-2°

Arte-Cultura

A Cuba, tra parole e colori : il nuovo libro di Davide Barilli

A Cuba, tra parole e colori : il nuovo libro di Davide Barilli
0

Giuseppe Marchetti
 Staccatosi come una scheggia curiosa dal contesto più ampio de «Le cere di Baracoa», uscito da Mursia l'anno scorso, questo piccolo ma prezioso «Carte d'Avana» di Davide Barilli - illustrato da Gerardo Lunatici - ci riporta la voce di uno scrittore che in terra cubana ha trovato una particolarissima sollecitazione umana e letteraria. Le «Carte d'Avana» edito da Fedelo's nella collana «Riflessi» diretta da Andrea Marvasi (il libro e i dipinti saranno presentati stasera, alle 21,30, al Caffè Letterario di Parma in viale Fratti 20 dagli autori e da Andrea Villani in una serata che vedrà anche momenti musicali), rappresenta il buio e la luce di un viaggio che si compie tra memoria e realtà senza soluzioni di continuità: un viaggio rifugio, un viaggio storia, o anche un viaggio poesia. Gerardo Lunatici accompagna con la delicatezza dell'acquarello le parole e le immagini evocate da Barilli. Le sue non sono semplici illustrazioni, ma semmai liriche immagini di un mondo cubano che Barilli ci presenta allo stesso modo con cui parlerebbe dei tipi e dei caratteri di Parma e della nostra Bassa. Si comincia con l'«apagòn» che è l'improvvisa interruzione dell'energia elettrica «come se qualcuno, da lassù, avesse soffiato su questa torta rosa e sgangherata per nascondere le crepe», e si finisce tornando a Baracoa e alla storia del «sillòn», sedia  a dondolo che lo scrittore porterà fra molte difficoltà sino a Parma e  dalla quale ci assicura che  non si separerà mai più. Questi sono segni (e sogni)  amorosi che risultano assai evidenti anche negli acquarelli di  Lunatici appena appena toccati dal colore,  come quando Barilli ci intrattiene sulla figura di Amado, un  «hombresincero», un buon diavolo, ingegnere elettrico che offre in affitto agli amici europei «una stanzetta dalla finestra inchiodata, la colazione  e pure la cena», o come nel caso della  scritta «eventual» che è tutto e nulla, che è il presente e il futuro, la storia e la sua negazione. Lì si condensa il forte spirito interpretativo di Barilli, il suo saper  vedere. Perché «Carta d'Avana» è un saper vedere, prima di ogni altra constatazione. I tipi, i caratteri, le voci, i luoghi sono descritti con la precisione del cronista e con la simpatia dell'inviato speciale che non si nasconde dietro i soliti luoghi  comuni. Barilli accompagna il lettore e lo introduce in una realtà che a noi pare lontana e diversa e che, invece, a ben vedere  conserva molti contatti con le realtà di ogni parte del mondo. A momenti, infatti, si ha l'impressione di leggere una pagina  «napoletana» di Marotta; a momenti un affresco «americano» di Faulkner o di Saroyan; a momenti, anche un interno «egiziano» di Mahfuz. E allora tutto il mondo è paese. In questa dimensione, Barilli e Lunatici recuperano anche il senso nascosto del viaggio, cioè una realtà sociale, politica  e umana che migliaia di altre pagine hanno tentato di raccontarci restando però legate a processi ideologici che qui non valgono, per fortuna. Indimenticabili, in questo senso, le storie di «Radio Bemba», di Juan e del libraio Alfonso che  dipingono semplicemente, attraverso la vita dei personaggi, l'esistenza comune  con la chiara disposizione delle parti e con il  movimento dei mille segni della vita. Che poi sfocia nell'enorme centro commerciale Trasval «che convive con la povertà dei negozi frequentati da gran parte dei cubani» e col loro sogno di  comprarsi un forno a microode in perfetto stile europeo o americano. Tutto questo «Mondo piccolo» per dirla alla Guareschi si può vedere dondolandosi sul «sillòn» di Barilli, il suo piccolo trono, e il punto di vista è davvero straordinario. 

Carte d'Avana
Fedelo's, pag. 47, 10,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto