22°

Arte-Cultura

Sogni e sentimenti, semplicità come fede nella vita

Sogni e sentimenti, semplicità come fede nella vita
Ricevi gratis le news
0
Manuela Bartolotti

E’ nata prima la poesia o l’intuizione pittorica? Questo viene da chiedersi davanti alle tele di Giacomo Calcagno in mostra al Centro Civico «La Corte Bruno Agresti» di Traversetolo fino  al 30 maggio. Una pittura così  conforme alla poesia non poteva 
che illustrare dei versi, che accompagnarne la lettura. Si tratta delle liriche di quattro poetesse: Angela Spagnolo, Marcella Biondo, Patrizia Ferrarini, Terry Ferrari Ampollini. Calcagno offre ai loro versi le sue  «Poetiche visioni». Il messaggio che traspare è la fede nella vita, il tuffo nelle cose semplici, nei sentimenti genuini. 
I personaggi di Calcagno, riacquistando il volto, in precedenza eliminato in stile Marc Kostabi, si fanno così meno eterei e più concreti, possibili, tuttavia non meno universali. Affrancato da un debito verso l’arte metafisica prima e patafisica poi, l’artista di origini siciliane (ma ormai da anni residente a Parma), mette in scena sempre figure che, al dì là dei riferimenti autobiografici, sono in realtà incarnazioni di sentimenti, di sogni, di ricordi, poetiche apparizioni insomma. C’è sempre un orizzonte che si apre sullo sfondo, uno sguardo che riconduce all’infinito. Cifra inconfondibile di quest’artista è il neo- romanticismo e la cura dei dettagli, nella descrizione di un mondo fiorito, luminoso, costruito attorno all’amore. Per questo verrebbe da rievocare i preraffaelliti, per certe modulazioni di tenerezza, grazia e poesia, per la descrizione puntuale dei fiori e della vegetazione e per un simbolismo sottile in quella palla rossa d’infanzia che appare in due opere stretta tra le mani della bimba. E’ un amuleto di speranza, come il tramonto che si apre dinnanzi gli innamorati e alle spalle di un divano sospeso tra terra e cielo, tra realtà e sogno. E’ una pittura in attesa della parola  e poi del silenzio più vasto che segue. Quello della contemplazione, della meditazione, dello stupore per l’esistenza.  Così i quadri accompagnano poesie, ma non spiegano, semmai amplificano la suggestione, inducono ad  un altro viaggio oltre e dentro, laddove la memoria e il sogno s’incontrano, sulla linea d’orizzonte, tra giorno  e notte, oppure nell’alba privilegiata dell’uomo e dell’artista, quando si può catturare la vita e dipingerla palpitante di mistero, di speranza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Lite con coltello in via Lazio: e così vien incastrato per furto

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

3commenti

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...