10°

Arte-Cultura

New York vista senza veli

New York vista senza veli
0

Edda Lavezzini Stagno

Un’occasione per conoscere la Pelanda, il vecchio mattatoio di Testaccio a Roma trasformato in una struttura di oltre 500 mq, che ospita eventi e esposizioni legate al Macro, nuovo Museo di arte contemporanea della Capitale.  L’occasione me l’ha data la bellissima mostra «Nude City» di Bernardo Siciliano (fino al 25 luglio). Siciliano è un quarantenne, che comincia a dipingere da ragazzo, che espone da presto nelle migliori gallerie. I pastelli su carta in mostra per la prima volta nel 1986 sono accompagnati da una testimonianza «poetica» di Attilio Bertolucci: «le terre della cromia mediterranea, leggera come la polvere perduta dalle ali delle farfalle»; nella serie di paesaggi romani esposti nel '91 alla Galleria Il Gabbiano, è Roberto Tassi che interviene nel catalogo, sottolineando l’adesione di Siciliano alla pittura di realtà, sostenuta dalla materia «tesa, lavorata, sincera».
Roberto Tassi ha creduto molto nella pittura del giovane Bernardo. Ha avuto ragione, e sarebbe contento di vedere il suo indiscusso successo, un consenso internazionale. Siciliano, sente l’attrazione per il paesaggio urbano che esprime nei quadri dedicati a Roma. Ma il fascino esercitato su di lui da New York lo spinge, nel 1996, a traferircisi decidendo di vivere nel cuore dell’esperienza americana, per scoprire la città vera, le sue luci, le forme, gli spazi. Comincia a dipingere la città d’adozione, i volumi severi delle sue periferie, il tempo scandito delle strade vuote, i parcheggi immobili, i chiaroscuri disegnati da raggi radenti. Ma veniamo alla mostra in corso, che accoglie subito il visitatore con otto nudi femminili di grandi dimensioni, otto donne fiere, che non vogliono essere erotiche, che non vogliono essere provocanti, ma provocare, questo sì: lo sguardo penetrante, difficile da sostenere, mette in difficoltà chi le guarda, suscitando sensi di colpa per i tanti tipi di violenza subiti. Sguardi che denunciano un controllo del proprio corpo e prevedono un dibattito sul potere, tra il fisico e il culturale. Nella seconda sala della Pelanda una ventina di quadri piccoli propongono visioni della città in cui vive l’artista romano. Una città particolare New York, costretta dai confini naturali a svilupparsi in altezza, e Siciliano proprio dall’alto la guarda esplorandola senza invadenza, e usando, dalla sua tavolozza, i blu, i grigi tenui un po' lividi delle visioni notturne, accanto ai gialli e arancioni delle giornate solari. Tutto con gesti rapidi, pennellate decise. I suoi dipinti mettono a fuoco i dettagli, dando chiarezza anche alle immagini più lontane. Bernardo attraversa la città diventando parte dei palazzi, dei mattoni, dell’acqua, dei ponti, del traffico.  Oggi, con «Nude City», l’artista racconta quello che è sempre stato il filo conduttore del suo lavoro. Ama rappresentare una New York più nascosta, diversa da quella turistica e famosa, ma autentico specchio degli Stati Uniti. «In “Nude City” ho voluto anche dipingere, oltre la “città nuda”, alcune figure femminili - sottolinea l’artista - raccontandole attraverso il loro “corpo”, quasi desiderando che questi soggetti e questi nudi potessero “respirare”, grazie a una narrazione niente affatto naturalistica, legata invece a una ispirazione e a un vero e proprio sentimento di classicità». «Nude City, città svelata, denudata, spogliata. In realtà pittura nuda» scrive Lea Mattarella sul catalogo Silvanaeditore.  Perché per Siciliano un frammento di muro o un ginocchio, l’azzurro di un cielo o quello di un iride, una mano, un piede o un ponte sono esattamente la stessa cosa. Nessuna differenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Exit Poll: avanti il No, fra il 54 e il 58%

REFERENDUM

Exit Poll: avanti il No, fra il 54 e il 58%

Ipr dà lo scarto più alto, Emg e Tecnè dicono 55-59% per il No. Affluenza oltre il 68%. Dall'estero ha votato il 30%. A Sala Baganza alle urne oltre il 77%

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

referendum

Parma, affluenza alle 19: 63,30 %. Con Piacenza la più bassa in regione

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)