ARTE

Mostra, Lione celebra Yoko Ono

Mostra, Lione celebra Yoko Ono
0

Una mostra da guardare, ma anche da toccare, con cui interagire, in cui muoversi lasciando il proprio segno. Così il Museo di arte contemporanea di Lione celebra la creatività di Yoko Ono, nella prima retrospettiva monografica a lei dedicata in Francia, aperta al pubblico da domani fino al 10 luglio.

«Non abbiamo voluto una cronologia, nè una separazione tra opere visive e sonore, come si fa di solito - spiega alla stampa il direttore del Museo, Thierry Raspail - abbiamo deciso di scegliere installazioni che invitino il pubblico alla condivisione, e che possano essere partecipate». Perchè l’opera della multiforme artista giapponese non si può presentare «esponendo una scala con a fianco una spiegazione di cosa succederebbe salendoci sopra», bisogna dare al pubblico modo di sperimentare le opere e il loro messaggio. «Salire sopra una scala non sarà un’esperienza esaltante - dice ancora Raspail - ma se è legata a un significato simbolico, di avvicinamento al cielo, allora va provata».

Per dare la scintilla di partenza a questa esperienza interattiva, Yoko Ono avrebbe dovuto partecipare all’inaugurazione e «realizzare o completare alcune opere» performance, tra cui un grande «action painting» di calligrafia. All’ultimo minuto, però, ha dovuto dare forfait. Si sta ancora rimettendo dalla «forte influenza» che l’ha portata al ricovero qualche settimana fa, spiegano gli organizzatori, e il suo medico le ha «vivamente sconsigliato qualsiasi spostamento prima della completa guarigione».

L’artista giapponese ha comunque voluto essere in qualche modo presente, inviando un breve e ispirato messaggio attraverso il curatore della mostra e suo collaboratore di lunga data Jon Hendricks. «Ogni incontro delle anime è un incontro delle menti, e da questo nascono idee a cui non avremmo saputo pensare prima», dice, esprimendo tutto il suo dispiacere per aver mancato questo «istante memorabile». L’assenza fisica non le impedisce però, aggiunge, di «essere presente con voi, passo dopo passo» nell’esplorazione delle sue creazioni.

Visitare la mostra non è un processo passivo, ma obbliga all’interazione. Dai tavoli da scacchi in cui tutti i pezzi sono bianchi, su cui giocare ma senza ostilità verso l’altro, al pavimento cosparso di immagini della «Memoria orizzontale», un modo per riflettere su come ciascuno di noI partecipa all’oppressione dei deboli, dagli elmetti da soldato riempiti di pezzi di puzzle con foto di nuvole, con cui si sfidano i visitatori a «ricostruire il cielo», ai celebri «quadri in cui piantare chiodi». Tutto invita ad agire, a contribuire, perché, come spiega Hendricks, «il bello dell’arte di Yoko Ono è che è aperta a tutte le interpretazioni. Nessuna è giusta e nessuna è sbagliata, tutte la arricchiscono».

In questo spirito, la retrospettiva non si ferma all’interno del museo, ma ne invade gli spazi esterni e sconfina in tutta la città di Lione, con i Bottom, foto di fondoschiena che saranno esposti nei bagni di 365 bar e ristoranti, riproponendo il il concetto dei Toilet thoughts realizzati da Yoko Ono nei primi anni Settanta, e i Wish trees, alberi dei desideri ispirati alla tradizione shintoista a cui «tutti quelli che credono nella pace» sono invitati ad appendere i loro auspici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti