10°

22°

Arte-Cultura

Guareschi: in autunno, un concorso e un convegno - Il nostro speciale

Guareschi: in autunno, un concorso e un convegno - Il nostro speciale
Ricevi gratis le news
0

Quarant’anni fa, a Cervia, moriva Giovannino Guareschi. Proprio in occasione del quarantennale, oggi in Provincia il Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Guareschi ha presentato le iniziative del prossimo autunno: tra settembre e novembre un concorso e un convegno, sempre nel nome dell’autore del “Mondo piccolo”.

"RAGAZZI IN CRONACA" E CONVEGNO -  In settembre il Comitato nazionale promuoverà il concorso per le scuole “Ragazzi in cronaca… da giornalisti” e incontri per gli insegnanti, in collaborazione con la Gazzetta di Parma, mentre in novembre organizzerà il convegno internazionale “Cent’anni di Guareschi: letteratura, cinema, giornalismo, grafica”, cui parteciperanno docenti universitari, scrittori, giornalisti: due nuove iniziative che andranno ad aggiungersi a quelle già promosse nei mesi scorsi con l’intento di celebrare l’opera, la memoria e la figura di Giovannino Guareschi.

GLI EVENTI DEL CENTENARIO - Ciò che è stato realizzato finora è stato caratterizzato da un ottimo riscontro: dal 19 aprile al 1° giugno a Parma la mostra “Giovannino Guareschi. Nascita di un umorista”; dall’1 al 4 maggio “Buon Compleanno Giovannino”, quattro giorni di mostre, eventi e spettacoli a Fontanelle, paese natale di Guareschi; dal 7 al 24 giugno a Brescello il “Festival Mondo Piccolo Cinematografico”, rassegna internazionale del cortometraggio; dal 24 giugno alla Cineteca di Bologna “Le burrascose avventure di Giovannino Guareschi nel mondo del cinema”, una mostra, una retrospettiva, un libro e molti inediti, in corso fino al 19 ottobre.

IL 2008 COME "PUNTO DI PARTENZA" - “Siamo molto contenti che il centenario abbia contribuito a riportare l’attenzione su questo importante personaggio del nostro territorio – ha detto Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia e del Comitato nazionale -. Le iniziative realizzate finora sono state tante e hanno avuto un notevole successo, e importanti sono anche quelle in programma per l’autunno, dal concorso per le scuole al convegno internazionale, ma la soddisfazione più grande è proprio quella di aver fatto comprendere che c’è un giacimento culturale ulteriore e rilevante nel nostro territorio: un giacimento che i figli di Guareschi hanno curato con dedizione per tutti questi anni e che vorremmo continuare a valorizzare anche nel futuro, oltre il centenario”. “In questi mesi il comitato nazionale ha lavorato con un impegno e un entusiasmo che ci ha fatto davvero piacere vedere, per restituire a Guareschi la dignità di scrittore che per anni è stata misconosciuta ma anche per ridare alla sua terra la possibilità di farsi conoscere al di là dei confini nazionali. Tutto questo ha creato attenzione nei mezzi di comunicazione nazionali e internazionali”, ha spiegato il vicepresidente del Club dei Ventitré Egidio Bandini, ricordando che le Università di Amburgo e Norimberga parleranno di Guareschi nella settimana che abitualmente dedicano alla cultura italiana. “Da tutto quanto è stato fatto e dai progetti per l’immediato futuro – ha aggiunto Bandini - è emersa la volontà che questo 2008 non sia un traguardo ma un punto di partenza. Attraverso la figura di Giovannino Guareschi, la sua opera e la valorizzazione del territorio dobbiamo gettare le basi per qualcosa che rimanga anche per l’avvenire”. Convinto appoggio dalla Fondazione Monte di Parma e da Banca Monte: “Non possiamo che congratularci per quello che è stato fatto: i risultati del lavoro del Comitato sono stati pregevoli, soprattutto per la partecipazione del pubblico alle varie iniziative organizzate finora”, ha commentato il vice presidente della Fondazione Franco Tedeschi, che ha ricordato l’impegno per il riordino, l’inventariazione e la digitalizzazione dei documenti dell’autore di Don Camillo. Dal figlio dello scrittore, Alberto Guareschi, “un grande ringraziamento a tutti quelli che hanno lavorato per ricordare mio padre. Si è realizzato qualcosa di straordinario: istituzioni, privati e appassionati si sono dati da fare per onorare nel miglior modo possibile la sua memoria e per permettere che il “capitale Guareschi” possa essere consultato e usato anche dalle nuove generazioni”.

Nell'articolo correlato, il nostro speciale sullo scrittore di Fontanelle

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto