21°

31°

Arte-Cultura

"Perché gli uomini sono stronzi e le donne rompicoglioni", il libro dell'estate

"Perché gli uomini sono stronzi e le donne rompicoglioni", il libro dell'estate
Ricevi gratis le news
0
Conoscere i difetti millerani per accettarsi e vivere meglio. Ecco un libro che rischia di diventare quest’estate un piccolo oggetto di culto sulla spiagge di mezza Italia, anzi praticamente di tutta la penisola con la sola eccezione forse di Capalbio (provincia di Grosseto ma di fatto hinterland romano), quella super-paparazzata da Dagospia e dove spesso anche le più evidenti verità vengono sacrificate all’altare del politically correct. Perchè è di una di queste che tratta il libro di De Martini e lo fa per confermarla e spiegarla (con coraggio), non per confutarla (vigliaccamente): nella coppia, gli uomini sono stronzi e le donne rompicoglioni. E non per caso: la natura li ha programmati così da centinaia di migliaia di anni. Riuscire a capirlo, prendendone serenamente atto, può essere, suggerisce l'autore, la soluzione a secoli di incomprensioni.
Certo, pensando al celebre e raffinato rasoio di Occam, qualcuno potrebbe ironizzare sul 'machete di De Martinì: meno elegante, forse, ma non per questo meno tagliente. Perchè la «lampante verità», che in quanto tale, sostiene De Martini, non va nemmeno dimostrata, è solo il punto di partenza per una cavalcata tutt'altro che superficiale nei molti labirinti della 'guerra dei sessì. Con una premessa indispensabile, necessaria a far cadere subito la prima e più grossa obiezione che l'occhiuto intellettuale capalbiese è pronto a scodellare dopo le prime due pagine del libro: dietro all’espressione 'uominì e 'donnè non sarà difficile leggere il 'maschilè e il 'femminilè che ognuno ha dentro di sè. Con buona pace di post-femministe, alfieri del trans-gender, relativisti oltranzisti, sostenitori dei dinamici processi culturali contro il reazionario immobilismo degli immodificabili principi naturali ecc., che potranno trovare comunque, se solo lo vorranno, grande giovamento dalla lettura.
Pubblicitario di successo e intellettuale curioso, appassionato di psicologia e autore di canzoni per Mina, De Martini confeziona 33 godibili capitoletti, in cui fissa,
prendendo spunto dalla realtà più incontrovertibile, 23 leggi o Principi della diversità in cui si articolano (con implacabile simmetria) la 'stronzagginè degli uomini e la 'rompicoglionita» delle donne. Con l’aiuto di insospettabili complici, da Edward Wilson, il più grande entomologo vivente,
a Lucio Battisti, dalla femminista (ebbene sì: femminista) Luce Irigaray ad un anonimo saggio che è un Cristo o un Buddha sboccato del XXI secolo («gli stronzi sono quelli che non abbiamo voglia di capire»), De Martini spiega, alla luce della sua verità, la gelosia e gli orgasmi, la razionalità e l'emotività (e a Capalbio e dintorni potrebbero trovare qualche sorpresa), l’altruismo e l’egoismo, il tradimento e la fedeltà, l'attitudine al rischio e quella per la conservazione.
Illustrando il tutto con dialoghi di vita quotidiana che chissà quante volte avrete ascoltato o magari interpretato con performance da Oscar.
"Perchè gli uomini sono stronzi e le donne rompicoglioni" è molto più di quello che perfino la sua copertina vorrebbe far credere: non una versione intellettuale e cartacea di Casa Vianello ma l’invito, pressante e motivato, alla serena accettazione di un principio che potrebbe rappresentare per molti un nuovo inizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti