18°

mostre

Nel mistero delle cose la vita più segreta e sacra

Alla Galleria Sanseverina in vicolo del Vescovado

Nel mistero delle cose la vita più segreta e sacra
0

Negli spazi della Sanseverina, in vicolo del Vescovado, espone, fino al 18 giugno, Umberto Squarcia jr che ha ricreato negli ambienti della galleria un excursus del proprio lavoro sviluppato a New-York, dove vive e lavora. Dopo gli studi classici a Parma, Squarcia si è laureato in architettura all’Università La Sapienza di Roma e nel 1998 si è trasferito nella Grande Mela per svolgere la sua attività di architetto senza però dimenticare il percorso artistico avviato già nella sua città d’origine con l’Archivio dei Giovani che lo aveva visto partecipare a mostre collettive. Un breve percorso di vita si rivela necessario per entrare nei significati delle opere esposte, aperte a tematiche e tecniche diverse: sculture, installazioni, composizioni, opere a parete dove in alcuni casi emerge la tridimensionalità di un materiale, in altri la composizione mirata dell’artista allo sviluppo di un pensiero; tutte trovano riferimenti nel panorama culturale italiano e nel contempo nel mondo dell’architettura e del design newyorkesi mettendo in dialogo storia e modernità. In alcune opere, poi, generate dal riutilizzo e dalla composizione di frammenti provenienti dal mondo industriale, edile e naturale, sono esplicite la rivisitazione e reinterpretazione di correnti artistiche storiche ben vive nel presente, come l’ Arte Povera mentre in altre non mancano agganci evidenti alla Pop Art. Sono legami squisitamente formali perché molto forte è per Umberto Squarcia jr la riflessione su problemi etici, sociali ed ambientali, e su temi come vita e morte, spazio e tempo, gioia e dolore, pensiero ed anima. Natura, proporzioni, prospettiva, geometria, punti di vista, contrasti, materiali, texture, colori, luci e ombre sono infatti sempre presenti nelle sue creazioni in piena sintonia con un pensiero ideato e sviluppato nell’intimo, proprio là dove, la ricerca artistica sembra tendere, nelle opere più recenti, a fare coincidere l’idea dell’arte come imitazione della natura con quello della “natura come imitazione dell’arte”.
Tenendo conto di questi precisi riferimenti il percorso si può far iniziare da quel primo «incontro» con la scala rossa che si staglia sulla vetrina della galleria, riferimento ideale ad altra opera, intrisa di significati simbolici, da cui l’ attività dell’autore ha avuto un nuovo inizio. Un simbolo di memoria, presente e futuro che si apre sul rinnovamento e trova i successivi riferimento nei materiali naturali e poveri di recupero, provenienti da cantieri e ambienti naturali, reperti, frammenti, che prendono le forme di animali in via di estinzione, di Madonne con bambino, di crocifissioni, di deposizioni, seguendo la via che l’uomo ha tracciato.

Una vita tradotta in modo semplice, lineare, quasi scarno come faceva Giacometti con le sue sculture e che si apre al confronto con gli agganci «pop» di altre opere appese alle pareti, con le texture di certi materiali che l’uso e l’abitudine ha trasformato nelle mani dell’autore in quadri, con le con le fotografie che colgono l’attimo legato ad un pensiero.
Specializzato in interior design, nel 2005, Squarcia ha creato a New-York uno studio di architettura.
Restauro e conservazione di edifici storici, cambi d’uso, rinnovazioni di interni ed esterni, design di interni, progettazione, direzione lavori, supervisione e costruzione, fotografia, design di arredi, design industriale, design di gioielli e accessori moda e visite guidate all’architettura e all’arte in Italia sono i suoi interessi professionali e personali.
Tutte questi campi costituiscono le basi e le ispirazioni per queste sue creazioni artistiche. Il percorso parmigiano si completa con un gruppo di opere esposte, in occasione della rassegna d’arte Quadrilegio, da BLL di Giulio Belletti, visibile fino al 31 luglio. Il futuro espositivo di Umberto Squarcia Jr lo vedrà impegnato prossimamente a Monaco di Baviera e poi a Tel Aviv, in un’ottica di scambi culturali ed artistici aperti al mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento