15°

Milano

Funerale laico e cremazione per Umberto Eco

Umberto Eco: Andreose, ha lavorato fino all'ultimo

Umberto Eco

0

Sarà una cerimonia laica e breve, non più lunga di un’ora, quella per l’ultimo saluto ad Umberto Eco. Poi la salma verrà cremata in forma strettamente riservata.
Ad ospitare l’omaggio, martedì alle 15, sarà il Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano, monumento e simbolo della città su cui si affaccia anche la casa di Eco. Lo racconta Mario Andreose, storico curatore editoriale e amico di Eco, vicino alla famiglia in questi giorni di lutto. Proprio in queste ore si sta definendo la lista degli interventi delle autorità di governo e delle figure di maggior rilievo che prenderanno parte alla cerimonia.
Parleranno sicuramente gli amici più intimi di Umberto Eco, fra i quali quelli con cui ha condiviso la sua ultima avventura, la nascita della casa editrice La nave di Teseo. Ci sarà il rettore dell’Università di Bologna, ateneo in cui lo scrittore era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici. E poi, sicuramente i sindaci con i gonfaloni di Alessandria - città dove Eco era nato che oggi lo ha ricordato con un incontro di letture pubbliche dei suoi scritti nella biblioteca cittadina - e di Monte Cerignone, il paese delle Marche dove si trova la sua casa di campagna. «Per altre istituzioni stiamo aspettando conferme», ha spiegato Andreose. La salma di Umberto Eco lascerà la casa soltanto mezz'ora prima dell’inizio della cerimonia di saluto.
Quella di oggi è stata una giornata di visite di parenti e amici stretti del filosofo e della famiglia e di personalità note del mondo della cultura, del teatro e del giornalismo, che lo frequentavano. In mattinata sono arrivati l’editrice, Inge Feltrinelli, che ha ricordato la caratura internazionale di Umberto Eco: «Era veramente un gigante internazionale che ha fatto tanto per l’Italia e per la cultura italiana». In visita anche il drammaturgo teatrale e attore Moni Ovadia: «Perdiamo un’epopea, non solo un uomo ma per me era Umberto. Lascia - ha spiegato - più di un vuoto, una voragine». In visita anche l'illustratore, Tullio Pericoli, noto per aver realizzato ritratti di Umberto Eco durante gli anni della loro amicizia.
«Rivedere i miei disegni in quest’occasione non è bello - ha concluso - però mi sono sentito di nuovo vicino a Umberto e mi ha fatto molto piacere». E da Tel Aviv, lo scrittore israeliano A.B. Yehoshua ha parlato di Eco come di «una classica figura rinascimentale» e poi, citando il filosofo Friedrich Nietzsche, ha aggiunto: «e» stato un uomo di 'Gaia scienzà».
A Milano, nel corso della giornata alcuni ammiratori si sono avvicinati al portone di ingresso per lasciare una rosa, una pianta, oppure un biglietto con un messaggio. Come ha fatto uno dei suoi ex alunni del Dams di Bologna, Luca Cristini, che su un biglietto ha scritto «grazie professore». Un gruppo di signore della provincia di Milano, che appartengono ad un club letterario, sono state sotto casa dello scrittore per alcuni minuti. Così anche per una coppia, marito e moglie, appassionati lettori di Umberto Eco, «ho sentito una sua lectio magistralis e sono rimasta colpita e affascinata dal suo pensiero», ha spiegato la moglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv