22°

FIRENZE

L'arte e la vita di Weiwei: inno alla libertà

L'arte e la vita di Weiwei: inno alla libertà
0
 

Ci sono gli ormai celebri gommoni rossi simbolo dei migranti, appesi alla facciata di Palazzo Strozzi, ma anche un vero e proprio photoset di dita medie alzate contro simboli della politica e della cultura mondiali, dalla Casa Bianca alla Torre Eiffel. O i volti di Dante, Galileo e Savonarola, ricostruiti con mattoncini di lego. E poi angeli di legno sospesi in aria e prati che sbocciano dal pavimento a simboleggiare la potenza dell’arte, un serpente fatto di zaini per ricordare le tante vite di ragazzi perse nel terremoto del Sichuan del 2008, una sala zeppa di biciclette, simbolo di libertà e autonomia individuale.

Questo e molto altro in «Ai Weiwei libero», la mostra antologica che ripercorre 30 anni di carriera dell’artista cinese, attivista politico e dissidente, aperta dal 23 settembre 2016 al 22 gennaio 2017 a Palazzo Strozzi. Filo conduttore, l'orgoglio della libertà e del pensiero indipendente, rivendicata dall’artista stesso: «sono un combattente», ha detto lui stesso durante la presentazione della rassegna a Firenze.

La riflessione sul potere come forma di dominio oppressivo è talmente forte nella poetica di Weiwei - arrestato alcuni fa in Cina per le sue attività di oppositore e detenuto per svariate settimane con l’accusa generica di reati economici - da trascendere la dimensione puramente artistica per trasformarsi, nel percorso espositivo, in una singolare galleria di slogan coniati dall'artista stesso, quasi a replicare, nella realtà fisica, i meccanismi espressivi dei social network, dove peraltro Weiwei è attivissimo. «Internet è stata la cosa migliore che potesse succedere alla Cina», recita uno dei grandi cartelli colorati, «La libertà consiste nel diritto di mettere tutto in discussione», «tutto è arte, tutto è politica». Ed è politico ed identificativo il motivo per cui, per la prima volta, ha scelto di raffigurare (con la forma più che contemporanea del collage di Lego) personaggi storici come l’Alighieri, Galileo, il Savonarola. «Sono stati grandi perché sono riusciti a trovare la libertà di esprimere se stessi avendo contro il loro tempo, contro la società che li circondava. Erano contro, ed erano oltre», ha detto Weiwei. Proprio per questo motivo i suoi campioni contemporanei sono i migranti. «Devono essere considerati i veri e propri eroi dei nostri tempi - ha spiegato - chi cerca la libertà a sprezzo della vita merita il nostro assoluto rispetto. Io mi considero un loro fratello, li chiamo tutti “miei” fratelli. Per loro dobbiamo alzare la voce tutti insieme, dobbiamo essere uniti per una azione sociale in loro favore». L'artista ha mostrato di apprezzare anche le polemiche sull'installazione dei gommoni («fanno bene alla discussione», ha osservato).

In mostra anche una ricca galleria di scatti autobiografici in bianco e nero, che documentano la vita e la carriera internazionale dell’artista, in particolar modo la sua permanenza-studio giovanile a New York. Ma oggi, la città giusta per tirare le somme di una carriera lunga e densa sia di arte che di politica è Firenze: «L'ho scelta perché è stata la culla della civiltà e dell’arte. E il mio obiettivo adesso è coniugare questo antico umanesimo con la modernità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

'SEMBRA IERI'

Piazza Garibaldi: il posto pubblico Sip (1994)

 Elton John

Elton John

MUSICA

Paura per Elton John: "Ha rischiato di morire"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Parma celebra la festa della Liberazione: corteo da barriera D'Azeglio a piazza Garibaldi

25 Aprile

Parma celebra la festa della Liberazione: corteo da barriera D'Azeglio

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: è Bebe?

Monticelli

Tragica caduta in bici: muore 63enne

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

Denunciato

Falsi certificati per avere la patente

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

9commenti

IL CASO

Violenza sessuale, nuovo processo per il chirurgo

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Rugby

Michela, campionessa d'Inghilterra

Scuola

Mancano 51 aule alle superiori

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

Incidente

Scontro fra tre auto a Castelguelfo: due feriti

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

4commenti

REFERENDOM

Alitalia, "i No hanno vinto": bocciato l'accordo per il salvataggio

SOCIETA'

25 Aprile

Montechiarugolo: il castello diventa... tricolore

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

1commento

SPORT

Tardini

La curva copre di fischi il Parma, Calaiò chiama i giocatori sotto la curva

parma in crisi

Marco Ferrari: "Tutti abbiamo voglia di svegliarci da un incubo" Video

2commenti

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"