11°

22°

libri

Verdi e la «trilogia popolare»: una lettura che supera i cliché

Verdi e la «trilogia popolare»: una lettura che supera i cliché
Ricevi gratis le news
0
 

Già dalla dedica, icastica, «agli italiani», si può intuire tutta la complessità entro la quale l’autore di questo ponderoso studio è andato investigando, non poco sorprendente trattandosi di un lavoro concentrato sulle tre opere più conosciute di Verdi, la cosiddetta «trilogia popolare», termine appunto che Gallarati riconsidera nella sua stessa connotazione storica, guidato dalla consapevolezza dei rischi testimoniati dal processo di logoramento esecutivo insiti proprio nella nozione di “popolare”, già denunciati dallo stesso Verdi quando rimarcava che «gli artisti cantino non a loro modo, ma al mio»; scorie che sono andate sedimentandosi, non solo nell’immaginario collettivo ma pure nella considerazione di certa critica, nella percezione delle tre opere in nome di una falsa «retorica melodrammatica». Un impegno lungo e ingrato quello di sgrommare tale costume, che vede spiccare, cruciale, quell’esito eroico di Toscanini, come lo ha fissato con nettezza Alfredo Casella: « …dalla magia di Toscanini il settuagenario Trovatore è risuscitato, le rughe romantiche ne sono state cancellate, personaggi che potrebbero essere ridicoli sembrano shakespeariani…» . Attraverso l’oscillante itinerario interpretativo rievocato, fino ai nostri giorni, in stretta sintonia con la ‘ripulitura’ operata in sede filologica e storica, Gallarati ci accompagna con mano sicura lungo il frastagliato paesaggio entro cui cogliere il processo di «ri-creazione» operato da Verdi nelle vicende del nostro melodramma: un Verdi che «contesta l’estetica del belcanto» in nome di una più stringente efficacia drammatica, un Verdi che punta sui contrasti, che cerca «posizioni potentissime, varietà, brio, patetico», che esce quindi dall’oasi dell’«aria» per scoprire l’espressività del declamato e scolpire la situazione con la «parola scenica». Intenti che si realizzano opera dopo opera e che nella «trilogia popolare» si concentrano con un’organicità esemplare, con quella economia che rende necessario ogni elemento, «sino al più piccolo particolare melodico, armonico, ritmico, timbrico, dinamico». Un viaggio attraverso la storia dell’evoluzione verdiana che funge da ampia premessa al nucleo centrale del libro in cui Gallarati ci «racconta» le tre opere offrendo una lettura avvolgente per l’acutezza con cui coglie il senso attivo di tale organicità, scena dopo scena; non un’analisi distaccata ma un’osservazione partecipata di come la lingua musicale si plasmi con una sottigliezza psicologica, a volte insospettata. Si giunge così a comporre la portata unitaria di queste tre opere, pur diversissime tra loro; tre storie che trovano una radice comune nel modo con cui Verdi trae dall’originalità delle vicende, soggetti «arditi all’estremo punto» diceva, quel fondamento di umanità sofferta che con varie declinazioni ci accompagnerà fino a «Falstaff», un senso etico che innerva anche i momenti apparentemente condiscendenti e che nella “trilogia” costituisce il tessuto più profondo di un’organizzazione formale originale, «Rigoletto», l’opera del «tempo sospeso», «Il Trovatore», plastico e scultoreo, «La traviata» in cui le forme sono «immerse nel tempo della vita che scorre con il suo flusso precipitoso».

Verdi ritrovato
di Paolo Gallarati

Il Saggiatore, pag. 587, 32,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery