15°

Arte-Cultura

Il legno, la pietra, le emozioni

Il legno, la pietra, le emozioni
0

di Manuela Bartolotti

«L’essenziale è visibile agli occhi». Così, parafrasando e stravolgendo la celebre frase tratta dal Piccolo Principe di Saint-Exupery, si può sintetizzare l’arte di Maurizio Catellani, la sua scultura fatta di linee semplici, corpi concentrati, misteriose monadi di tempo e di spazio. Spesso senza nome come astrazioni ineffabili, le sue opere di legno,  di pietra, di metallo, si lasciano interpretare come sogni di  nuvole, profili montuosi, linguaggio crudo e sensuale di natura. 
Se  una goccia di pioggia, un’ala che fende l’aria, una fenditura di monte entro la quale sfila sinuosa la luna, un equilibrio perfetto in un varco impreciso sono emozioni, allora eccole sprigionarsi da  vene aurorali di poesia scoperte sotto la pelle opaca della pietra,  o rilucere in alabastro incantato, in rocce quasi carnali, mentre il lavoro dell’artista non è altro che scoprire sui greti di fiumi,  ridestate dal fango e dal ventre della terra, le forme della verità  e quindi della bellezza, come direbbe John Keats: «La bellezza è  verità, la verità è bellezza». 
Quello che avviene dopo non è però piegare, ricondurre a un proprio concetto il pezzo di legno o di pietra trovati, bensì trarne  l’anima, l’invisibile essenziale, rispettandone l’enigmatico significato, il messaggio trattenuto che vibra e non proclama. 
Le mani dell’artista proseguono l’insistenza erosiva dell’acqua,  levigano accarezzando e questa fisicità sanguigna resta, cosicché le pietre compatte, altrimenti sorde, fredde, pesanti si rendono creature, corpi viventi, evocativi, caldi o altrimenti simulacri di  sogni leggeri come visioni.  
Tornano in mente le fantasie liriche di Arp, i concetti pietrificati di Moore o le più affini forme ancestrali di Brancusi. Tuttavia, in Catellani c’è qualcosa di più spontaneo, diretto, un rapporto  stringente con Madre natura senza soluzione di continuità. 
Cosa si cela dietro lo specchio che rimanda solo apparenze?
 Quello stesso che ammonisce dalla stanza arcana di Parmigianino nella Rocca  di Fontanellato, dove si svolgerà questa mostra dello scultore  nocetano? (Da sabato al 9 maggio, inaugurazione alle 16,30). Ecco, tutto si va mutando – in destino o condanna come nelle Metamorfosi di Ovidio -, perché voler conoscere è cambiare, cercare per trovare, per perdersi ancora in più vasti misteri di luce.
 Questo era il pensiero sotteso dell’alchimista-artista Parmigianino,  che lasciò l’enigmatica frase «Respice finem» a incorniciare lo  specchio sul soffitto. «Riguarda la fine» è la stessa cosa che sussurrano le sculture di Catellani, umile servitore del Mistero di  natura. 
La fine è però inizio nel cerchio inarrestabile della vita, nella magica trasmutazione dell’arte. 
La è anche in quelle sculture-  essenze di Catellani, che oltre lo specchio ingannevole, appaiono  tesori portati alla luce ma non svelati completamente. 
Insistentemente ripetono il sublime nella loro ermetica semplicità. Come le grandi architetture del creato anche queste sono forme di  eternità. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv