19°

Arte-Cultura

Dietro ai Paolotti nasce la biblioteca di Lettere e filosofia

Dietro ai Paolotti nasce la biblioteca di Lettere e filosofia
1

 Enrico Gotti

La biblioteca nell’ex chiesa dei Paolotti prende forma. Dietro le torri che svettano su via D’Azeglio, nella chiesa seicentesca del convento che fu trasformato in manicomio, ospedale dei bambini e infine sede universitaria, sta nascendo la biblioteca della facoltà di Lettere. Poche settimane fa è stato scoperto il velo dalle guglie delle torri dei Paolotti, nella prossima primavera sarà il turno del chiostro e del nuovo polo di studio.
Nasce la biblioteca di Lettere
«All’interno dell’ex chiesa troverà sede la biblioteca di tutti i dipartimenti della facoltà di Lettere e Filosofia, ad esclusione di quelli già situati in borgo carissimi e in viale San Michele - spiega il preside di facoltà Roberto Greci -. La chiesa era molto rovinata internamente. L’ho visitata e ho visto che hanno fatto un ottimo lavoro di restauro, con l’introduzione di elementi moderni. Il progetto era stato elaborato dal precedente preside, Giuseppe Gilberto Biondi - ricorda Greci -. Le cose vanno avanti, con rispetto assoluto di decisioni di allora e concordi tutti i dipartimenti».
Nelle cappelle laterali sono stati posizionati gli scaffali per i libri, la copertura del tetto è parte in metallo e parte in pannelli trasparenti per assicurare una buona luminosità. 
Pronta a primavera
«La biblioteca già si intravede - dice il preside -. La consegna è per la primavera prossima. Il cantiere è grande, e una volta terminato il progetto, ci sarà il problema di arredare la biblioteca, quindi non saranno tempi velocissimi». 
La parte interna del chiostro di via D’Azeglio rimarrà libera, mentre tutto intorno ci saranno le porte di accesso per aule e stanze di consultazione e ritrovo per gli studenti. 
«Niente di stravolgente, ma sono tutte cose che rendono più funzionali quel plesso. Aspettiamo la fine dei lavori  con ansia. L’edificio meritava un intervento di prestigio di questo tipo. La facoltà di Lettere, anche da un punto di vista di immagine, ne trarrà giovamento» ricorda il preside.
Scavi archeologici
Nell’area della chiesa ristrutturata sono stati condotti scavi archeologici. L’università darà conto di queste ricerche in una pubblicazione che uscirà alla fine del 2010 o nei primi mesi del prossimo anno. 
«Tracceremo la storia di quell’area e più in generale del quartiere Oltrettorente, che con la facoltà di Economia e la biblioteca Civica si sta trasfigurando come polo universitario» dice Greci.
Le torri dei Paolotti, dal nome dei religiosi che facevano parte dell’ordine fondato da San Francesco di Paola, erano già state ristrutturate nel 1961. Dal 1936 il convento è di proprietà dell'Università, dell’ex chiesa recuperata dal progetto in corso di realizzazione  non rimaneva più niente se non lo scheletro e la facciata. 
Una sede prestigiosa
«Diventerà una sede bella, funzionale e prestigiosa - è convinto Greci -. Nella ristrutturazione è prevista anche una migliore sistemazione dei dipartimenti, essendosi liberati gli spazi prima appartenenti in precedenza alla facoltà di Matematica, che ha trovato sistemazione al Campus. E' un intervento importante non solo per l’università, ma per l’intera città», conclude il preside.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanna

    06 Novembre @ 20.15

    complimenti per tutto ciò

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento