10°

22°

Arte-Cultura

Il ciak di un umanista

Il ciak di un umanista
Ricevi gratis le news
0

 Giuseppe Marchetti

Assieme alla passione per la poesia e il giornalismo, tra gli anni Venti e Cinquanta fu il cinema, a Parma, il terzo maggior diletto di giovani e meno giovani appassionati e curiosi. Ce ne dà, ora, testimonianza il bel saggio di Mirko Grasso «Cinema primo amore» pubblicato dalle Edizioni Kurumuny nella collana «Fotogrammi», con una prefazione di Adriano Aprà, una nota critica di Paolo Simoni e un ricordo di Bernardo Bertolucci. «Cinema primo amore» è la storia del regista parmigiano Antonio Marchi (1923-2003) che tra il 1946 e il '57 realizza numerosi documentari, fonda una rivista cinematografica e partecipa direttamente con esiti non occasionali alla vita della cultura cinematografica italiana dentro e attorno al mondo del cinema che sta diventando, dopo la fine della guerra, sempre più determinante e importante.
 
Antonio Marchi non è un regista innamorato solo del proprio mestiere, è un intellettuale, e come tale è alla ricerca sia di soggetti e impegni di natura cinematografica, sia di altri tipi di realizzazioni culturali che coinvolgano la letteratura, la poesia, la narrativa, le arti figurative e la storia. Marchi dunque è pienamente inserito in quell'humus culturale che tra la fine della prima e della seconda guerra mondiale ha profondamente caratterizzato la vita culturale di Parma. E non solo: dovremmo dire la vita culturale di Parma verso Roma e Firenze, lungo l'asse delle espressioni artistiche che si sviluppano e maturano in città per merito degli infiniti contatti che scrittori e artisti locali intrattengono con scrittori, artisti, giornalisti e editori di altre città. «Cinema primo amore» potremmo intitolarlo anche «primo e ultimo amore»: quindi una passione totale, un interesse di prima mano e una lunga realtà di vita e di opere che accostano Marchi al fervore culturale dei Bertolucci, degli Artoni, dei Luigi Magnani, dei Pietrino Bianchi, dei Luigi Malerba, dei Giuseppe Calzolari, dei Cesare Zavattini, che hanno saldato le esperienze dei «sogni di celluloide» parmigiani con quelle della cinematografia italiana. Grasso ha illuminato e ampiamente documentato questo cammino e ne ha tratto un capitolo tra i maggiori e i più interessanti della nostra storia culturale novecentesca.
Cinema primo amore
Kurumuny ed., pag. 155, 16
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D