19°

29°

libri

Luca Ponzi: malattia, morte e speranza nel «Passo lieve»

Luca Ponzi

Luca Ponzi

Ricevi gratis le news
0

«In questo battito di ciglia che è la vita abbiamo solo una fortuna: poter scegliere chi ci accompagnerà fino in fondo». Te lo dice a bruciapelo, incurante di signore ben vestite, bimbi urlanti e uomini in giacca e cravatta che pullulano in Piazza. Così Luca Ponzi, giornalista Rai, tanti anni in quella «Gazzetta» che conosce a menadito, è riuscito a catturare lo spirito di chi ha fatto del «prendersi cura fino alla fine» una missione. Cronista, scrittore caparbio, abituato a fare i conti con crudeltà, dolori e miserie, cambia pelle. O meglio ottica: perché con «Il passo lieve. Un viaggio nella Valle del sole» è riuscito a cogliere l’umanità vera nell’istante più denso e doloroso, lontano da flash e telecamere. Quello in cui anche la medicina è costretta a gettare la spugna, ma rimane il tempo della dignità, del prendersi cura. «Siamo abituati a pensare agli hospice come luoghi di dolore, ma se li guardi bene ti rendi conto che non mancano i sorrisi e la leggerezza. C’è modo e modo per arrivare alla morte», sottolinea.
Perché il suo terzo libro è un racconto in punta di penna del Centro cure palliative di Borgotaro. Non solo la celebrazione di un anniversario - pur fondamentale - dei dieci anni della sua apertura, piuttosto un viaggio oltre le normali cronache e i numeri roboanti ma senza nome. «Ho raccolto testimonianze, decifrato i volti di pazienti, familiari, infermieri, ho respirato a pieni polmoni e visto le stanze luminose. Il mio obiettivo non era indagare la morte sul piano "meccanico" ma su quello emotivo - dice -. Il tutto tentando di non scivolare nel melodrammatico o nel banale. Perché conosco un solo modo di fare questo lavoro: toccare con mano la realtà, con l’occhio del cronista ignorante e curioso».
Abituato a inchieste e denunce vere, dettagliate, ha scelto di raccontare storie diverse, in modo delicato. Con un altro passo: «Ho ragionato molto sul metodo, scegliendo tempi di narrazione e modellando, come mai prima, la mia scrittura». Un anno di scrittura meticolosa, non di getto, per dipanare il gomitolo della vita. Tante le testimonianze che si porta dentro, «ma una figura chiave rimane sicuramente quella di Giuseppina, la coordinatrice delle infermiere. Una donna dalla scorza apparentemente dura e dall’umanità straordinaria. Lei combatte tutto il giorno col dolore e sa ciò che conta, è l’anima dell’hospice, per questo il suo giudizio era quello che più temevo» svela Ponzi. Impossibile a questo punto non chiedergli com’è il suo rapporto con la morte: «Il pensiero di dover rinunciare alla mia famiglia, a una bottiglia stappata in compagnia, alle risate e alla rabbia della vita mi irrita terribilmente. Anche se tutti sappiamo che accadrà. Quel che addolcisce è la speranza di soffrire meno e la consapevolezza che esistono luoghi come la Valle del Sole, dove non sei mai solo».
«Il passo lieve» è il suo terzo libro in poco tempo, dopo «Mostri normali» e «Cibo criminale». E c’è una differenza: «Come la Valle del sole è uno sforzo comune, fatto di tante anime, così ho voluto fosse questo libro». Un’opera figlia di Ponzi, ma anche di Mup Editore e del suo leader, di Stefania Benedetti (grafica), di Maria Lanzarotti (che si è occupata della riscrittura in inglese), di Emanuela Gambazza (che ha corredato coi suoi scatti questo volume), «e della professionalità di Giancarlo Menta e della sua azienda grazie a cui il volume è distribuito in tutte le edicole». Il risultato di queste fatiche sarà interamente devoluto all’associazione «Amici della Valle del Sole», i volontari che regalano il loro tempo agli ospiti.C.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti