13°

31°

Arte

Basta selfie, fatevi fare un quadro

Basta selfie, fatevi fare un quadro
0
 

Lo ha detto Harold J. Dupuy: contemplando un capolavoro rilasciamo dopamina, un neurotrasmettitore che regola l’umore.

Basterebbe questo effetto, per i cultori dell'arte pittorica, a far lievitare l'ambizione di venir messi in cornice, immortalati per i posteri; a olio, spatolati, acquerellati. Si parla di ritratti d'autore. La vecchia regola del committente (mecenate?) che ordina al pittore di fama di indagare le proprie fattezze, è antica come il mondo. Chi non vorrebbe rimirarsi nello specchio dipinto, osservarsi appeso alla parete di casa? Una miscela di egocentrismo, voglia di sopravvivere al proprio tempo, culto della tradizione. Ma pure un investimento. Di sicuro la moda è tornata. Roba di nicchia, calibrata, centellinata. Per chi se lo può permettere, innanzitutto.

Ma rispetto al vuoto degli ultimi decenni, dediti per lo più al concettuale, il gusto di ordinare il proprio ritratto a un artista di grido, è oggi un business più che un bisogno. Per chi si accontenta dell’icona di sé usa e getta basta e avanza un selfie. Ma se si parla di arte di qualità il discorso cambia. Ci crede e ci punta un critico (e parmigiano) anomalo come Camillo Langone, penna al vetriolo che impazza su «Il Foglio» e «Il giornale». Recensore di messe e del buon cibo, appassionato di pittura ancor prima che di arte, ha dato vita - sulla scia del successo del sito Eccelsi Pittori - a un luogo di frontiera come Ritratto italiano (www.ritrattoitaliano.com), una vetrina, un atelier virtuale che raccoglie una scelta («personale fin che si vuole, ma attenta, oltre che al riconosciuto talento, alle quotazioni e al curriculum degli artisti selezionati») di alcuni fra i migliori ritrattisti italiani attivi nel Belpaese. «Sono tutti pittori italiani, con respiro nazionale e internazionale - afferma Langone che si definisce promotore e selezionatore -. Si tratta di artisti, molto più bravi eppure molto più sfortunati rispetto ai connazionali che impazzavano negli anni Sessanta o Settanta. Ancora oggi, in molte case di professionisti attempati, trovi alle pareti dipinti di Aligi Sassu, Salvatore Fiume, Remo Brindisi, artisti in voga negli anni del boom economico. Oggi ci sono pittori più bravi, ma più sfortunati perché vivono in un'epoca più difficile. Un’epoca che non apprezza l'arte. In Italia non c'è mercato e neppure mecenatismo. Qui si compra Wharol: morto e americano. Insomma, non si costruisce e determina l'arte italiana».

E pensare che commissionare un ritratto, sostiene Langone, è l’ultimo modo per rendersi immortale: «Fra qualche secolo le fotografie dei vostri momenti memorabili saranno invisibili mentre un ritratto a olio dura, se conservato correttamente, almeno cinque secoli».  Insomma, una sorta di blasone. Un pezzo unico da lasciare in eredità. Ai posteri.

Sul sito, ecco dunque Rocco Normanno, neo caravaggista salentino («che dipinge anche i cani. Una stranezza? Macché, in Inghilterra, da secoli, si fanno i ritratti dei cavalli, oltre che delle famiglie»), il pistoiese Riccardo Mannelli, Daniele Vezzali, iperrealista di Novellara, Fulvia Mendini, Francesco Lauretta, che opera a Ispica, il barese Gianni Gasparro, sino al parmigiano Enrico Robusti, coi suoi punti di vista quasi a volo d'uccello.

Ultima cosa, i prezzi «Ogni pittore - spiega Langone - ha quotazioni diverse, dipende dalle dimensioni, dalla complessità del quadro. Comunque, da 5 mila a 30 mila euro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

3commenti

Parma

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Al via l'assemblea di Parmalat, Chersicla rinuncia a presiedere

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover