22°

34°

Arte-Cultura

Tizzano dedica una retrospettiva a Goliardo da Padova

0

Comunicato stampa

Dal 3 luglio al 3 agosto a Tizzano si tiene una retrospettiva di Goliardo Padova (1909-1979), in quella porzione dell’Appennino tanto cara all’artista che ha saputo distinguersi nella pittura italiana del ‘900 con grande densità espressiva, attraverso un’esistenza ripiegata a ricercare gli oscuri misteri della natura e della terra che tanto ha amato.
La mostra, curata da Silvia Secchi, con testo critico di Luca Bruschi, presenta una quarantina di opere in grado di ripercorrere le varie fasi della poetica artistica di Goliardo Padova, che spaziano dal periodo ‘’Chiarista’’ a quello più tormentato del dopoguerra, in un susseguirsi inedito di idee a volte visionarie ed emozionali che passano attraverso il cromatismo come percorso dell’anima: dai colori scuri quasi drammatici per passare dal nero al caratteristico viola, al bluastro vivo e cangiante, all’immancabile verde terroso per terminare nel bianco di uccelli che ancora una volta si stagliano in un cielo terso.
"Officina Padova" - tale è il titolo dell’iniziativa - vuole così proporre un viaggio ideale attraverso la raffinata poetica dell’artista tra disegni, incisioni, tempere ed olii, corredato da oggetti utilizzati per sperimentare varie tecniche, così come oggetti d’uso comune, riprodotti in alcune delle sue opere, raccolti nel tempo dallo stesso Padova o provenienti dal suo atelier e dalla sua abitazione e conservati dalla figlia Fiammetta nell’Archivio Storico Padova / Bongrani.

Goliardo Padova ha saputo interpretare il secolo scorso attraverso un percorso artistico davvero ampio, certamente influenzato dalla personale esperienza di vita che, durante la seconda guerra mondiale, l’ha portato in Germania nei campi di concentramento. Il Chiarismo degli anni Trenta e la ricercata attenzione alla grafica pubblicitaria e alle arti decorative si incontrano poi con Novecento e il movimento di Corrente, per sfociare tra gli anni ’50 e ’60 a una pittura profondamente sensibile a contaminazioni europee e, soprattutto legate a influenze francesi, non distanti dall’Espressionismo tedesco. Dagli anni ‘60 la sua produzione spesso evoca il fiume Po e la mitologia che esso racchiude, portando Padova a divenire un grande interprete della ricerca informale e del naturalismo italiano, fino agli ultimi anni che precedono la sua morte avvenuta nel 1979.
L’esposizione è organizzata dal Comune di Tizzano Val Parma in collaborazione con l’Ente Pro Loco, col patrocinio del Comune di Tizzano, la Soprintendenza ai Beni per il Patrimonio Storico, Artistico e Etnoantropologico di Parma e Piacenza, la Pinacoteca Stuard, l’Accademia di Belle Arti e l’Istituto d’Arte “Toschi” di Parma, Comunità Montana Unione Comuni Parma Est, la Provincia e la Regione Emilia-Romagna.

L'Amministrazione comunale di Tizzano, in segno di riconoscenza per la sua grande produzione artistica, ha già dedicato a Goliardo Padova una piazza e la Sala consiliare e non mancherà, inoltre, di ricordarlo apponendo una targa commemorativa al Campo Santo di Tizzano, dove il pittore ha desiderato riposare per sempre.
La celebrazione si terrà sabato 3 luglio, alle 18, a partire dal Campo Santo di Tizzano, dove verrà apposta la targa commemorativa, quindi in Municipio, dove è prevista l’inaugurazione della mostra.

OFFICINA PADOVA - Le informazioni utili
Retrospettiva di Goliardo Padova (1909-1979)
Tizzano Val Parma (PR), Sala Municipale (piazza Roma 3)
3 luglio - 3 agosto 2010
Orari: da martedì a venerdì 9.00 – 12.00; sabato e domenica 10.00 – 12.00; 16.30 – 19.00
chiuso lunedì
Ingresso gratuito
Per informazioni: tel. 0521.868936;

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

1commento

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...