14°

25°

Arte-Cultura

Borghi, il colore della materia

Borghi, il colore della materia
0

Questa volta ha scelto un soggetto biblico per rendere il suo omaggio a uno dei pittori che ama di più. «La caduta degli angeli ribelli» è il titolo della mostra di Alfonso Borghi alla galleria San Carlo di Milano (via Manzoni, 46), appena inaugurata e aperta fino al 2 giugno, in cui il pittore guarda ai fiamminghi con ammirazione e attenzione, ricercando nel loro mondo cromatico spunti per la sua produzione informale. In particolare Borghi si riferisce a Pieter Bruegel, autore della monumentale tela da cui viene il titolo della mostra. Tuttavia non tralascia l'amato Heronymus Bosch, artista  studiato dal pittore reggiano fin dai tempi della giovinezza. E' lo stesso Borghi a raccontare: «I miei genitori avevano una merceria e le ditte che producevano lane e tessuti mandavano ogni anno i calendari da appendere al muro con le riproduzioni dei pittori del Rinascimento e dei fiamminghi… Io m’incantavo su quelle fotografie, ho scoperto l’arte così». La mostra di Milano raccoglie una ventina di tele. Lo stile è l'informale materico degli ultimi anni, ma con una potenza maggiore, una forza e una densità diverse, più pregnanti e profonde. Così scrive Martina Corgnati, critica d'arte e curatrice del catalogo:  «Davanti alle gigantesche tele di Alfonso Borghi, ci accorgiamo che tutta l’immensa superficie, per esempio l’immensa superficie bianca dell’opera intitolata I cacciatori nella neve, è intimamente animata da una incessante, brulicante miriade di eventi lillipuziani, di storie, di fantasie, di attraversamenti e di invenzioni. Non un centimetro quadrato, non una particola di queste campiture così ampie si mostrano semplicemente piatte, semplicemente colorate: tutto è senso, tutto è racconto, tutto è scavo nella materia turgida e densissima del pigmento. Oggi, ad almeno dieci anni di distanza dal conseguimento di quella che tempo fa, scrivendo di Borghi, definivo ''pienezza espressiva e aspetto originale della materia”, il lavoro dell’artista ci appare più monumentale che mai, ambizioso e consistente». Il catalogo, tradotto anche in lingua inglese, in vista delle prossime mostre all'estero, raccoglie tra gli altri saggi del critico d'arte Vittorio Sgarbi, del collezionista ed esperto Giuseppe Amadei, dello scrittore e amico di sempre Roberto Sanesi.
Borghi apre la mostra milanese subito dopo un evento importante per la sua carriera artistica e soprattutto umana. Un'altra mostra, questa volta a scopo benefico, ospitata a Palazzo Gerra a Reggio Emilia. Settanta piccole tele per finanziare un poliambulatorio in Etiopia (l'unico, quando sorgerà, per una popolazione di 150mila abitanti che oggi, per farsi curare, dovrebbero andare nella capitale). «Gaom» - l'associazione promotrice dell'iniziativa con il sostegno dell'assessorato alla cultura del Comune di Reggio Emilia - ha incassato grazie a Borghi circa 70mila euro, una cifra ingente per i parametri africani. Presto la struttura sanitaria sarà realizzata accanto alla scuola che un altro reggiano generoso, l'imprenditore e collezionista d'arte, Gianni Iotti, ha finanziato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

incidente

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

1commento

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SICUREZZA

G7: massima allerta a Taormina Video

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

1commento

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare