15°

mostre

Nel mistero delle cose la vita più segreta e sacra

Alla Galleria Sanseverina in vicolo del Vescovado

Nel mistero delle cose la vita più segreta e sacra
0

Negli spazi della Sanseverina, in vicolo del Vescovado, espone, fino al 18 giugno, Umberto Squarcia jr che ha ricreato negli ambienti della galleria un excursus del proprio lavoro sviluppato a New-York, dove vive e lavora. Dopo gli studi classici a Parma, Squarcia si è laureato in architettura all’Università La Sapienza di Roma e nel 1998 si è trasferito nella Grande Mela per svolgere la sua attività di architetto senza però dimenticare il percorso artistico avviato già nella sua città d’origine con l’Archivio dei Giovani che lo aveva visto partecipare a mostre collettive. Un breve percorso di vita si rivela necessario per entrare nei significati delle opere esposte, aperte a tematiche e tecniche diverse: sculture, installazioni, composizioni, opere a parete dove in alcuni casi emerge la tridimensionalità di un materiale, in altri la composizione mirata dell’artista allo sviluppo di un pensiero; tutte trovano riferimenti nel panorama culturale italiano e nel contempo nel mondo dell’architettura e del design newyorkesi mettendo in dialogo storia e modernità. In alcune opere, poi, generate dal riutilizzo e dalla composizione di frammenti provenienti dal mondo industriale, edile e naturale, sono esplicite la rivisitazione e reinterpretazione di correnti artistiche storiche ben vive nel presente, come l’ Arte Povera mentre in altre non mancano agganci evidenti alla Pop Art. Sono legami squisitamente formali perché molto forte è per Umberto Squarcia jr la riflessione su problemi etici, sociali ed ambientali, e su temi come vita e morte, spazio e tempo, gioia e dolore, pensiero ed anima. Natura, proporzioni, prospettiva, geometria, punti di vista, contrasti, materiali, texture, colori, luci e ombre sono infatti sempre presenti nelle sue creazioni in piena sintonia con un pensiero ideato e sviluppato nell’intimo, proprio là dove, la ricerca artistica sembra tendere, nelle opere più recenti, a fare coincidere l’idea dell’arte come imitazione della natura con quello della “natura come imitazione dell’arte”.
Tenendo conto di questi precisi riferimenti il percorso si può far iniziare da quel primo «incontro» con la scala rossa che si staglia sulla vetrina della galleria, riferimento ideale ad altra opera, intrisa di significati simbolici, da cui l’ attività dell’autore ha avuto un nuovo inizio. Un simbolo di memoria, presente e futuro che si apre sul rinnovamento e trova i successivi riferimento nei materiali naturali e poveri di recupero, provenienti da cantieri e ambienti naturali, reperti, frammenti, che prendono le forme di animali in via di estinzione, di Madonne con bambino, di crocifissioni, di deposizioni, seguendo la via che l’uomo ha tracciato.

Una vita tradotta in modo semplice, lineare, quasi scarno come faceva Giacometti con le sue sculture e che si apre al confronto con gli agganci «pop» di altre opere appese alle pareti, con le texture di certi materiali che l’uso e l’abitudine ha trasformato nelle mani dell’autore in quadri, con le con le fotografie che colgono l’attimo legato ad un pensiero.
Specializzato in interior design, nel 2005, Squarcia ha creato a New-York uno studio di architettura.
Restauro e conservazione di edifici storici, cambi d’uso, rinnovazioni di interni ed esterni, design di interni, progettazione, direzione lavori, supervisione e costruzione, fotografia, design di arredi, design industriale, design di gioielli e accessori moda e visite guidate all’architettura e all’arte in Italia sono i suoi interessi professionali e personali.
Tutte questi campi costituiscono le basi e le ispirazioni per queste sue creazioni artistiche. Il percorso parmigiano si completa con un gruppo di opere esposte, in occasione della rassegna d’arte Quadrilegio, da BLL di Giulio Belletti, visibile fino al 31 luglio. Il futuro espositivo di Umberto Squarcia Jr lo vedrà impegnato prossimamente a Monaco di Baviera e poi a Tel Aviv, in un’ottica di scambi culturali ed artistici aperti al mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv