19°

30°

Arte-Cultura

Tra i colori dell'altrove e gli odori dell'ignoto

Tra i colori dell'altrove e gli odori dell'ignoto
Ricevi gratis le news
0

 Giancarlo Baroni 

Viaggiare è un bisogno incontenibile, un desiderio avvertito intensamente anche da coloro che preferiscono non spostarsi. Tanto ci muoviamo e altrettanto riflettiamo sulle motivazioni che ci spingono a farlo. Ai numerosi testi che affrontano questo argomento, si aggiunge adesso il libro di Michel Onfray «Filosofia del viaggio». Un approccio e un punto di vista filosofici a volte ci intimidiscono, ne temiamo l’astrazione, ci preoccupa la complessità dei ragionamenti. Una paura e un pregiudizio che, nel caso del volume di Onfray, svapora fin dalle prime pagine caratterizzate da una chiarezza argomentativa encomiabile, dall’affabilità del tono e dalla gradevolezza dell’esposizione. Con ordine e lucidità, l’autore suddivide i vari momenti del viaggio, ne scandisce le fasi e le tappe mettendone in risalto il ritmo cadenzato e il disegno circolare. Fra le cause che ci inducono a partire, individua come prioritaria quell'attitudine da viandante che pulsa, con forza ed energie differenti, dentro ciascuno di noi. Spostamento e radicamento, nomade e sedentario, solo apparentemente formano una dicotomia e una divaricazione inconciliabili, essendo in realtà fra loro complementari, due facce della stessa medaglia: «la continua sedentarietà non mi renderebbe più felice, il nomadismo perenne non mi entusiasmerebbe». Scegliamo una destinazione e contemporaneamente ne veniamo scelti, esiste un impulso almeno in parte irrazionale che ci indirizza proprio verso quel luogo; l’attrazione si nutre di passioni, emozioni, gusti e preferenze: «ogni corpo aspira a ritrovare l’elemento nel quale si trova più a suo agio». Prima di compierlo occorre prepararsi al viaggio, organizzarlo e documentarsi; si trascorrono diverse ore in biblioteca, seduti in una sala a consultare atlanti e guide, a sfogliare volumi illustrati, a leggere diari, romanzi e poesie che parlano, in maniera più o meno dettagliata, dei posti che vogliamo raggiungere. Mentre ci si prepara, cresce la smania di avviarsi. Il viaggio inizia «quando chiudiamo e ci lasciamo alle spalle la nostra casa», da quell'istante si procede, ci si allontana dalle proprie radici e dalla propria rassicurante abitazione per avvicinarsi alla meta ambita e vagheggiata. Grazie alla rapidità degli odierni mezzi di trasporto, ogni destinazione è raggiungibile in tempi ragionevoli, le distanze si accorciano e i sogni si avverano. L’aereo «attraversa gli oceani, sorvola montagne...oltrepassa frontiere» e, dall’alto, «il pianeta diventa visibile, appare minuscolo, ne apprendiamo d’improvviso la totalità in un solo colpo d’occhio». Viaggiare, sottolinea Onfray, coinvolge nella loro pienezza mente e corpo, riflessioni e percezioni, dilata, acuisce ed esalta i cinque sensi: «sentire e comprendere in modo più profondo, guardare e vedere in modo più intenso, assaporare e toccare con maggiore attenzione». Mentre si visitano paesi mai visti prima e si ammirano panorami e paesaggi sconosciuti, è necessario che evitiamo pregiudizi e luoghi comuni, che osserviamo la realtà con uno sguardo il più possibile libero e incontaminato, occorre «rendersi disponibili agli eventi», «mettersi a disposizione del mondo», «aprirsi al reale».  Alla fine eccoci di nuovo pronti per il ritorno, per ricongiungerci con «il luogo lasciato e poi ritrovato». Il viaggio genera ebbrezza, stupore, gioia, soddisfazione, sbalordimento, entusiasmo, ma causa anche tensione, fatica, sforzo, magari amarezza e delusione. Abbiamo bisogno di riposarci e ritemprarci, di recuperare forze ed energie in attesa di altre partenze; sentiamo l’esigenza di decantare e lasciare sedimentare i ricordi, di sistemare il cumulo di impressioni, pensieri, immagini e sensazioni che si agitano, confusi e aggrovigliati, nella nostra mente e dentro la memoria. Da questa «babele di informazioni» prende gradualmente forma un racconto coerente, dotato di un senso e di una trama, che incasella e concatena i frammenti significativi trascurando i dettagli inessenziali. 
 
   Filosofia del viaggio
 Ponte alle Grazie, pag.114, 12,50
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori