-0°

12°

Arte-Cultura

"Pen, premio senza pressioni"

"Pen, premio senza pressioni"
Ricevi gratis le news
0

Quest’anno il Premio Pen compie vent'anni. Ne parliamo con lo scrittore Lucio Lami, presidente onorario del Pen e responsabile del premio.
Un premio letterario d’importanza nazionale trapiantato in Val di Taro e coltivato per due decenni dal suo fondatore: non dev’essere stato facile…
E’ stato molto impegnativo, per una serie di ragioni. Ci siamo immessi in un territorio dove, fino a qualche anno fa, il massimo era rappresentato dalla festa della torta fritta. Non è stato facile portare in loco una novità culturale di queste proporzioni. Il mondo delle istituzioni, poi, ha compreso solo in minima parte l’importanza culturale del premio in Italia e in particolare in Emilia. Gli aiuti sono sempre stati centellinati, insufficienti e alternanti. Si parla molto del primato della cultura, ma poi, in realtà poco ci si crede.
Anche quest’anno avete una cinquina diversa da quelle degli altri premi. Come mai?
E’ stato così fin dalla prima edizione. Da noi non c’è una giuria particolare, condannata a subire le pressioni delle case editrici. Ha mai sentito che al Pen ci si accapigli, venga escluso un autore che già era in cinquina, s’improvvisino polemiche basate sul gossip, quelle che riempiono le pagine nei grandi giornali dediti alla sottocultura? Da noi votano con scheda anonima le centinaia di scrittori nostri soci. Le schede le apre il notaio il giorno della premiazione. Neppure io so mai chi vincerà. E i nostri scrittori danno giudizi di merito, non hanno il problema di far vendere più copie del libro prescelto. Noi siamo estranei a quel mondo che usa i premi letterari come operazioni pubblicitarie pagate dal contribuente. Come ha scritto Ferdinando Camon, i premi oggi sono diventati trampolini di vendita al servizio degli editori. Il valore dello scrittore è un optional. Per questo hanno definito il nostro premio, così diverso, «l’antipremio».
E chi c’è, quest’anno, in dirittura finale?
Uno scrittore importante, Cancogni, nato nel 1916, accanto al quale corre una giovane rivelazione, Michela Murgia. Abbiamo un poeta che ha raggiunto la sua maturità, Cucchi. Un narratore ormai sperimentato, Vitali, e un saggista economico che studia l’attualità politica, Luca Ricolfi. La parola Pen è un acronimo, significa Poets, Essayist, Novelist. Premiamo tutti e tre i generi. La novità degli ultimi anni è l’avvento della saggistica politica, inaugurata l’anno scorso dal finalista Rodotà.
Ha pensato a qualche novità che suggelli il ventennale?
Ne avevo molte nel cassetto, rimaste lì per mancanza di denari. Se ne salva una: da quest’anno, al vincitore, oltre all’assegno, consegneremo il nuovo trofeo del premio. Si tratta di un’autentica opera d’arte: una scultura in bronzo e oro, «Calliope e l’alloro», appositamente realizzata per il Premio  dal «maestro di Anghiari», Gianfranco Giorni, lo stesso che esporrà in una mostra al castello di Compiano nel periodo del Premio.
Mi sembra che il problema delle finanze sia sempre vivo, specie da quando c’è la crisi.
Qualche volta penso che quello della crisi sia un alibi: basta andare a spulciare gli elenchi delle sovvenzioni, influenzate dalla politica. Quest’anno ci ha dato un parziale aiuto l’Unione  Parmense degli Industriali. Quel tanto che c’è bastato, con l’aiuto del Comune e dei suoi sostenitori, a garantirci la sopravvivenza. La cultura ringrazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS