-2°

arte

Oratorio dei Rossi: scoperto il vero committente del coro

Oratorio dei Rossi: scoperto il vero committente del coro
Ricevi gratis le news
0

L’oratorio della Santissima Trinità dei Rossi (oggi chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù in via Garibaldi) custodisce dal 1876 il monumentale coro ligneo intarsiato e intagliato dal maestro parmigiano Luchino Bianchino originariamente nella chiesa delle benedettine di San Paolo, dove fu posto in opera nel 1510, al tempo della badessa Giovanna da Piacenza. Sono due le fonti coeve che tramandano queste informazioni, le uniche fino ad oggi note. Una è l’iscrizione intarsiata visibile sul fregio del coro stesso: «LUCINUS BLANCHINUS PARMEN(IS) / IOANNA PLACENTIA / ABBAT(ISSA) MODERANTE / MDX». La seconda è la cronaca cittadina di Leone Smagliati che in quello stesso anno narra come «a’ 25 genaro, fu finito il choro di S. Paulo de dipingere, dove stava le sore a cantar [...] e così gli stalli gli fece Luchino Bianchino da Parma».
Ora è stato rinvenuto il contratto di commissione dell’opera, risalente a ben sette anni prima, quando San Paolo era governato da un’altra donna. Il 4 aprile 1503, infatti, Bianchino stipulò un contratto con la badessa Cecilia Bergonzi, col quale s’impegnava a «fabricare et construere» sessanta stalli in duplice fila, trenta alti e trenta bassi, prendendo a modello quelli esistenti nel coro della chiesa di San Francesco al Prato, ma migliorandoli, sia arricchendo gli schienali con rappresentazioni «de prospectiva pulcra et laudabili» che nel coro francescano mancavano, sia sostituendo alla cimasa impiegata in San Francesco un cornicione sporgente, intagliato in forma di vera e propria trabeazione all’antica, sorretto da mensole fra cui collocare «conchylia seu coclea». Il maestro avrebbe dovuto impiegare solo legni ben selezionati e perfettamente stagionati, consegnare una parte del lavoro entro il Natale 1504 e la restante entro quello successivo. Le monache gli avrebbero pagato in tutto 1050 lire, di cui 200 furono versate all’istante come primo acconto.
Oltre a fornire informazioni dettagliate sull’opera da eseguire, l’inedito documento consente di correggere due tesi erronee presenti negli studi sull’arte lignaria parmense: il nome della committente del coro di San Paolo e la posizione dell’opera stessa nella serie dei cori lignei rinascimentali eseguiti per i diversi monasteri parmensi di benedettine. In merito alla prima questione, infatti, nel 1852 Amadio Ronchini notò fra le tarsie del coro la compresenza di stemmi Bergonzi e da Piacenza e ipotizzò che fosse stato terminato appunto dalla badessa Giovanna da Piacenza (1507-1524), famosa committente del Correggio per gli affreschi della celeberrima «camera di San Paolo», ma commissionato da una delle due badesse a lei precedenti, Cecilia Bergonzi (1484-1505) oppure Orsina Bergonzi (1505-1507). Ora il nodo è sciolto. La seconda questione invece si risolve ora con una nuova classifica, in cui il primo posto spetta giusto alla commissione del coro di San Paolo (1503), cui seguirono quelle per i cori delle benedettine di Sant’Ulderico (1505, autore Giovangiacomo Baruffi), di San Quintino (1512, autore Marc’Antonio Zucchi), Sant’Alessandro (1525, autori Bernardo e Gianfrancesco Testa; non più esistente).
Infine, dal contratto del 1503 si evincono importanti dati per ricostruire l’esatta dislocazione del complesso ligneo e la conformazione dell’ambiente architettonico che lo ospitava: il coro privato delle monache, affrescato da Alessandro Araldi, rimasto in essere fino alla fine del Settecento, ancor’oggi mai studiato.

*storica dell'arte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

BASSA REGGIANA

Brescello: trovato un furgone rubato e "depredato"

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato