-2°

Arte-Cultura

Memoria rimarginata

Memoria rimarginata
0

L'editrice Diabasis ha da poco pubblicato la seconda edizione aggiornata alla luce «della storiografia più recente e di documenti emersi nel corso del decennio testé trascorso» del volume «La seconda Julia nella Resistenza» di Sergio Giliotti, partigiano e combattente della «più bianca delle brigate partigiane» che egli ancora definisce con sincero affetto «la mia Brigata». Una utilissima e vivamente partecipata postfazione di Giuseppe Massari illumina, oggi, il senso e la necessità di questa testimonianza che per certi aspetti poco assomiglia e tante memorie partigiane dell'immediato dopoguerra e degli anni seguenti. Il testo di Massari «Vola, Sparviero», va a fondo nella ricerca  e nella determinazione umana e ideale del giovane Giliotti, profilando un ritratto che poi il nostro autore riempirà di azioni e sentimenti lungo tutte  le pagine del proprio cammino di studente, soldato e italiano. Tale cammino si rispecchia nella narrazione che, lontana da qualsiasi compiacimento letterario, si presenta piuttosto come uno squarcio di vita e di storia in un solido scambio di memorie che - come annota Massari - «concedono poco terreno alle emozioni». Tutto il resto è documento, cronaca e rigoroso uso delle fonti, tanto che Sergio Passera nella presentazione alla prima edizione (aprile '96) poteva scrivere «La cronistoria di Sergio Giliotti non si esaurisce in una curiosità di informazioni o raccolta di dati, ma recupera l'animo della gente di quei giorni, i sentimenti che accompagnano i piccoli fatti, il coraggio di continuare, l'affermazione di una nuova prospettiva per un tempo di pace». L'auspicio di tanti anni fa è ancora vivamente persuasivo. Esso è nel libro come un filo conduttore assai tenace che ne collega i vari capitoli estremamente parchi ed essenziali sino alla conclusione che magnificamente Massari descrive così: «Ora che se ne è fatto umbratile testimone ce la consegna pronta per essere acquartierata nelle stesse “cours d'honneur” dove Mario Luzi ha collocato la generazione napoleonica». Quarantuno brevi capitoli compongono il volume. Ciascuno di essi ha un titolo e un valore. I segmenti si sommano senza soluzione di continuità tra racconto e documentazione, tra memoria e lettere, ordini, regole, diari e verbali, sino a formare quel prezioso reticolo d'archivio che, superando oggettivamente le questioni delle persone e dei gruppi - quelli combattenti e quelli collaterali -  costituisce il supporto autentico per comprendere il senso della Resistenza e di quella della «bianca» Julia in particolare, mentre sfilano davanti a noi i nomi, le parole e le azioni di tanti personaggi che già sono nella storia di quegli anni, da don Guido Anelli a don Aurelio Giussani, da Achille Pellizzari a Giuseppe Molinari, da Franco Franchini a Giuseppe Picedi Benettini, da don Cavalli a Giacomo Ferrari, a Umberto Pastarini a Marcello Gattati. Tuttavia, ciò che più oggi stupisce in questo racconto suscitando la nostra ammirazione è il senso di razionalità e di saggezza che Giliotti sapientemente vi amministra, senza odi, senza accuse immotivate, senza condanne sommarie, e con umana  sensibilità di credente e combattente mai fazioso e violento, anche quando la violenza potrebbe apparire necessaria e utile per le difesa. Con, in più, lievi e pur frettolose venature di sentimento («Nozze partigiane», «Il vecchio e il bimbo», «Il duro inverno», ad esempio) che riscaldano ancora i nostri cuori.
La seconda Julia nella Resistenza - Diabasis ed., pag. 171,  euro 18

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio