15°

libri

Montali insegna come diventare un leader

Montali insegna come diventare un leader
0
 

Gian Paolo Montali è uno che non sta fermo. Gli piace muoversi, sperimentare, fare nuove esperienze ed esplorare campi fino a quel momento sconosciuti. E' uno che non si accontenta, che cerca sempre di essere il migliore in tutto quello che fa. E a volte ci riesce. Da giocatore di pallavolo non era un gran ché, per sua stessa ammissione, ma da allenatore ha vinto praticamente tutto quello che c'era da vincere. Sia alla guida di squadre di club che di nazionali. Un solo obiettivo gli è sfuggito: la medaglia d'oro delle Olimpiadi.

Così, quell'argento che fa capolino nel medagliere del suo studio a Traversetolo, torna ogni volta a ricordargli quanto sia importante la sconfitta per chi sa imparare dai propri errori.

Proprio quella medaglia d'argento è uno dei protagonisti del secondo libro scritto da Montali che è da poco in libreria: «Il parafulmine e lo scopone scientifico. Come diventare un vero leader nel lavoro e nella vita» (per i tipi di Rizzoli).

Dopo una lunga carriera nel mondo del volley Montali si è buttato a capofitto in quello del calcio (prima come consigliere d'amministrazione della Juventus, poi come direttore generale e operativo della Roma), dell'insegnamento (alla Bocconi ma anche al Master dello Sport dell'Università di Parma e di San Marino) e da pochissimo in quello del golf (è direttore generale del progetto Ryder Cup 2022 per conto della Federgolf).

Proprio dall'esperienza maturata in ambiti tanto diversi, ma anche tanto affini sotto molti aspetti, Montali ha imparato i segreti che portano una persona ad essere un leader, un capo vero, un mentore. Ma soprattutto a rispondere alla domanda: «Capi si nasce o si diventa?».

Montali prende per mano il lettore e lo conduce lungo sentieri inaspettati, costellati di ricordi ed esperienze personali, con aneddoti sorprendenti e divertenti, ma anche di analisi e considerazioni mai banali.

Tornando, come aveva fatto in «Scoiattoli e tacchini» (la sua opera prima nella quale spiegava come vincere nelle organizzazioni con il gioco di squadra) ad attingere a piene mani alla metafora, Montali introduce concetti innovativi come quelli di «impollinazione» e «contaminazione», smentisce tanti luoghi comuni come quello che recita: «squadra che vince non si cambia».

Teorie valide nel mondo dello sport e a maggior ragione nel contesto aziendale e più in generale in ogni organizzazione umana, nelle quali il concetto di leadership è imprescindibile.

Il parafulmine cui fa riferimento il titolo del libro è ovviamente la figura di colui che si fa carico di accollarsi tutte le colpe in caso di insuccesso, mentre lo scopone scientifico non è soltanto un gioco di carte, ma un vero e proprio test di abilità, soprattutto se va affrontato sotto gli occhi severi di un compagno esigente e di un pubblico competente, entrambi intransigenti ad ogni minimo errore.

Ma chi è un capo? Quali sono le sue caratteristiche? Per Montali ne esistono almeno tre tipi: il finto capo, il capo leader e il capo carismatico. E spiega che non esiste un modo unico per essere un buon capo: «Si può essere duri o morbidi, l'importante è che si sia coerenti». Ma capi si nasce o si diventa? La risposta in queste 200 pagine che si divorano tutte d'un fiato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv