14°

25°

Arte-Cultura

Lotte ideologiche: realtà più dura rispetto ai film

Lotte ideologiche: realtà più dura rispetto ai film
0

di Christian Stocchi

«Un prete scontroso e manesco, un sindaco comunista combattivo e sanguigno». Sì, avete indovinato. Bastano poche parole per evocare la coppia don Camillo-Peppone, simbolo del secondo dopoguerra, di due universi contrapposti, di quella conflittualità tra Chiesa e Pci di cui tuttora esiste memoria anche tra i giovani. La sociologa Elisa Soncini propone un’indagine sul campo, «I rossi e il nero. Peppone, Don Camillo e il ricordo del dopoguerra italiano» (Lupetti), non priva di esiti interessanti. Il campione degli intervistati è circoscritto a Reggio Emilia e Brescello: giovani, persone di mezza età, anziani, originari sia di famiglie democristiane sia comuniste.
Un dato è subito evidente: la saga di Guareschi è nota soprattutto per i film con Fernandel e Cervi (a partire dal «Don Camillo» del 1952), che non hanno mai perso smalto. Le tv li trasmettono con regolarità. E il pubblico non tradisce. Occorre chiedersi: come contribuiscono questi film a creare una memoria collettiva degli anni Cinquanta?
Realtà e finzione si sono spesso intrecciate negli ultimi decenni: abbiamo letto notizie di bandiere listate a lutto per la morte di Stalin sostituite nottetempo da scope, di muratori che incidono falce e martello su una trave della chiesa del paese, di un parroco che spaccia il sindaco rosso per democristiano per ottenere un liceo dal Ministero dell’Istruzione: episodi che sarebbero potuti finire nelle vicende guareschiane. Va anche ricordato, tuttavia, che molti allora erano ostili a quei film, perché andavano a toccare delicate questioni politiche. Oggi le storie del Parroco e del Sindaco sono ritenute dai più abbastanza fedeli nel descrivere la vita quotidiana, non sempre la sfera politica.
Gli anziani raccontano tensioni molto più forti nella realtà; gli altri considerano i film abbastanza verosimili (i giovanissimi li giudicano addirittura eccessivi, condizionati da una realtà oggi diversa). Quale memoria si costruirà in futuro, quando mancheranno le testimonianze dirette? Probabilmente ci sarà spazio per una visione conciliata del passato: quella consegnata dai film. Il ricordo sarà più condiviso, ma anche più superficiale. Non è detto che sia un male.

I rossi e il nero. Peppone, Don Camillo e il ricordo del dopoguerra italiano
Lupetti,  pag. 224, €16,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali. E il sindaco li «denuncia» sui social

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Caccia ai complici di Manchester Video

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare