21°

33°

Arte-Cultura

Fantasie di stoffe e tacchi

Fantasie di stoffe e tacchi
Ricevi gratis le news
0

 Francesca Avanzini

Una mostra insolita, «Please me Fashion», con un tocco di originalità come non si vedeva dagli anni '80. Ambientata nei favolosi spazi di Palazzo Ducale, è parte integrante del Sabbioneta Art Festival (volto a rilanciare la cittadina anche a livello internazionale) ed espone fino al 18 luglio opere di sessanta artisti e fashion designer volutamente scelti tra i giovani. 
Scopo della mostra: indagare i molteplici e fecondi rapporti tra arte e moda. Se è vero che i due campi si sono da sempre confusi e influenzati-basti pensare a certi pettini egiziani o ventagli di dame rinascimentali, agli abiti futuristi o ai vestiti simultanei di Sonia Delaunay- è anche vero che mai come oggi, in cui niente è per sempre e tutto è effimero, la moda esercita il suo dominio. Oggi, comprando un abito o un profumo, non si compra il mero oggetto, ma le emozioni e persino l’identità che questi suggeriscono.
 E’ il lusso il peccato moderno, ed esso viene indagato insieme ad altri vizi nelle foto di Anna Fracassi, dove col solo variare di ombretti e rossetti si rendono sette diverse sfumature dell’animo umano; le belle foto di Benedetta Bonichi, con lo scheletro che si intravede in trasparenza sotto la guepière, non sono che un’ennesima meditazione sul memento mori e la caducità, mentre rappresentano un puro trionfo del lusso le scarpe-scultura -peraltro portabili-di Gianni Renzi, già allusive delle sartorie di De Sade, altra sezione della mostra. Perché, quanto al rapporto tra donne, moda e sofferenza, vale il detto, «meglio a tacchi alti all’inferno, piuttosto che a scarpe piatte in paradiso». 
Sempre parlando di scarpe, diverte la serie di pinne col tacco di Paul Schietekat, riflessione sull'inutilità della moda e la riproducibilità dell’opera d’arte di benjaminiana memoria, così come lo spiritoso «Coro» di borsette dalle «bocche» spalancate di Giovanna Torresin. E poi carte e materiali di riciclo che si piegano a formare improbabili -illuminati- abiti/paralume (Caterina Crepax), eterei angeli o farfalle (Dania Canotto), sapienti giochi d’incastri e trasparenze (Sandra Bordin), armature di eleganti guerriere (Giovanna Torresin). Il sontuoso abito da Regina della Notte di Jum Nakao è fatto interamente di sacchetti di plastica, mentre sulla parete alle spalle viene proiettato il video sulla raccolta della spazzatura nelle bidonville del mondo. 
Critica alla società dei consumi, gioco e innovazione sono proposte nella sezione Fashionable Teck; lo strepitoso manichino di Nick Cave, mischiato ai condottieri a cavallo della sala dei Cavalieri, propone il gioco delle contaminazioni di materiali e culture. Arte o moda? Il quesito si pone di nuovo davanti agli abiti dipinti di Louise Dvorak o a quelli di Carlotta Actis Barone, che riassumono in sé una storia di innocenza perduta e ritrovata. E siccome la moda, oggi, racconta storie in tutti i sensi, ecco quelle di un’elegante Alice persa nel bosco tridimensionale di Moria de Zen o di Knotan. La mostra è visibile fino al 18/7. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori