-5°

Arte-Cultura

Guareschi: in autunno, un concorso e un convegno - Il nostro speciale

Guareschi: in autunno, un concorso e un convegno - Il nostro speciale
0

Quarant’anni fa, a Cervia, moriva Giovannino Guareschi. Proprio in occasione del quarantennale, oggi in Provincia il Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Guareschi ha presentato le iniziative del prossimo autunno: tra settembre e novembre un concorso e un convegno, sempre nel nome dell’autore del “Mondo piccolo”.

"RAGAZZI IN CRONACA" E CONVEGNO -  In settembre il Comitato nazionale promuoverà il concorso per le scuole “Ragazzi in cronaca… da giornalisti” e incontri per gli insegnanti, in collaborazione con la Gazzetta di Parma, mentre in novembre organizzerà il convegno internazionale “Cent’anni di Guareschi: letteratura, cinema, giornalismo, grafica”, cui parteciperanno docenti universitari, scrittori, giornalisti: due nuove iniziative che andranno ad aggiungersi a quelle già promosse nei mesi scorsi con l’intento di celebrare l’opera, la memoria e la figura di Giovannino Guareschi.

GLI EVENTI DEL CENTENARIO - Ciò che è stato realizzato finora è stato caratterizzato da un ottimo riscontro: dal 19 aprile al 1° giugno a Parma la mostra “Giovannino Guareschi. Nascita di un umorista”; dall’1 al 4 maggio “Buon Compleanno Giovannino”, quattro giorni di mostre, eventi e spettacoli a Fontanelle, paese natale di Guareschi; dal 7 al 24 giugno a Brescello il “Festival Mondo Piccolo Cinematografico”, rassegna internazionale del cortometraggio; dal 24 giugno alla Cineteca di Bologna “Le burrascose avventure di Giovannino Guareschi nel mondo del cinema”, una mostra, una retrospettiva, un libro e molti inediti, in corso fino al 19 ottobre.

IL 2008 COME "PUNTO DI PARTENZA" - “Siamo molto contenti che il centenario abbia contribuito a riportare l’attenzione su questo importante personaggio del nostro territorio – ha detto Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia e del Comitato nazionale -. Le iniziative realizzate finora sono state tante e hanno avuto un notevole successo, e importanti sono anche quelle in programma per l’autunno, dal concorso per le scuole al convegno internazionale, ma la soddisfazione più grande è proprio quella di aver fatto comprendere che c’è un giacimento culturale ulteriore e rilevante nel nostro territorio: un giacimento che i figli di Guareschi hanno curato con dedizione per tutti questi anni e che vorremmo continuare a valorizzare anche nel futuro, oltre il centenario”. “In questi mesi il comitato nazionale ha lavorato con un impegno e un entusiasmo che ci ha fatto davvero piacere vedere, per restituire a Guareschi la dignità di scrittore che per anni è stata misconosciuta ma anche per ridare alla sua terra la possibilità di farsi conoscere al di là dei confini nazionali. Tutto questo ha creato attenzione nei mezzi di comunicazione nazionali e internazionali”, ha spiegato il vicepresidente del Club dei Ventitré Egidio Bandini, ricordando che le Università di Amburgo e Norimberga parleranno di Guareschi nella settimana che abitualmente dedicano alla cultura italiana. “Da tutto quanto è stato fatto e dai progetti per l’immediato futuro – ha aggiunto Bandini - è emersa la volontà che questo 2008 non sia un traguardo ma un punto di partenza. Attraverso la figura di Giovannino Guareschi, la sua opera e la valorizzazione del territorio dobbiamo gettare le basi per qualcosa che rimanga anche per l’avvenire”. Convinto appoggio dalla Fondazione Monte di Parma e da Banca Monte: “Non possiamo che congratularci per quello che è stato fatto: i risultati del lavoro del Comitato sono stati pregevoli, soprattutto per la partecipazione del pubblico alle varie iniziative organizzate finora”, ha commentato il vice presidente della Fondazione Franco Tedeschi, che ha ricordato l’impegno per il riordino, l’inventariazione e la digitalizzazione dei documenti dell’autore di Don Camillo. Dal figlio dello scrittore, Alberto Guareschi, “un grande ringraziamento a tutti quelli che hanno lavorato per ricordare mio padre. Si è realizzato qualcosa di straordinario: istituzioni, privati e appassionati si sono dati da fare per onorare nel miglior modo possibile la sua memoria e per permettere che il “capitale Guareschi” possa essere consultato e usato anche dalle nuove generazioni”.

Nell'articolo correlato, il nostro speciale sullo scrittore di Fontanelle

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto