20°

34°

Arte-Cultura

Sogni e sentimenti, semplicità come fede nella vita

Sogni e sentimenti, semplicità come fede nella vita
0
Manuela Bartolotti

E’ nata prima la poesia o l’intuizione pittorica? Questo viene da chiedersi davanti alle tele di Giacomo Calcagno in mostra al Centro Civico «La Corte Bruno Agresti» di Traversetolo fino  al 30 maggio. Una pittura così  conforme alla poesia non poteva 
che illustrare dei versi, che accompagnarne la lettura. Si tratta delle liriche di quattro poetesse: Angela Spagnolo, Marcella Biondo, Patrizia Ferrarini, Terry Ferrari Ampollini. Calcagno offre ai loro versi le sue  «Poetiche visioni». Il messaggio che traspare è la fede nella vita, il tuffo nelle cose semplici, nei sentimenti genuini. 
I personaggi di Calcagno, riacquistando il volto, in precedenza eliminato in stile Marc Kostabi, si fanno così meno eterei e più concreti, possibili, tuttavia non meno universali. Affrancato da un debito verso l’arte metafisica prima e patafisica poi, l’artista di origini siciliane (ma ormai da anni residente a Parma), mette in scena sempre figure che, al dì là dei riferimenti autobiografici, sono in realtà incarnazioni di sentimenti, di sogni, di ricordi, poetiche apparizioni insomma. C’è sempre un orizzonte che si apre sullo sfondo, uno sguardo che riconduce all’infinito. Cifra inconfondibile di quest’artista è il neo- romanticismo e la cura dei dettagli, nella descrizione di un mondo fiorito, luminoso, costruito attorno all’amore. Per questo verrebbe da rievocare i preraffaelliti, per certe modulazioni di tenerezza, grazia e poesia, per la descrizione puntuale dei fiori e della vegetazione e per un simbolismo sottile in quella palla rossa d’infanzia che appare in due opere stretta tra le mani della bimba. E’ un amuleto di speranza, come il tramonto che si apre dinnanzi gli innamorati e alle spalle di un divano sospeso tra terra e cielo, tra realtà e sogno. E’ una pittura in attesa della parola  e poi del silenzio più vasto che segue. Quello della contemplazione, della meditazione, dello stupore per l’esistenza.  Così i quadri accompagnano poesie, ma non spiegano, semmai amplificano la suggestione, inducono ad  un altro viaggio oltre e dentro, laddove la memoria e il sogno s’incontrano, sulla linea d’orizzonte, tra giorno  e notte, oppure nell’alba privilegiata dell’uomo e dell’artista, quando si può catturare la vita e dipingerla palpitante di mistero, di speranza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

2commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

5commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford