-3°

Mostra

La Duchessa bibliofila

La Duchessa bibliofila
Ricevi gratis le news
0
 

Una visita ai tesori del Tempio di Minerva, tra gli antichi manoscritti ebraici miniati del Fondo De Rossi, il quattrocentesco manoscritto del «De perspectiva pingendi» di Piero della Francesca, il corredo dell’officina tipografica di Bodoni. È parte di quanto si può ammirare nella Galleria Petitot della Biblioteca Palatina grazie alla mostra «I libri e le sale. L’impegno di Maria Luigia a favore della Biblioteca Parmense», inaugurata il 2 maggio e aperta sino al 28 maggio. Si tratta della prima di una serie d’iniziative che la Biblioteca Palatina di Parma dedica alle celebrazioni per i duecento anni dall’arrivo di Maria Luigia in città: «Abbiamo aderito alle celebrazioni in onore della duchessa perché a lei la nostra Biblioteca deve molto. - spiega la direttrice della Palatina, Daniela Moschini. – Questa prima mostra rappresenta l’aspetto più istituzionale della politica culturale di Maria Luigia, in dicembre ne seguirà una seconda dedicata ai suoi interessi più personali». L’esposizione dà la possibilità di vedere alcune delle collezioni più pregiate in possesso della Biblioteca Palatina, acquistate durante il ducato di Maria Luigia grazie alla sollecitudine del bibliotecario Angelo Pezzana e alla munificenza della duchessa. Il percorso si apre proprio con la bozza manoscritta del testo che Pezzana fece stampare su pergamena per la prima visita ufficiale di Maria Luigia, in cui chiedeva alla duchessa «incremento e tutela» delle collezioni di quello che chiamava il «Tempio di Minerva». «In fondo un appello molto moderno, che potrebbe valere ancora oggi. – sottolinea Grazia Maria De Rubeis, curatrice della mostra e responsabile ufficio manoscritti della Palatina –. Quello che abbiamo esposto in questa mostra è la risposta del governo all’appello del bibliotecario: vi sono pezzi della Collezione De Rossi, una delle più importanti raccolte al mondo di manoscritti e stampati ebraici che fu il primo acquisto fatto da Maria Luigia (il testo più antico è dell’XI secolo); le incisioni della Raccolta Ortalli, tra cui alcune di Dürer e Parmigianino; i testi della Biblioteca di Michele Colombo, grazie al quale la Palatina possiede l’autografo del De Perspectiva Pingendi di Piero della Francesca, uno dei volumi più preziosi qui conservati; infine il corredo tipografico di Giambattista Bodoni» .I visitatori della mostra potranno anche vedere alcune sale costruite o decorate grazie a Maria Luigia: il Salone Maria Luigia, la Sala Dante e la Sala De Rossi.La mostra è visitabile da lunedì a giovedì (ore 9.00 - 18.00); venerdì e sabato dalle 9.00 alle 13.00. L’ingresso è gratuito. Per informazioni: tel. 0521 220411.

L'iniziativa fa parte

delle celebrazioni

per i 200 anni

dell'arrivo

della sovrana

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento