18°

Mostra

La Duchessa bibliofila

La Duchessa bibliofila
0
 

Una visita ai tesori del Tempio di Minerva, tra gli antichi manoscritti ebraici miniati del Fondo De Rossi, il quattrocentesco manoscritto del «De perspectiva pingendi» di Piero della Francesca, il corredo dell’officina tipografica di Bodoni. È parte di quanto si può ammirare nella Galleria Petitot della Biblioteca Palatina grazie alla mostra «I libri e le sale. L’impegno di Maria Luigia a favore della Biblioteca Parmense», inaugurata il 2 maggio e aperta sino al 28 maggio. Si tratta della prima di una serie d’iniziative che la Biblioteca Palatina di Parma dedica alle celebrazioni per i duecento anni dall’arrivo di Maria Luigia in città: «Abbiamo aderito alle celebrazioni in onore della duchessa perché a lei la nostra Biblioteca deve molto. - spiega la direttrice della Palatina, Daniela Moschini. – Questa prima mostra rappresenta l’aspetto più istituzionale della politica culturale di Maria Luigia, in dicembre ne seguirà una seconda dedicata ai suoi interessi più personali». L’esposizione dà la possibilità di vedere alcune delle collezioni più pregiate in possesso della Biblioteca Palatina, acquistate durante il ducato di Maria Luigia grazie alla sollecitudine del bibliotecario Angelo Pezzana e alla munificenza della duchessa. Il percorso si apre proprio con la bozza manoscritta del testo che Pezzana fece stampare su pergamena per la prima visita ufficiale di Maria Luigia, in cui chiedeva alla duchessa «incremento e tutela» delle collezioni di quello che chiamava il «Tempio di Minerva». «In fondo un appello molto moderno, che potrebbe valere ancora oggi. – sottolinea Grazia Maria De Rubeis, curatrice della mostra e responsabile ufficio manoscritti della Palatina –. Quello che abbiamo esposto in questa mostra è la risposta del governo all’appello del bibliotecario: vi sono pezzi della Collezione De Rossi, una delle più importanti raccolte al mondo di manoscritti e stampati ebraici che fu il primo acquisto fatto da Maria Luigia (il testo più antico è dell’XI secolo); le incisioni della Raccolta Ortalli, tra cui alcune di Dürer e Parmigianino; i testi della Biblioteca di Michele Colombo, grazie al quale la Palatina possiede l’autografo del De Perspectiva Pingendi di Piero della Francesca, uno dei volumi più preziosi qui conservati; infine il corredo tipografico di Giambattista Bodoni» .I visitatori della mostra potranno anche vedere alcune sale costruite o decorate grazie a Maria Luigia: il Salone Maria Luigia, la Sala Dante e la Sala De Rossi.La mostra è visitabile da lunedì a giovedì (ore 9.00 - 18.00); venerdì e sabato dalle 9.00 alle 13.00. L’ingresso è gratuito. Per informazioni: tel. 0521 220411.

L'iniziativa fa parte

delle celebrazioni

per i 200 anni

dell'arrivo

della sovrana

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

4commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

3commenti

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

usa

Sparatoria in un night a Cincinnati, un morto e 15 feriti Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017