14°

25°

mostra

La tensione della ricerca tra passione e dolore

La  tensione della ricerca tra passione e dolore
0

Guardare attraverso per vedere oltre»: le parole di Marcel Duchamp sono forse le più esplicative per addentrarsi in questa antologica di Marilena Sassi, artista parmigiana che espone fino a domani nello Spazio per le arti contemporanee del Broletto, a Pavia, nella mostra che sarà poi trasferita al Castello di Belgioioso, dove resterà visibile fino a fine giugno. «Corpo Terra Mater» è il titolo di questo percorso che riporta all’attenzione l’attività e la poetica della poliedrica artista pittrice, scultrice, fotografa e performer.
Curata da Giosuè Allegrini e organizzata da La Bezuga di Giuliano Allegri, in collaborazione con il Settore Cultura del Comune di Pavia, l’esposizione propone una settantina di opere che ricompongono la sua articolata e originale esegesi, attraverso i vari cicli di ricerca portata avanti dal 2000 ad oggi. Si parte così da Turwan, (2000) l’esperienza australiana dove natura e corpo diventano un tutt’uno, origine di un fare artistico che coinvolge pensiero, colore, performance, attenzione al sé ed al paesaggio, quello intimo che va integrandosi con il paesaggio di natura in un processo trasformativo che troverà nel tempo nuovi sbocchi. E’ l’origine, via di conoscenza, su cui l’arte può operare, l’humus, il campo dove piantare il seme della vita, dell’essere. In questa fase creativa molto ha da dire la performance come modo di trasmissione della realtà artistica propria di Marilena che esprime se stessa nella ricerca di un «sublime» che corrisponde alle origini. Un’indagine propria a molti artisti, realizzata con mezzi diversi d’espressione, e all’arte stessa che si fa terra di confronto fra l’io e il «mondo», la vita e la salvezza. Le radici si aggrappano alla terra d’Australia e nasce Namarrgon red land, (2004) dove il corpo uscito dalla terra, dipinto dei suoi colori, diventa esso stesso paesaggio, pittura. Una pittura che si fa espressione nel colore, tanto forte di per sé da divenire icona del presente. Il viaggio continua, prosegue in parallelo con il ciclo Crucifixion, 2000-2006, in cui la croce è interpretata in chiave femminile e il corpo di fronte alla natura altro non conosce che la sua superficie e il suo spazio. «Conosci te stesso», la sentenza delfica, potrebbe essere la chiave di volta che sfocia in «Passione» (2006) la performance che ha preso forma nella Loggia di San Sebastiano a Ovada (Alessandria) aperta alla ricerca di una fusione tra l’essere e la propria anima. Le immagini sfilano in mostra e si integrano con oggetti espressione di performance come i celebri vasi dell’opera performativa Mutation (2003-2011) dalle cui bocche esce, sotto forma di corpo femminile, il percorso della vita, dalla nascita alla morte, attraverso l’eterno scorrere del tempo. Un Vaso di Pandora dei sentimenti che esplode nella ricerca della conoscenza, aprendosi all’io e e alle paure più intime con la consapevolezza di non sapere. Dipinti, performance, installazioni sono ben delineati lungo il percorso che comprende «Black Inside» (2008) e il ciclo Mater, dove la Pietà viene rivista non solo in chiave femminile ma a ruoli invertiti, dove la madre diviene il Cristo deposto dalla croce e la figlia, ossia l’artista, si trasforma nella Madonna che lo accoglie fra le sue braccia. In Natura morta, del 2012, il lavoro di Marilena Sassi trasforma lo spazio espositivo in una sorta di camera ottica dove lo spettatore si pone come testimone di un colloquio verosimile tra realtà e finzione, tra prototipo e copia, tra verità e inganno. I cicli Nuda terra e Foglie di carne rappresentano un profondo amore per la Terra e per quel mondo naturale delle piante, interpretate dall’artista alla stregua di intricate e profonde metafore sulla condizione umana, «Facendo leva sulla fisicità della materia pittorica…» per riprendere le parole del curatore. Si chiude così questa complessa ed affascinante vicenda che affonda le radici nell’intimità di una ricerca, tanto più intensa quanto vissuta sul sè, sul corpo e sulla mente dell’artista stessa e tutt’ora aperta a nuove soluzioni. Come la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Successo per le «ronde elettroniche»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

1commento

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SICUREZZA

G7: massima allerta a Taormina Video

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

1commento

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare