-2°

AL MAXXI DI ROMA

Il futuro contemporaneo nelle luci psichedeliche di Magdy

Il futuro contemporaneo nelle luci psichedeliche di Magdy
0

Si intitola «The Stars Were Aligned For A Century Of New Beginnings (Le stelle si sono allineate per un secolo di nuovi inizi)» la mostra allestita al Maxxi, aperta fino al 30 ottobre 2016 e dedicata a Basim Magdy, artista vincitore del premio DeutscheBank's Artist of the Year' 2016. Esposti oltre 30 lavori tra film, proiezioni, fotografie, dipinti e installazioni, realizzati tra il 2006 e il 2016, in cui è evidente la forte influenza di internet e da quella forma di pensiero in ottica di rete, le cui visioni del futuro divergono sempre più dalla fede nel progresso del XX secolo.

L’importante esposizione si inserisce nell’ambito di «Expanding The Horizon», una nuova iniziativa promossa dal museo romano per sviluppare ulteriormente la propria vocazione globale ed esplorare diverse correlazioni con altri istituti e collezioni private. Curata da Britta Farber per la Deutsche Bank e Anne Palopoli per il Maxxi, la prima personale dell’artista egiziano, che attualmente vive tra Basilea e il Cairo, invita i visitatori a intraprendere un viaggio nel futuro, ma è il presente ciò che lo interessa principalmente. Il suo lavoro, fatto di proiezioni, fotografie, lavori su carta e installazioni si combina in un flusso di immagini che riflette quanto siano fluidi i confini tra realtà e finzione.

Sebbene il titolo suoni inizialmente come un messaggio ottimistico, nelle opere esposte Magdy gioca, con ironia e umorismo, con il costante e mutevole alternarsi di speranze, utopie e sconfitte che caratterizza la vita degli uomini. Basti pensare a «The Future of Your Head» (2008), una scultura composta da un vetro specchiato su cui delle luci natalizie compongono un messaggio che suggerisce di lasciare alle spalle la visione autoreferenziale e antropocentrica del mondo. La trilogia di film prodotta nel 2014 («The Everyday Ritual of Solitude Hatching Monkeys», «The Many Colors of the Sky Radiate Forgetfulness», «The Dent») denuncia invece in uno scenario post-apocalittico come le società siano incastrate in assurdi rituali di conservazione del passato o di progetti megalomani.

Molti i lavori su carta, caratterizzati da colori psichedelici, che raccontano di gruppi di ricercatori che vagano tra edifici futuristici e stazioni radio come in «Miniature Existence» (2009), o di persone ben vestite che celebrano il fallimento collettivo di un mondo in cui la civiltà umana sembra giunta alla fine. Al centro della mostra vi è l’imponente lavoro fotografico «An Apology of a Love Story that Crashed into a Whale», composto da 64 scatti di grande dimensione. Commissionata appositamente per questa personale, l’opera rivela con enfasi l’uso sapiente che Madgy fa di testo e di immagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)