21°

35°

Arte-Cultura

E-book, 4500 titoli in arrivo

E-book, 4500 titoli in arrivo
Ricevi gratis le news
0

L'e-book arriverà a coprire, entro dicembre 2010, l’1,5% del catalogo vivo dei titoli e l’8-9% delle novità. Secondo le stime dell’ufficio studi dell’Associazione Italiana Editori (Aie), realizzata in collaborazione con l’Università di Tor Vergata di Roma e la fiera nazionale della piccola e media editoria Più libri più liberi, su 1743 questionari, l’attenzione all’e-book va aldilà della semplice curiosità. Ieri, nel giorno d’apertura del Salone del Libro di Torino, ci si interroga sul futuro del libro e su «Che fine farà l’e-book»: tra libri di carta e applicazioni digitali, in un convegno organizzato dall’Aie e dal Salone, con dati anche dall’indagine NielsenBookScan da cui emerge un exploit delle vendite on line anche se i numeri restano ancora piccoli. «Le vendite on line continuano a svilupparsi ma il gap con i paesi anglosassoni e gli Stati Uniti è ancora enorme» ha sottolineato Alessandro Baldeschi, ad di Messaggerie Libri.  Per quanto riguarda gli e-book aumenta l’abitudine a leggere su schermi digitali che si è più o meno triplicata in tre anni.  Oggi riguarda quasi 2 milioni gli italiani, con oltre 14 anni. I forti lettori si confermano più disponibili rispetto alla media della popolazione ad accedere a e-book attraverso ereader per studio e lavoro. Questo avviene in proporzione più che doppia rispetto alla media della popolazione. I forti acquirenti di libri (oltre 12 all’anno) sono quelli più attivi in questa direzione: per comprare quello che è disponibile nei canali dell’informatica di consumo o nelle catene di libreria o per informarsi su quale modello di lettore comprare. Quanto alla spesa da sostenere, rispetto a una media di 177,69 euro per un lettore per e-book, i forti acquirenti sono disponibili a spendere solo poco di più: 180 euro. Fra i libri che vorrebbero leggere al primo posto ci sono i romanzi italiani o stranieri (per il 54,6%) o i libri difficili da trovare in libreria (per il 60,7%). Ma anche classici della letteratura e saggi.
Insomma , il mercato del libro è cresciuto nel 2009 e accelera nel 2010, pronto per confrontarsi con i numeri dell’e-book come conferma la nascita di Edigita, la prima piattaforma italiana dedicata alla distribuzione degli ebook. Il presidente dell’Aie, Marco Polillo, frena un po' l’entusiasmo: «Per capire cosa significherà l’e-book per il mercato italiano bisognerà aspettare le vendite natalizie: per ora è prematuro qualsiasi commento». «L'e-book è un mercato tutto da fare» sottolinea Baldeschi e annuncia che Ibs.it  «da oggi è in linea con 400 titoli in formato digitale».
Secondo i dati NielsenBookScan, se il 2009 ha registrato complessivamente una crescita a valore del 3,1% (si è passati per i canali trade dai 1.324milioni di euro del 2008 ai 1.365 del 2009), nei primi 3 mesi e mezzo del 2010 la crescita è passata al 3,7%, rispetto allo stesso periodo del 2009.
In ogni caso sono 4.500 titoli gli e-book che da giugno e soprattutto da ottobre saranno distribuiti sul mercato italiano Riccardo Cavallero direttore generale Libri Trade Mondadori ha confermato infatti per l’autunno di quest’anno il lancio dei nuovi e-book di Einaudi, Mondadori, Piemme e Sperling&Kupfer, partendo con un’offerta di 1.400 titoli di cui 400 novità. Telecom Italia, infine, presenta al Salone Internazionale  lo store dedicato all’editoria digitale destinato a contenere tutti i generi letterari e professionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Toscana

Auto schiacciata da un grosso albero: paura nel Livornese

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up