18°

28°

libri

Luca Ponzi: malattia, morte e speranza nel «Passo lieve»

Luca Ponzi

Luca Ponzi

0

«In questo battito di ciglia che è la vita abbiamo solo una fortuna: poter scegliere chi ci accompagnerà fino in fondo». Te lo dice a bruciapelo, incurante di signore ben vestite, bimbi urlanti e uomini in giacca e cravatta che pullulano in Piazza. Così Luca Ponzi, giornalista Rai, tanti anni in quella «Gazzetta» che conosce a menadito, è riuscito a catturare lo spirito di chi ha fatto del «prendersi cura fino alla fine» una missione. Cronista, scrittore caparbio, abituato a fare i conti con crudeltà, dolori e miserie, cambia pelle. O meglio ottica: perché con «Il passo lieve. Un viaggio nella Valle del sole» è riuscito a cogliere l’umanità vera nell’istante più denso e doloroso, lontano da flash e telecamere. Quello in cui anche la medicina è costretta a gettare la spugna, ma rimane il tempo della dignità, del prendersi cura. «Siamo abituati a pensare agli hospice come luoghi di dolore, ma se li guardi bene ti rendi conto che non mancano i sorrisi e la leggerezza. C’è modo e modo per arrivare alla morte», sottolinea.
Perché il suo terzo libro è un racconto in punta di penna del Centro cure palliative di Borgotaro. Non solo la celebrazione di un anniversario - pur fondamentale - dei dieci anni della sua apertura, piuttosto un viaggio oltre le normali cronache e i numeri roboanti ma senza nome. «Ho raccolto testimonianze, decifrato i volti di pazienti, familiari, infermieri, ho respirato a pieni polmoni e visto le stanze luminose. Il mio obiettivo non era indagare la morte sul piano "meccanico" ma su quello emotivo - dice -. Il tutto tentando di non scivolare nel melodrammatico o nel banale. Perché conosco un solo modo di fare questo lavoro: toccare con mano la realtà, con l’occhio del cronista ignorante e curioso».
Abituato a inchieste e denunce vere, dettagliate, ha scelto di raccontare storie diverse, in modo delicato. Con un altro passo: «Ho ragionato molto sul metodo, scegliendo tempi di narrazione e modellando, come mai prima, la mia scrittura». Un anno di scrittura meticolosa, non di getto, per dipanare il gomitolo della vita. Tante le testimonianze che si porta dentro, «ma una figura chiave rimane sicuramente quella di Giuseppina, la coordinatrice delle infermiere. Una donna dalla scorza apparentemente dura e dall’umanità straordinaria. Lei combatte tutto il giorno col dolore e sa ciò che conta, è l’anima dell’hospice, per questo il suo giudizio era quello che più temevo» svela Ponzi. Impossibile a questo punto non chiedergli com’è il suo rapporto con la morte: «Il pensiero di dover rinunciare alla mia famiglia, a una bottiglia stappata in compagnia, alle risate e alla rabbia della vita mi irrita terribilmente. Anche se tutti sappiamo che accadrà. Quel che addolcisce è la speranza di soffrire meno e la consapevolezza che esistono luoghi come la Valle del Sole, dove non sei mai solo».
«Il passo lieve» è il suo terzo libro in poco tempo, dopo «Mostri normali» e «Cibo criminale». E c’è una differenza: «Come la Valle del sole è uno sforzo comune, fatto di tante anime, così ho voluto fosse questo libro». Un’opera figlia di Ponzi, ma anche di Mup Editore e del suo leader, di Stefania Benedetti (grafica), di Maria Lanzarotti (che si è occupata della riscrittura in inglese), di Emanuela Gambazza (che ha corredato coi suoi scatti questo volume), «e della professionalità di Giancarlo Menta e della sua azienda grazie a cui il volume è distribuito in tutte le edicole». Il risultato di queste fatiche sarà interamente devoluto all’associazione «Amici della Valle del Sole», i volontari che regalano il loro tempo agli ospiti.C.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat