libri

Deledda, simbolo della nascita della coscienza femminile

Nelle sue opere narrative, ambientate nella natia Sardegna, emerge e colpisce la contrapposizione tra bene e male, tra fato e volontà, tra colpa e redenzione

Deledda, simbolo della nascita della coscienza femminile
Ricevi gratis le news
0
 

Con la tessera n.639 partecipò al Primo Congresso Nazionale delle Donne Italiane, che si inaugurò a Roma il 23 aprile 1908, per «la partecipazione femminile alla vita sociale»: ma per Grazia Deledda il primo terreno di battaglia per la consapevolezza e l’autonomia delle donne fu quello personale, tanto da diventare un simbolo non del femminismo ma della nascita di una coscienza femminile. A 80 anni dalla scomparsa della grande scrittrice sarda, avvenuta il 15 agosto 1936 a Roma, e a 90 dal Premio Nobel per la letteratura (assegnatole nel 1926, è stata l’unica donna italiana a riceverlo), ancora non si esaurisce il desiderio di leggere Grazia Deledda e scoprire il fascino del suo mondo, arcaico e moderno al tempo stesso.

In questo duplice anniversario la sua terra sarda la ricorda con affetto e gratitudine, riconoscendo in lei una delle voci più autentiche della cultura isolana: tanti gli eventi in programma già dall’inizio dell’anno coordinati dal Comune di Nuoro (dove nacque nel 1871) e supervisionati dalla Regione Sardegna, volti a rendere omaggio a una donna moderna che seppe lottare per la propria emancipazione nonostante i pregiudizi, che ebbe talento e caparbietà, sensibilità e coraggio, e che molto ancora ha da dire soprattutto alle giovani generazioni.

Nei romanzi e nei racconti, nelle poesie e nelle opere teatrali, ciò che colpisce ancora dello stile della Deledda è la scrittura vivida, ricca di immagini, mai separata dalla realtà ma sempre venata di lirismo, così capace di rappresentare il suo tempo nella contrapposizione tra bene e male, tra fato e volontà, tra colpa e redenzione.

Tra le punte di diamante nel panorama dei nostri autori, la scrittrice ha dotato i suoi lavori del fascino antico e mitico della Sardegna, rendendoli tuttavia capaci di superare il contesto particolare per arrivare all’universale. Quinta di sette figli e di famiglia benestante, iniziò a scrivere giovanissima, animata da passione e determinazione. Superò il parere contrario dei familiari e la diffidenza degli altri letterati che non la consideravano sufficientemente colta. Eppure dalla sua la scrittrice aveva nomi del calibro di Luigi Capuana e Giovanni Verga, che ne compresero il talento.

Il matrimonio nel 1900 e l’approdo a Roma le permisero poi di spiccare il volo nel mondo letterario. L’esigenza di trovare una lingua che fosse specchio della società da cui proveniva, ma anche lo studio approfondito della letteratura russa, tra Tolstoj, Cechov, Gogol' e Dostoevskij, la portarono a trovare un proprio stile originale, creando un ponte tra la lingua sarda e quella italiana.

Il primo romanzo fu «Fior di Sardegna», uscito nel 1892, a cui seguì «Anime oneste» nel 1895. Poi molte opere, da «Tesoro» (1897) a «Tentazioni» (1898), da «Giustizia» (1899) a «Elias Portolu» (1903), i racconti «I giuochi della vita» (1905), «L’edera» (1908), «Il fanciullo nascosto» (1915), «Il flauto nel bosco» (1923), «Il sigillo d’amore» (1926), e ancora i romanzi, tra cui «Cenere» (1904), «Nostalgie» (1905), «La via del male» (1906), «Colombi e sparvieri» (1912), «Canne al vento» (1913, considerato il suo capolavoro), «Marianna Sirca» (1915), «L’incendio nell’oliveto» (1918) e «La Madre» (1920).

Nel 1937, venne pubblicato postumo il romanzo «Cosima, quasi Grazia», di impianto autobiografico, nel quale la Deledda ripercorre in pagine di grande intensità le gioie e i dolori della sua vita. Ed ora Carlo Delfino Editore in edizione anastatica, celebra gli 80 anni dalla scomparsa, con il libro «Amori moderni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle