Arte-Cultura

Narrativa - «Il Vagabondo» di Tagore Illusioni e destini lungo il Gange

Narrativa - «Il Vagabondo» di Tagore Illusioni e destini lungo il Gange
Ricevi gratis le news
0

di Camillo Bacchini

Ci sono fiumi lungo il cui scorrere si raccoglie la vita, la storia e l’essenza dei popoli. Attorno a queste acque, assieme all’umanità, sorge una vera e propria mitologia: il Nilo, il Mississippi, il Tigri, l’Eufrate, il Fiume Giallo, il Rio delle Amazzoni, fino ai contorni del nostro piccolo Po. Ebbene, lungo il corso del Gange, fiume della vita e della morte, metafora del fluire costante e del trascorrere lento dell’essere, vena della natura e del tempo, il Premio Nobel Rabindranath Tagore ha scritto e ambientato racconti che difficilmente si possono dimenticare.  Soprattutto adesso che tredici di questi, inediti in Italia, vengono pubblicati - per i tipi di Guanda e a cura di Brunilde Neroni - sotto il titolo d’uno di essi: «Il Vagabondo» (167 pagine, 14 euro). 
Concepiti a cavallo tra Otto e Novecento, ritraggono l’umanità brulicante attorno al grande fiume, e, insieme ad essa, un’India che oggi scompare, sostituita dall’imminente pletorico esplodere d’un impulso economico che sta per riversarsi sul mondo. 
Un ragazzo in perenne fuga dalle convenzioni della società e dalle concupiscenze possessive degli affetti, ma che ama serenamente e si fa amare da chi lo circonda; una donna che si divincola dalle spire d’un marito geloso, ma che si sacrifica morendo accanto a lui; un artista che gode dei favori alterni d’una coppia di sovrani, subendo i loro volubili capricci; una ragazza che ama un eremita in cui crede di riconoscere il suo defunto marito: mentre il lettore contempla queste ed altre vicende, si rende conto che la serena accettazione del destino, in simbiosi con il divenire eterno della natura, è la forza morale che anima l’opera di Tagore, il suo pensiero  e la sua concezione del mondo. Le donne e gli uomini vivono i loro giorni e l’autore li racconta con una prosa tersa, ma dalla cadenza ineluttabile, senza tuttavia rapirli alla vita per ricrearli sulla pagina con l’artificio di molti scrittori: al contrario, ce li lascia vedere come da una fessura aperta nel tempo e nello spazio, una fenditura che a poco a poco diventa una finestra, dischiusa sulla natura e sui personaggi, che vivono insieme regolati da uno stesso, profondo respiro. 
Il Vagabondo
Guanda, pag. 167, 14,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra