-5°

Milano

Funerale laico e cremazione per Umberto Eco

Umberto Eco: Andreose, ha lavorato fino all'ultimo

Umberto Eco

0

Sarà una cerimonia laica e breve, non più lunga di un’ora, quella per l’ultimo saluto ad Umberto Eco. Poi la salma verrà cremata in forma strettamente riservata.
Ad ospitare l’omaggio, martedì alle 15, sarà il Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano, monumento e simbolo della città su cui si affaccia anche la casa di Eco. Lo racconta Mario Andreose, storico curatore editoriale e amico di Eco, vicino alla famiglia in questi giorni di lutto. Proprio in queste ore si sta definendo la lista degli interventi delle autorità di governo e delle figure di maggior rilievo che prenderanno parte alla cerimonia.
Parleranno sicuramente gli amici più intimi di Umberto Eco, fra i quali quelli con cui ha condiviso la sua ultima avventura, la nascita della casa editrice La nave di Teseo. Ci sarà il rettore dell’Università di Bologna, ateneo in cui lo scrittore era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici. E poi, sicuramente i sindaci con i gonfaloni di Alessandria - città dove Eco era nato che oggi lo ha ricordato con un incontro di letture pubbliche dei suoi scritti nella biblioteca cittadina - e di Monte Cerignone, il paese delle Marche dove si trova la sua casa di campagna. «Per altre istituzioni stiamo aspettando conferme», ha spiegato Andreose. La salma di Umberto Eco lascerà la casa soltanto mezz'ora prima dell’inizio della cerimonia di saluto.
Quella di oggi è stata una giornata di visite di parenti e amici stretti del filosofo e della famiglia e di personalità note del mondo della cultura, del teatro e del giornalismo, che lo frequentavano. In mattinata sono arrivati l’editrice, Inge Feltrinelli, che ha ricordato la caratura internazionale di Umberto Eco: «Era veramente un gigante internazionale che ha fatto tanto per l’Italia e per la cultura italiana». In visita anche il drammaturgo teatrale e attore Moni Ovadia: «Perdiamo un’epopea, non solo un uomo ma per me era Umberto. Lascia - ha spiegato - più di un vuoto, una voragine». In visita anche l'illustratore, Tullio Pericoli, noto per aver realizzato ritratti di Umberto Eco durante gli anni della loro amicizia.
«Rivedere i miei disegni in quest’occasione non è bello - ha concluso - però mi sono sentito di nuovo vicino a Umberto e mi ha fatto molto piacere». E da Tel Aviv, lo scrittore israeliano A.B. Yehoshua ha parlato di Eco come di «una classica figura rinascimentale» e poi, citando il filosofo Friedrich Nietzsche, ha aggiunto: «e» stato un uomo di 'Gaia scienzà».
A Milano, nel corso della giornata alcuni ammiratori si sono avvicinati al portone di ingresso per lasciare una rosa, una pianta, oppure un biglietto con un messaggio. Come ha fatto uno dei suoi ex alunni del Dams di Bologna, Luca Cristini, che su un biglietto ha scritto «grazie professore». Un gruppo di signore della provincia di Milano, che appartengono ad un club letterario, sono state sotto casa dello scrittore per alcuni minuti. Così anche per una coppia, marito e moglie, appassionati lettori di Umberto Eco, «ho sentito una sua lectio magistralis e sono rimasta colpita e affascinata dal suo pensiero», ha spiegato la moglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

1commento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

16commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto