-5°

libri

"Equivoci e bugie": il mistero londinese del civico otto

"Equivoci e bugie": il mistero londinese del civico otto

Letti per voi

0
 

Un romanzo d’esordio sorprendente quello di Joanna Cannon che nel suo: «Equivoci e bugie» (Corbaccio) riesce a tessere una storia capace di catturare l’attenzione del lettore dalla prima all’ultima riga, trascinandolo nel vortice di una trama ottimamente congegnata, per nulla banale e densa di risvolti psicologici. Protagoniste sono Grace e Tilly, due bambine, amiche del cuore, che abitano in una piccola cittadina inglese, teatro di un vero e proprio dramma. Mrs Creasy, del civico 8, è scomparsa. Gli abitanti del paese danno la colpa al caldo afoso che avvolge e strade e le case, ma le due piccole non la pensano allo stesso modo. «Il sabato mattina Tilly e io eravamo sedute sul muretto fuori di casa mia a dondolare le gambe come pendoli contro i mattoni. Guardavamo casa Creasy. La porta era spalancata e le finestre tutte aperte, come per agevolare il rientro a Mrs Creasy. In garage Mr Creasy prelevava scatoloni da pile altissime e ne esaminava minuziosamente il contenuto. «Credi che l’abbia ammazzata lui?» domandò Tilly. «Niente di più facile» risposi. Feci una breve pausa prima di rilasciare l’ultimo bollettino. «E’ sparita senza portare via nemmeno un paio di scarpe». La scomparsa improvvisa della donna dà il via a una serie di domande, sospetti, supposizioni che dilagano a macchia d’olio fra gli abitanti della cittadina, dominata dall’afa e dalle menzogne. Ispirate da una predica del vicario della parrocchia locale, le due amiche, cominciano ad investigare animate da un unico credo: se il nostro cuore ci permette di trovare Dio, anche Mrs Craesy può essere ritrovata e ricondotta a casa. Instancabili, in cerca di indizi, Grace e Tilly, scoprono una rete di segreti e bugie, legati ad un fatto accaduto tempo prima. Si troveranno, quindi, al cospetto di una storia molto più grande di loro, architettata da adulti pavidi e meschini. Giallo, ma anche romanzo di formazione: «Equivoci e bugie», mette a confronto il mondo pulito e fresco dei bambini con quello rancoroso e torbido dei «grandi», capaci di inimmaginabili nefandezze. Predominante, nel romanzo, è la paura del diverso che contagia gli adulti, incapaci di capire che, alla fine, il diverso è ognuno di noi. Un romanzo che andrebbe assaporato ma che facilmente divoreremo sotto l’ombrellone. Equivoci e bugie di Joanna Cannon - Corbaccio, pag. 393,  euro 16,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo 0-0: primo tempo con poche emozioni Foto

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto