21°

32°

PARMA CITTA' FUTURA

Un «Museo della città» per ricordare la nostra storia

Un «Museo della città» per ricordare la nostra storia

Il convegno di Parma Urban Center si è svolto alla Biblioteca Palatina

0
 

C’è un libro a cui manca il capitolo introduttivo; questo libro è ricco di storie, che sono musei, ricco di personaggi ed eroi, ricco di bellezze e fascino. Il capitolo introduttivo è solo da scrivere.

Con questa metafora è stato presentato da Carlo Mambriani, docente universitario di Storia dell’Architettura, il «Museo della città». Sarà un percorso lungo, certo, ma è sicuramente un progetto lungimirante. Fa parte di Parma città futura, iniziativa messa a punto da Parma Urban Center, insieme a diverse istituzioni e realtà associative del territorio, potrebbe vedere la luce nel prossimo futuro. Le basi sono state poste ieri, durante un convegno alla Biblioteca Palatina, ma il piano continuerà, con una serie di incontri nei prossimi mesi per arrivare, in autunno, a una vera e propria proposta per politici e istituzioni. L’obiettivo è giungere alla costruzione di un museo che racchiuda la storia, le opere, le epoche e le persone che hanno caratterizzato questa città. Parma Urban Center, l’associazione composta da architetti, ingegneri, ricercatori e docenti universitari, è partita dall’analisi dell’idea di città accessibile e sostenibile. «Attraverso dieci tavoli che affronteranno tante tematiche - ha spiegato Dario Costi, presidente dell’associazione - proporremo un "libro bianco" in cui avremo sintetizzato il nostro progetto da offrire, a novembre, ai candidati sindaco affinché ascoltino e prendano spunto dal nostro lavoro». La città del futuro, quindi, si costruisce oggi attraverso un ruolo di sinergia che tenga conto del processo storico e artistico che Parma ha affrontato nei secoli. «La nostra città ha bisogno di molti interventi, per fortuna, però, parte da una posizione privilegiata: grande ricchezza artistica e una bella tradizione di civiltà che negli ultimi anni si è un po’ appannata - ha spiegato Carlo Mambriani -. Il nostro scopo, quindi, è riprendere in mano la situazione per poter festeggiare nel migliore dei modi, il prossimo anno, i 2200 anni dalla fondazione romana di Parma. C’è bisogno di far conoscere, valorizzare comprendere quello che abbiamo già; noi stiamo lavorando per portare idee, serve, poi, la regia della politica e il giusto tempo per realizzarlo». Il Museo della Città andrebbe, così, a riprendere il concetto di museo civico ampliando l’offerta e creando una rete tra i musei già esistenti e le nuove realtà. «L’Italia è terra di città ed è terra di musei - conclude Francesco Ceccarelli dell'Università di Bologna - per questo oggi vale la pena interrogarsi sull’esigenza di preservare, diffondere e comunicare l’immagine della città e delle sue ricchezze attraverso un "contenitore" che raccolga ed esalti i luoghi che sono stati, nei secoli, testimoni di sviluppo e ricchezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19  Video

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse