Milano

Funerale laico e cremazione per Umberto Eco

Umberto Eco: Andreose, ha lavorato fino all'ultimo

Umberto Eco

0

Sarà una cerimonia laica e breve, non più lunga di un’ora, quella per l’ultimo saluto ad Umberto Eco. Poi la salma verrà cremata in forma strettamente riservata.
Ad ospitare l’omaggio, martedì alle 15, sarà il Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano, monumento e simbolo della città su cui si affaccia anche la casa di Eco. Lo racconta Mario Andreose, storico curatore editoriale e amico di Eco, vicino alla famiglia in questi giorni di lutto. Proprio in queste ore si sta definendo la lista degli interventi delle autorità di governo e delle figure di maggior rilievo che prenderanno parte alla cerimonia.
Parleranno sicuramente gli amici più intimi di Umberto Eco, fra i quali quelli con cui ha condiviso la sua ultima avventura, la nascita della casa editrice La nave di Teseo. Ci sarà il rettore dell’Università di Bologna, ateneo in cui lo scrittore era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici. E poi, sicuramente i sindaci con i gonfaloni di Alessandria - città dove Eco era nato che oggi lo ha ricordato con un incontro di letture pubbliche dei suoi scritti nella biblioteca cittadina - e di Monte Cerignone, il paese delle Marche dove si trova la sua casa di campagna. «Per altre istituzioni stiamo aspettando conferme», ha spiegato Andreose. La salma di Umberto Eco lascerà la casa soltanto mezz'ora prima dell’inizio della cerimonia di saluto.
Quella di oggi è stata una giornata di visite di parenti e amici stretti del filosofo e della famiglia e di personalità note del mondo della cultura, del teatro e del giornalismo, che lo frequentavano. In mattinata sono arrivati l’editrice, Inge Feltrinelli, che ha ricordato la caratura internazionale di Umberto Eco: «Era veramente un gigante internazionale che ha fatto tanto per l’Italia e per la cultura italiana». In visita anche il drammaturgo teatrale e attore Moni Ovadia: «Perdiamo un’epopea, non solo un uomo ma per me era Umberto. Lascia - ha spiegato - più di un vuoto, una voragine». In visita anche l'illustratore, Tullio Pericoli, noto per aver realizzato ritratti di Umberto Eco durante gli anni della loro amicizia.
«Rivedere i miei disegni in quest’occasione non è bello - ha concluso - però mi sono sentito di nuovo vicino a Umberto e mi ha fatto molto piacere». E da Tel Aviv, lo scrittore israeliano A.B. Yehoshua ha parlato di Eco come di «una classica figura rinascimentale» e poi, citando il filosofo Friedrich Nietzsche, ha aggiunto: «e» stato un uomo di 'Gaia scienzà».
A Milano, nel corso della giornata alcuni ammiratori si sono avvicinati al portone di ingresso per lasciare una rosa, una pianta, oppure un biglietto con un messaggio. Come ha fatto uno dei suoi ex alunni del Dams di Bologna, Luca Cristini, che su un biglietto ha scritto «grazie professore». Un gruppo di signore della provincia di Milano, che appartengono ad un club letterario, sono state sotto casa dello scrittore per alcuni minuti. Così anche per una coppia, marito e moglie, appassionati lettori di Umberto Eco, «ho sentito una sua lectio magistralis e sono rimasta colpita e affascinata dal suo pensiero», ha spiegato la moglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti