11°

26°

Arte-Cultura

Uomini e animali: Vincenzo Pardini e l'epica del dolore

Uomini e animali: Vincenzo Pardini e l'epica del dolore
0

Camillo Bacchini

Lo leggi come di corsa e braccato, l’ultimo libro di Vincenzo Pardini, «Banda randagia» (Fandango, 209 pagine, 15 euro), una raccolta di racconti che divori avido guardandoti intorno di sottecchi, vorace e incredulo come il cane che addenta il boccone caduto dalla tavola imbandita e impastato nella polvere. La narrazione è rapida come una serie di pistolettate in successione, e i personaggi ti sudano accanto, ti piantano gli occhi addosso, o si confidano spudorati in virtù d’una necessità superiore: non è il lettore a calarsi nel mondo di Pardini, come si verifica per ogni scrittore; sono invece i frammenti di quel mondo a popolare il nostro, uscendo di volta in volta dalle pagine in virtù della prosa tellurica di un grande talento. Cinghiali, boa, cani, cacciatori, poliziotti, guardie giurate, criminali, prostitute, periferie, campagne, angoli di città sono le creature e i luoghi ritratti dalla penna di Pardini, animati tutti da quell'afflato demiurgico che trovi solo nei grandi, quelli che riconosci a distanza, con un brivido.

Nato nella Media Val di Serchio, classe 1950, già vincitore d’un Viareggio, Pardini, ancora una volta, plasma storie di erotismo, violenza, pietà e solitudine. Una donna ama un serpente. Una guardia rimane prigioniera di un convoglio che percorre una tratta sconosciuta. Un paese in lotta contro un cinghiale grosso come un orso. Un individuo comune si scopre assassino seriale. Una banda di rapinatori di ville semina terrore in Toscana. Uomini e bestie. Il mondo animale e umano stanno, in Pardini, in un rapporto simbiotico di amore e morte che si risolve e sublima nell’azione. Come nell’epos. Ma l’epos di Pardini non è letterario, è naturale: è lo stesso che si può scovare nella catena alimentare, innocente e crudele ad un tempo. Mentre le trame si abbarbicano alla pagina con la caparbietà dell’edera, ciò che le accomuna è la riflessione, molto forte in questo nuovo libro, sull'istinto criminale che cova nell’animo umano, sempre legato a filo doppio con la debolezza della volontà e la perversione dell’eros; è un istinto quanto mai pronto ad oltrepassare le barriere e a tradursi in atto. Basta un’occasione: la maggior parte di questi personaggi agisce come per un imperativo latente che ha la stessa forza e impellenza dell’impulso naturale; i personaggi trovano le armi per puro caso: in una scatola, in un cassetto... è come se pistole e coltelli contenessero in sé una sorta di magia che evoca il delitto; prima nella mente, poi nella possibilità e, infine, nella realtà. Le armi generano in chi le possiede - e in chi le rinviene quale dono inaspettato, geloso, come capita nelle fiabe - quella fobia che è il primo passo verso l’omicidio, perché è una fobia sorella bastarda dell’attrazione.
La colpa, quindi, ha una sua genesi complessa, e un destino psichico già scritto. Pardini gioca ancora a guardie e ladri e alla caccia grossa (una caccia grossa italica, appenninica) con la tragica ingenuità del ragazzino, per il quale tutto è possibile; ma lo fa con sangue vero, e nelle sue pagine, come nella vita, non si muore per finta. Quanto a lui, nasce il sospetto, o la consapevolezza, ch’egli percorra i suoi racconti più o meno clandestinamente, a volte nascosto bene, altre meno, altre in spudorata evidenza; la convinzione, insomma, che Pardini, in questi racconti, attraversi la notte, vestito da guardia professionista, e da scrittore testimone.

::  Banda randagia
::   Fandango, pag. 209, 13,00€

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

3commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

WEEKEND

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima