia. Non fu la sconfitta militare. Furono le umiliazioni e il linciaggio subiti per le strade, quei «pochi ma decisivi chilometri in catena che hanno condizionato e avvelenato tanti anni di infelicità». E' un tormento che lo accompagnerà per sempre. Segnerà in modo decisivo il suo modo di vedere la vita quotidiana come i grandi fatti politici. E segnerà anche i rapporti con il figlio che, come molti ventenni degli anni settanta, aveva scelto la strada opposta a quella del padre, e cioè la sinistra estrema dei cortei. Passando fra episodi divertenti e altri tragici, fra scontri e incomprensioni, padre e figlio cambiano, perdono per strada- soprattutto il figlio - alcune incrollabili certezze. Senza però mai trovare la via per la riconciliazione. Fino a quando il padre sarà morto da anni. E arriverà il momento di riconoscergli «il coraggio, la dignità e la coerenza» della sua solitudine.
Mio padre era fascista
di Pierluigi Battista
Mondadori, pag. 161, 17,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017