Arte-Cultura

"Pen, premio senza pressioni"

"Pen, premio senza pressioni"
0

Quest’anno il Premio Pen compie vent'anni. Ne parliamo con lo scrittore Lucio Lami, presidente onorario del Pen e responsabile del premio.
Un premio letterario d’importanza nazionale trapiantato in Val di Taro e coltivato per due decenni dal suo fondatore: non dev’essere stato facile…
E’ stato molto impegnativo, per una serie di ragioni. Ci siamo immessi in un territorio dove, fino a qualche anno fa, il massimo era rappresentato dalla festa della torta fritta. Non è stato facile portare in loco una novità culturale di queste proporzioni. Il mondo delle istituzioni, poi, ha compreso solo in minima parte l’importanza culturale del premio in Italia e in particolare in Emilia. Gli aiuti sono sempre stati centellinati, insufficienti e alternanti. Si parla molto del primato della cultura, ma poi, in realtà poco ci si crede.
Anche quest’anno avete una cinquina diversa da quelle degli altri premi. Come mai?
E’ stato così fin dalla prima edizione. Da noi non c’è una giuria particolare, condannata a subire le pressioni delle case editrici. Ha mai sentito che al Pen ci si accapigli, venga escluso un autore che già era in cinquina, s’improvvisino polemiche basate sul gossip, quelle che riempiono le pagine nei grandi giornali dediti alla sottocultura? Da noi votano con scheda anonima le centinaia di scrittori nostri soci. Le schede le apre il notaio il giorno della premiazione. Neppure io so mai chi vincerà. E i nostri scrittori danno giudizi di merito, non hanno il problema di far vendere più copie del libro prescelto. Noi siamo estranei a quel mondo che usa i premi letterari come operazioni pubblicitarie pagate dal contribuente. Come ha scritto Ferdinando Camon, i premi oggi sono diventati trampolini di vendita al servizio degli editori. Il valore dello scrittore è un optional. Per questo hanno definito il nostro premio, così diverso, «l’antipremio».
E chi c’è, quest’anno, in dirittura finale?
Uno scrittore importante, Cancogni, nato nel 1916, accanto al quale corre una giovane rivelazione, Michela Murgia. Abbiamo un poeta che ha raggiunto la sua maturità, Cucchi. Un narratore ormai sperimentato, Vitali, e un saggista economico che studia l’attualità politica, Luca Ricolfi. La parola Pen è un acronimo, significa Poets, Essayist, Novelist. Premiamo tutti e tre i generi. La novità degli ultimi anni è l’avvento della saggistica politica, inaugurata l’anno scorso dal finalista Rodotà.
Ha pensato a qualche novità che suggelli il ventennale?
Ne avevo molte nel cassetto, rimaste lì per mancanza di denari. Se ne salva una: da quest’anno, al vincitore, oltre all’assegno, consegneremo il nuovo trofeo del premio. Si tratta di un’autentica opera d’arte: una scultura in bronzo e oro, «Calliope e l’alloro», appositamente realizzata per il Premio  dal «maestro di Anghiari», Gianfranco Giorni, lo stesso che esporrà in una mostra al castello di Compiano nel periodo del Premio.
Mi sembra che il problema delle finanze sia sempre vivo, specie da quando c’è la crisi.
Qualche volta penso che quello della crisi sia un alibi: basta andare a spulciare gli elenchi delle sovvenzioni, influenzate dalla politica. Quest’anno ci ha dato un parziale aiuto l’Unione  Parmense degli Industriali. Quel tanto che c’è bastato, con l’aiuto del Comune e dei suoi sostenitori, a garantirci la sopravvivenza. La cultura ringrazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti