21°

32°

Arte-Cultura

New York vista senza veli

New York vista senza veli
0

Edda Lavezzini Stagno

Un’occasione per conoscere la Pelanda, il vecchio mattatoio di Testaccio a Roma trasformato in una struttura di oltre 500 mq, che ospita eventi e esposizioni legate al Macro, nuovo Museo di arte contemporanea della Capitale.  L’occasione me l’ha data la bellissima mostra «Nude City» di Bernardo Siciliano (fino al 25 luglio). Siciliano è un quarantenne, che comincia a dipingere da ragazzo, che espone da presto nelle migliori gallerie. I pastelli su carta in mostra per la prima volta nel 1986 sono accompagnati da una testimonianza «poetica» di Attilio Bertolucci: «le terre della cromia mediterranea, leggera come la polvere perduta dalle ali delle farfalle»; nella serie di paesaggi romani esposti nel '91 alla Galleria Il Gabbiano, è Roberto Tassi che interviene nel catalogo, sottolineando l’adesione di Siciliano alla pittura di realtà, sostenuta dalla materia «tesa, lavorata, sincera».
Roberto Tassi ha creduto molto nella pittura del giovane Bernardo. Ha avuto ragione, e sarebbe contento di vedere il suo indiscusso successo, un consenso internazionale. Siciliano, sente l’attrazione per il paesaggio urbano che esprime nei quadri dedicati a Roma. Ma il fascino esercitato su di lui da New York lo spinge, nel 1996, a traferircisi decidendo di vivere nel cuore dell’esperienza americana, per scoprire la città vera, le sue luci, le forme, gli spazi. Comincia a dipingere la città d’adozione, i volumi severi delle sue periferie, il tempo scandito delle strade vuote, i parcheggi immobili, i chiaroscuri disegnati da raggi radenti. Ma veniamo alla mostra in corso, che accoglie subito il visitatore con otto nudi femminili di grandi dimensioni, otto donne fiere, che non vogliono essere erotiche, che non vogliono essere provocanti, ma provocare, questo sì: lo sguardo penetrante, difficile da sostenere, mette in difficoltà chi le guarda, suscitando sensi di colpa per i tanti tipi di violenza subiti. Sguardi che denunciano un controllo del proprio corpo e prevedono un dibattito sul potere, tra il fisico e il culturale. Nella seconda sala della Pelanda una ventina di quadri piccoli propongono visioni della città in cui vive l’artista romano. Una città particolare New York, costretta dai confini naturali a svilupparsi in altezza, e Siciliano proprio dall’alto la guarda esplorandola senza invadenza, e usando, dalla sua tavolozza, i blu, i grigi tenui un po' lividi delle visioni notturne, accanto ai gialli e arancioni delle giornate solari. Tutto con gesti rapidi, pennellate decise. I suoi dipinti mettono a fuoco i dettagli, dando chiarezza anche alle immagini più lontane. Bernardo attraversa la città diventando parte dei palazzi, dei mattoni, dell’acqua, dei ponti, del traffico.  Oggi, con «Nude City», l’artista racconta quello che è sempre stato il filo conduttore del suo lavoro. Ama rappresentare una New York più nascosta, diversa da quella turistica e famosa, ma autentico specchio degli Stati Uniti. «In “Nude City” ho voluto anche dipingere, oltre la “città nuda”, alcune figure femminili - sottolinea l’artista - raccontandole attraverso il loro “corpo”, quasi desiderando che questi soggetti e questi nudi potessero “respirare”, grazie a una narrazione niente affatto naturalistica, legata invece a una ispirazione e a un vero e proprio sentimento di classicità». «Nude City, città svelata, denudata, spogliata. In realtà pittura nuda» scrive Lea Mattarella sul catalogo Silvanaeditore.  Perché per Siciliano un frammento di muro o un ginocchio, l’azzurro di un cielo o quello di un iride, una mano, un piede o un ponte sono esattamente la stessa cosa. Nessuna differenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19  Video

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse